Sporco, muffa e aloni addio: con questo ingrediente naturale pulisci la doccia in pochissimo, e risparmi anche!

Nella pulizia di tutta la casa, in particolare del bagno, esistono moltissime soluzioni e alternative naturali ed economiche.

Solitamente la pulizia della casa può diventare una grande seccatura soprattutto a causa della grande quantità di diversi prodotti che si dovrebbero utilizzare. Inoltre, questi prodotti dedicati alla pulizia e all’igiene dei vari ambienti dell’abitazione possono costare anche decine di euro. Tuttavia, esistono molte alternative naturali che possono essere ugualmente tanto efficaci quanto economiche.

Come pulire doccia in modo naturale
Grazie a un prodotto naturale ed economico è possibile pulire a fondo la doccia -Ecodibasilicata.it

Uno degli spazi della casa più difficili da pulire e da mantenere pulito è, ovviamente, il bagno. In questo ambiente, si deposita molto sporco sulle superfici e tra le fughe delle piastrelle. Per non parlare delle incrostazioni di calcare che solitamente si depositano sulla rubinetteria del lavandino oppure nella doccia e che sono molto difficili da eliminare.

Come detto precedentemente, esistono diverse soluzioni naturali ed economiche per la pulizia di tutta la casa. Una di queste è l’acido citrico, ovvero una sostanza incolore e inodore che viene spesso utilizzato per abbassare il pH nei composti alimentari e cosmetici basici. Ma come si ottiene questa sostanza? Principalmente viene estratto dagli agrumi, in particolare limoni e arance, attraverso un processo chimico. L’acido citrico viene venduto in diverse forme e concentrazione: quella più diffusa è quella “monoidrata”, ovvero una molecola d’acqua associata ad una di acido.

Pulire la doccia di casa con un solo ingrediente naturale

Quali possono essere le destinazioni d’uso di questo versatile prodotto in ambito domestico? L’acido citrico, che ha proprietà molto simili all’aceto, può essere usato per pulire la lavatrice, il ferro da stiro, la macchina del caffè o il bollitore; come brillantante per la lavastoviglie e come ammorbidente per il bucato; inoltre, si può utilizzare per eliminare ruggine e muffa. Infine, uno degli utilizzi più comuni ed efficaci è quello per pulire e igienizzare le superfici e le fughe delle piastrelle e i vetri del box doccia.

Acido citrico pulizia doccia semplice
L’acido citrico è un elemento naturale da usare per la pulizia della doccia-Ecodibasilicata.it

Grazie ad una semplice soluzione di acqua e acido citrico sarà facile pulire in modo efficace tutte le componenti della doccia. Dopo aver smontato il plafone e il doccino, dovranno essere messi a bagno per una pulizia profonda. Questo aiuterà al getto d’acqua ad uscire in modo più omogeneo.

Utilizzando la stessa soluzione e uno spazzolino è possibile pulire a fondo lo scarico della doccia. Infine, grazie ad uno spruzzino, l’acido citrico verrà nebulizzato sulle piastrelle/mattonelle e sulla parte di vetro del box doccia. Dopo aver pulito a fondo con una piccola spugna, si risciacquerà il tutto.

Impostazioni privacy