Uomini e Donne, Brando racconta il suo ‘dramma’: una sofferenza difficile da dimenticare

Il giovane tronista racconta il suo dramma che lo ha segnato da quando era bambino fino ad oggi. Scopriamo insieme di che cosa si tratta.

E’ quasi terminato anche il percorso di Brando, il tronista di Uomini e donne. La scorsa settimana a scegliere la sua preferita è stato Cristian, ma stando alle anticipazioni anche il suo amico è prossimo ad uscire dal programma con la sua amata.

Uomini e Donne Brando dramma
Uomini e Donne, Brando racconta il suo ‘dramma’: una sofferenza difficile da dimenticare- Ecodibasilicata.it

Nel corso di questi mesi il ragazzo ha dimostrato di essere una persona con la testa sulle spalle, molto deciso e di sapere cosa vuole nella vita. Molto probabilmente questo suo carattere e questo suo modo di fare è dovuto alla tanta sofferenza passata. Infatti, pochi sanno che c’è un dramma che lo ha segnato particolarmente.

Brando Ephrikian racconta il suo dramma passato

Brando ha 22 anni e vive a Treviso. Fin da piccolo è sempre stato appassionato di sport e oggi senza quello non saprebbe vivere. Arrivata all’età dell’adolescenza il tronista ha raccontato che si è sempre dato da fare, nonostante la sua famiglia potesse mantenerlo. Infatti, ha svolto diversi lavori: dal cameriere, all’aiuto cuoco, al maestro di scii, fino al calciatore.

Brando dolore passato
Brando ha confessato la sua grande sofferenza-Credit Instagram brandoephrikianfp-Ecodibasilicata.it

Gli piace stare sempre in movimento e ama essere circondato dai suoi affetti. Pochi sanno che proviene da una famiglia di artisti: sua zia è un’attrice, mentre suo nonno e il suo bisnonno direttori di orchestra. La sua vita non sempre è stata facile, ha poi spiegato. Motivo per cui spesso si è ritrovato a chiudersi in se stesso, privandosi di emozioni.

Il motivo di questo malessere è dovuto ad un dramma del passato, che ancora oggi lo fa soffrire. Fino all’età di 10 anni ha vissuto a Miami assieme ai genitori, ricoperto di amore e di tanto affetto. Poi ad un certo punto sua madre e suo padre hanno deciso di prendere due strade diverse e li è crollato tutti. L’assenza del padre lo ha reso diffidente e duro verso gli altri.

Brando ha raccontato che il papà, come per tutti i bambini, era il proprio eroe e quando è andato via ha capito realmente cosa significa essere abbandonato. Oggi deve tanto ai suoi nonni e a sua madre che nonostante tutto non gli hanno mai fatto mancare nulla. Infatti li definisce il suo posto sicuro. Chissà se con la scelta che farà a Uomini e donne, riuscirà a colmare ancora di più quel suo malessere.

Impostazioni privacy