Verbali di invalidità, c’è il QR code per chiedere le agevolazioni: le novità dell’Inps

Le prestazioni della Pubblica Amministrazione sono sempre più digitalizzate, soprattutto nell’era dell’applicazione IO, che presto sarà migliorata e rinnovata.

C’è da dire che da quando la gestione della Pubblica Amministrazione è stata, anche se in parte, semplificata dalle notifiche e dalle funzionali dell’applicazione dedicata ai servizi IO, tutte le pratiche sono diventate più o meno semplici da gestire.

QR code per le richieste prestazioni invalidità
Prestazioni di invalidità: arriva il QR Code dell’INPS – Ecodibasilicata.it

Spicca su tutte l’aumentata semplicità di presentare, gestire e mantenere le pratiche di invalidità, che fino ad oggi hanno costituito un vero problema per chi doveva presentarle e soprattutto, una volta ottenute le certificazioni, per la presentazione ai vari organi amministrativi e pubblici dei certificati.

Proprio in merito ai certificati è arrivata la notiziona di una semplificazione a dir poco sensazionale: i certificati di invalidità che una volta era tanto difficile avere e soprattutto presentare, oggi saranno fruibili attraverso le nuove tecnologie e sarà molto più facile presentarli alle varie istituzioni.

Certificati e QR Code: ecco i tutorial rilasciati dall’INPS

Già da qualche mese l’INPS ha descritto ai destinatari di verbali di invalidità civile e sordità il servizio di video guida personalizzata e interattiva, che segnala tempestivamente l’emissione del verbale sanitario e a cui si accede attraverso i canali digitali web e mobile dell’Istituto, selezionando “Il tuo verbale sanitario” nell’area riservata “MyINPS”.

QR Code per i servizi INPS per disabiltà
Il QR Code ha semplificato molto la vita dei cittadini – Ecodibasilicata.it

Con un nuovo messaggio di fine marzo, l’INPS ha comunicato comunica ai destinatari la possibilità di scaricare, inviare via email o mostrare dal proprio smartphone il QRcode per attestare lo status di invalidità civile, al fine di richiedere le agevolazioni previste dalla legge, in base al giudizio medico-legale e alla percentuale di invalidità riconosciuta nel verbale, ancora prima di ricevere tramite raccomandata A/R il verbale cartaceo, o di poterlo scaricare dalla Cassetta postale online.

Quindi ecco spiegato perché la presentazione di un certificato di invalidità è diventata così semplice: i QR Code sono di una semplicità unica, fruibili e molto immediati, e possono funzionare come una volta accadeva per i codici a barre. Basta una scansione ed ecco che si “atterra” sul sito o sulla pagina desiderata. Nell’ultima parte della video guida aggiornata, sono stati evidenziati i link per i seguenti servizi: Generazione QR-Code invalidi civili per attestazione status; Portale della disabilità; Fascicolo previdenziale; richiesta Deleghe identità digitale; Cassetta postale online, per visualizzare o salvare la raccomandata A/R inviata con allegato il verbale sanitario; il servizio per richiedere la Disability card.

Impostazioni privacy