Stufa a pellet, massima attenzione al momento dell’installazione: forse hai commesso un grave errore

Forse non lo sai, ma al momento dell’installazione della stufa a pellet hai commesso un grave errore: presta la massima attenzione.

Da elemento di design, col tempo la stufa a pellet si è trasformato in un elemento essenziale per moltissime famiglie italiane. A causa, infatti, dei continui rincari dei prezzi dell’energia, per far fronte alle bollette sempre più alte, tantissime persone hanno scelto di abbandonare pompe di calore, stufe elettriche e termosifoni, per convertirsi in toto alle amatissime stufe a pellet che hanno certamente un costo più contenuto rispetto agli sistemi di riscaldamento, malgrado la domanda in costante aumento.

Stufa a pellet errore installazione
Stufa a pellet, fai attenzione durante l’installazione – (Ecodibasilicata.it)

Grazie alle stufe a pellet, infatti, è possibile ottenere un risparmio di circa il 30% rispetto all’utilizzo del gas, aspetto questo non da poco visti i tempi che corrono e il rincaro generalizzato dei prezzi anche per i beni di prima necessità. Tuttavia, a fronte di alcuni imprescindibili e oggettivi vantaggi, anche l’installazione delle stufe a pellet non è così semplice o “scontata” come possiamo immaginare. In altre parole, non si possono posizionare le stufe a pellet indistintamente in tutti i luoghi, allora si rischia solo di rovinare tutto.

Stufa a pellet, se hai questo pavimento in casa fa attenzione: potrebbe rivelarsi una pessima idea

Proprio perché tutti, ma proprio tutti, non possono ormai fare a meno della stufa a pellet, in tanti si domandano se si può installare se in casa si ha un pavimento in legno. Innanzitutto, c’è da dire che, per svolgere il suo lavoro al meglio, si deve installare la stufa nel punto più centrale della casa: in questo modo sarà molto più semplice e veloce riscaldare tutti gli ambienti proprio perché il calore viene propagato dal centro.

Stufa a pellet attenzione pavimento
Se hai un pavimento in parquet, sono necessarie alcune precauzioni – (Ecodibasilicata.it)

Detto questo, resta da capire se pellet e parquet stanno bene insieme oppure no. Trattandosi, infatti, di un pavimento infiammabile, non è da escludere in toto, tuttavia sono necessarie alcune precauzioni per la sicurezza di tutti. Il legno, infatti, deve essere protetto dal calore diretto generato dalla stufa o anche dalla cenere che potrebbe rovinare il pavimento. Per fare ciò, è bene creare un “rettangolo ininfiammabile” in pietra o granito.

Malgrado, infatti, le stufe abbiano un vetro protettivo in dotazione, il calore costante potrebbe surriscaldare la zona rovinando il pavimento nel giro di nulla. In commercio poi, si trovano degli utilissimi tappeti salvapavimento da stufa a pellet che sono perfetti per ovviare il problema. In questo modo risparmierai in bolletta e il parquet è salvo.

Impostazioni privacy