Vertigini, nausea e quant’altro: i consigli d’oro degli esperti per evitare di stare male in aereo

Anche a te capita di stare male quando viaggi in aereo? Segui i consigli d’oro degli esperti per evitare nausea, vertigini e quant’altro.

Viaggiare è sicuramente un’esperienza magnifica e nel mondo ce n’è davvero per tutti i gusti. A seconda delle possibilità di ciascun individuo, è possibile visitare una quantità gigantesca di luoghi estremamente affascinanti. Ogni tanto si avverte il bisogno di distaccarsi per un periodo più o meno lungo dalla nostra zona di comfort, quella routine che appiattisce l’esistenza.

I consigli degli esperti per non stare male in aereo
Come si possono evitare i malesseri nei viaggi in aereo? Ecodibasilicata.it

Ma la vita è tutt’altro che piatta e di tanto in tanto offre delle avventure meravigliose, a patto che gli esseri umani lo vogliano. Ragion per cui è fondamentale che i lavoratori abbiano dei giorni di ferie, proprio per permettere loro di staccare la spina e accumulare altrove nuova linfa vitale.

Un lavoro senza ferie, difatti, è definibile con il termine sfruttamento, però purtroppo c’è chi si vede costretto ad accettare un simile trattamento. A maggior ragione se ci sono dei figli di mezzo. Chiaramente è imprescindibile imparare ad industriarsi, oltre che attendere anche molto tempo se necessario.

Malessere durante i viaggi in aereo: ecco i consigli degli esperti per non stare male

In tal senso, ciò che fa veramente la differenza è la mentalità del singolo individuo. Di certo chiudere il nostro cervello con un recinto immaginario non aiuta affatto. Non a caso chi ama viaggiare, di solito, è una persona caratterizzata da una mente aperta ai cambiamento, all’evoluzione. Neanche a dirlo, però, mettere in atto un trasferimento in una determinata città non è una passeggiata di salute, specialmente per chi non è abituato a spostarsi di frequente. Inoltre, i mezzi di trasporto possono generare delle problematiche tutt’altro che indifferenti.

I consigli degli esperti per non stare male in aereo
Ecco i suggerimenti dei medici per non stare male in aereo Ecodibasilicata.it

Ad esempio, c’è gente che fatica non poco a sopportare i viaggi in aereo a causa delle vertigini, della nausea e di altri malesseri. Sappiate comunque che esistono delle soluzioni per stare meglio ed abbassare progressivamente il livello di ansia a bordo di un aereo.

Diversi medici suggeriscono di non guardare gli schermi, piuttosto schiacciare un sonnellino. E se non riuscite a dormire, ascoltante magari un po’ di musica, un podcast o un audiolibro, come spiega il dottor Daniel Chandler. Rabia De Latour, invece, consiglia di fare del proprio meglio per rimanere idratato, se si avverte una sensazione di nausea o sintomi gastrointestinali.

L’acqua è la scelta più opportuna in questi casi. Daniel Chandler sottolinea pure come sia utile avere una piccola quantità di cibo insipido nello stomaco, poiché è in grado di alleviare buona parte del senso di nausea. Infine, Danielle Qing rivela che dovreste cercate di rimanere fermi da seduti, dato che a volte stare in piedi può peggiorare i sintomi. Seguendo queste indicazioni i viaggi in aereo diventeranno più piacevoli.

Impostazioni privacy