Stress muscolare: ecco 3 esercizi da fare in casa che ti faranno tornare come nuovo

Lo stress muscolare può essere ridotto tramite 3 semplici esercizi da svolgere in casa: ti rimetteranno a nuovo.

L’incessante vita quotidiana può avere delle serie ripercussioni sul corpo, facendo emergere dei piccoli problemi non semplici da gestire. Tra questi c’è sicuramente lo stress muscolare che può incidere nelle attività di tutti i giorni.

stress muscolare 3 esercizi
3 esercizi da fare in casa aiutano a ridurre lo stress muscolare – (Ecodibasilicata.it)

Lo stress alla schiena e ai muscoli può essere ridotto facendo periodicamente degli esercizi di allungamento, da poter svolgere anche in casa. Lo stretching, infatti, è un metodo che risulta assolutamente efficace e non presenta alcun effetto collaterale perché consente di rilassarsi e distendersi durante o dopo una giornata molto intensa e impegnativa, senza dover sostenere alcuna spesa.

I 3 esercizi da fare in casa per ridurre lo stress muscolare: cambiano tutto

Poter svolgere determinati esercizi in casa per contrastare lo stress muscolare è sicuramente molto importante per ridare equilibrio al proprio corpo. In questo caso sono 3 gli esercizi di allungamento da eseguire.

La posa del bambino si riferisce alla parte bassa della schiena, il luogo in cui il corpo mantiene la tensione. Per eseguire questo esercizio bisogna inginocchiarsi e unire i piedi, poi aprire le ginocchia per formare una V. È necessario sedersi sui talloni e allungarsi in avanti, portando le mani davanti in modo che il petto si abbassi a terra. Respirare profondamente utilizzando il diaframma.

esercizi ridurre stress muscolare
Gli esercizi di allungamento per alleviare lo stress alla schiena e ai muscoli – (Ecodibasilicata.it)

Lo stretching dei glutei da sdraiati consente di mettere un po’ di movimento nella parte bassa della schiena, soprattutto se si è rimasti seduti per un lungo periodo. Qui bisogna sdraiarsi sulla schiena e piegare le ginocchia in modo che i piedi siano appoggiati sul pavimento. Subito dopo è necessario incrociare il piede destro sul ginocchio sinistro, mantenendo la gamba sinistra piegata, per creare una figura quattro. Portare le mani dietro il ginocchio e avvicinare entrambe le gambe al petto. Ripetere dall’altra parte.

La torsione spinale unisce un respiro profondo con movimento di torsione. Bisogna sedersi verso il bordo della sedia con i piedi appoggiati sul pavimento. Per iniziare la posa, meglio estendere completamente entrambe le braccia sopra la testa e successivamente iniziare il movimento di torsione. Qui è necessario posizionare la mano destra sullo schienale del sedile e quella sinistra sulla coscia destra. Inspirare, allungando la colonna vertebrale ed espirare ruotando il busto verso destra, guardando oltre la spalle. Ripetere dall’altra parte.

Impostazioni privacy