Buone notizie sui mutui, tra poco puoi acquistare casa

Acquistare casa rappresenta un passo importante, questo è il momento migliore per stipulare i mutui, bisogna approfittarne.

In Italia sono ancora tante le persone che pensano che acquistare casa possa essere l’investimento migliore, soprattutto perché si tratta del bene migliore da lasciare anche agli eredi. Compiere questo passo non è comunque semplice per tutti, soprattutto perché raramente le banche concedono mutui a chi non ha un contratto a tempo indeterminato, cosa che attualmente hanno davvero in pochi.

acquistare casa fallo ora
Acquistare casa rappresenta un passo importante – Foto: Ecodibasilicata.it

E’ però altrettanto importante valutare con attenzione le proposte che vengono fatte per stipulare il finanziamento, non è detto infatti che quella più vantaggiosa possa arrivare dall’istituto di credito con cui si ha il conto corrente. Fare un paragone rappresenta la scelta migliore se si vuole risparmiare.

Approfittane: ora puoi acquistare casa

Non è sempre così semplice scegliere deliberatamente il momento in cui acquistare casa, a volte si ha infatti la necessità di trovare un nuovo alloggio in tempi rapidi, per questo si può finire per adeguarsi anche quando non è il periodo migliore. In realtà, se si posseggono i requisiti richiesti dalla maggior parte delle banche per poter ottenere i mutui sarebbe bene tergiversare e agire solo quando questi risultano essere più vantaggiosi. Nell’attesa si potrebbe così ripiegare su un’abitazione in affitto, soluzione non ideale per tuti, ma la convenienza la si potrà poii avere sul lungo periodo quando si accenderà il finanziamento.

Chi fino ad ora ha preferito aspettare tempi migliori non potrà che essere felice di sapere che quello che stiamo vivendo attualmente rientra certamente in questa categoria. Come ha rivelato la Banca d’Italia, che dà aggiornamenti a riguardo ogni mese, i tassi di interesse sui prestiti erogati sono ora pari al 4,21%, in calo dello 0,10% rispetto a febbraio.

acquistare casa fallo ora
Siamo in una fase ideale per chiedere un mutuo – Foto: Ecodibasilicata.it

Una situazione del genere non dovrebbe quindi essere trascurata da chi sta pensando di chiedere un prestito così a lungo termine, favorito anche dal calo dell’inflazione, che prosegue già da qualche settimana.

Anzi, in questa fase potrebbe essere addirittura meglio chiedere mutui a tasso variabile rispetto a quelli a tasso fisso, così da approfittare della congiuntura attuale. Al momento sbilanciarsi resta ancora difficile, soprattutto perchè le previsioni su quanto accadrà nel breve periodo non sono ancora chiare, ma agire ora così da usufruire dei vantaggi attuali non sarebbe un’idea da disegnare. Qualora invece la situazione dovesse cambiare prossimamente, è possibile prendere in considerazione una surroga o una rinegoziazione, mossa fatta recentemente da tante famiglie che erano in difficoltà.

 

Impostazioni privacy