Tappo di sughero, ecco perché dovresti sempre conservarlo insieme alla frutta: ha un compito importantissimo

Sai che il tappo di sughero ha una funzione importantissima quando viene messo vicino alla frutta? Ecco quello che devi sapere.

Il sughero è un materiale molto leggero e si può utilizzare in vari ambiti, anche se non tutti ne sono a conoscenza, è utilizzato, oltre in ambito culinario, come ad esempio per i tappi di bottiglia, anche in quello edilizio per realizzare i pannelli insonorizzanti e isolanti.

tappo di sughero conservare
Tappo di sughero, ecco perché dovresti sempre conservarlo insieme alla frutta: ha un compito importantissimo -Ecodibasilicata.it

I primi utilizzi risalgono già il V secolo a.C. quando veniva utilizzato per chiudere le anfore. Da sempre è stato utilizzato per le bottiglie di vino, ma anche per l’olio. Questo materiale infatti è ottimo per le pareti di vetro e aderisce perfettamente alla superficie. Fu Pierrè Dom Perignon ad inventare il tappo di sughero per lo champagne, così da garantire il suo aspetto frizzante grazie al gas contenuto nella bevanda.

Tappo di sughero, ecco come riciclarlo

Il sughero è un materiale naturale, si ricava dalla quercia da sughero e si trova soprattutto nel Mediterraneo Occidentale. Solitamente queste piante hanno un’aspettativa di vita dai 200 ai 300 anni. Attualmente il Portogallo e la Spagna sono i principali paesi che si occupano di produzione ed esportazione di sughero di qualità.

tappi di sughero utilizzi
Come utilizzare in modo alternativo ed utile i tappi di sughero-Ecodibasilicata.it

Per ottenere il sughero, viene effettuata una fase distacco del materiale dalla corteccia, ciò viene fatto quando la pianta raggiunge i 25/30 anni, in questo periodo infatti il sughero sarà duro e nodoso, in seguito gli strati saranno decorticati avendo un aspetto più sottile ed elastico. La pianta non subirà alcun trauma, in quanto il sughero si rigenera.

Questo materiale, non rilascia residui tossici, è traspirante, resistente, impermeabile all’acqua, non marcisce e non è soggetto ad attacchi di insetti e roditori,  inoltre può essere assolutamente riciclato. I tappi di sughero si possono utilizzare per vari scopi, c’è chi ci fa dei ciondoli o chi li colleziona mettendoli ad esempio dentro un barattolo di vetro come soprammobile.

Ma l’idea che sicuramente non conosci è quella di metterne uno spezzato dentro la fruttiera. Ti starai chiedendo come mai varo? In questo modo la frutta durerà più a lungo e non andrà a male grazie a delle sostanze contenute nel sughero che rallenteranno la sua maturazione.

Genale vero? Un altro metodo per riutilizzarlo, è quello di mettere un tappo di sughero in frigorifero, sarà infatti in grado di neutralizzare i cattivi odori, aggiungendo qualche goccia di olio essenziale il frigo profumerà come non mai. Siamo assolutamente certi che inizierai a provare questi metodi incredibili per riutilizzare i tappi di sughero.

Impostazioni privacy