Vivi meglio e spendi molto meno: ecco dove devi trasferirti per avere una vita serena

Stanco di ritmi frenetici e costi della vita assurdi? Allora devi assolutamente trasferirti in queste città: si vive bene e si spende poco.

In alcune città italiane il costo della vita ha raggiunto livelli altissimi e insostenibili per la stragrande maggioranza. Vediamo dove ci si può trasferire per vivere bene spendendo poco. Un tempo dalle campagne ci si spostava verso le città in cerca di lavoro e di una vita più confortevole e più agiata.

Città economiche
Ci sono città in cui si vive bene spendendo poco (Ecodibasilicata.it)

Molti piccoli borghi e paesini dell’entroterra sono, infatti, stati colpiti dallo spopolamento. I giovani, le coppie con figli, chi lavora preferiscono le comodità delle città. In città tutto scorre ad un altro ritmo: i tram o i bus passano ogni 5 minuti al massimo, metropolitane ad ogni batter di ciglia, negozi, bar e ristoranti ogni 10 passi.

Tutto bellissimo sotto certi aspetti ma anche tutto molto frenetico. Chi vive in città come Milano, Roma, Bologna sa bene che la mattina ci si sveglia con i clacson delle auto e che durante la giornata si corre sempre. A questa frenesia – che può anche piacere – si aggiunge però un problema: i costi della vita.

Da un paio di anni a questa parte i rialzi hanno picchiato durissimo in ogni settore: mutui, affitti, bollette, generi alimentari. Per questo, chi non ha un lavoro che impone la presenza in ufficio o in negozio, sempre più spesso fa le valigie e si trasferisce in luoghi dove vivere costa meno. C’è un posto in particolare dove si vive bene spendendo poco.

Ecco dove trasferirti per spendere poco

Cambiare città può fare paura all’inizio: lasciare la casa in cui si vive da anni, salutare gli amici, cambiare le proprie abitudini. Ma se il cambiamento comporta un miglioramento allora bisogna rischiare. In particolare, in questo momento, c’è un posto dove è ancora possibile vivere con uno stipendio medio e senza rinunciare a paesaggi splendidi e attività ricreative.

Dove trasferirsi per vivere bene
Due città sono particolarmente economiche (Ecodibasilicata.it)

A volte per cambiare vita non serve andare dall’altra parte del mondo. Anche in Italia esistono ancora bellissime città in cui la vita ha mantenuto costi a misura di uomo. Potenza e Matera, entrambe in Basilicata, sono due cittadine splendide e affascinanti dove natura e cultura si coniugano alla perfezione.  I ritmi di vita qui sono più lenti rispetto a quelli delle grandi città del Nord e del Centro: qui si vive una vita tranquilla e più rilassata, a contatto con la natura.

Si possono fare camminate, gite, escursioni ma non mancano anche i luoghi dedicati alla cultura e al divertimento.  Nel centro storico di Potenza si trovano locali perfetti per gli studenti universitari. Matera, invece, è una meta turistica per eccellenza ed è stata dichiarata Patrimonio dell’UNESCO. In queste due città i costi della vita e delle case in particolare sono molto bassi. Qui una famiglia o una giovane coppia possono ancora fare progetti e acquistare una casa medio-grande senza spendere una fortuna.

Impostazioni privacy