Se usi così lo spazzolino pulirai molto più a fondo i denti: il metodo ‘della matita’

Vuoi pulire ancora più a fondo i tuoi denti? Allora dovresti usare il metodo ‘della matita’: sarà davvero incredibile ed efficace!

Pulire bene i propri denti sembra essere un’impresa semplice da poter compiere quando si desidera e in qualsiasi modo ci venga in mente. Basta, secondo alcuni, mettere solo un po’ di dentifricio sullo spazzolino e passarlo sui denti, con movimenti forti, per eliminare placca, tartaro e residui di cibo. Il risultato sperato dovrebbe essere un sorriso perfetto ed una bocca completamente pulita.

metodo matita denti
Come lavare i denti con il metodo ‘della matita’ (Ecodibasilicata.it)

Ma in realtà non funziona proprio così. Secondo alcuni dentisti ed esperti di igiene orale, esistono diversi metodi per pulire i propri denti ed uno in particolare sembra essere quello più efficace. Viene chiamato il ‘metodo della matita’. Ma di cosa si tratta? Scopriamolo insieme di seguito.

Pulizia dei denti: il metodo ‘della matita’ è impeccabile!

Lavare e pulire a fondo i propri denti è un’azione comune, che tutti dobbiamo necessariamente compiere ogni giorno, che sia mattina o sera. Il motivo? Dobbiamo evitare che si formino germi e batteri nella nostra bocca, avere sempre un alito profumato, denti puliti e bianchi che possano brillare come quelli delle pubblicità ed eliminare, quanto più possibile, placca e tartaro.

Ovviamente per fare tutto ciò ci serviamo degli strumenti dei dentisti, più efficaci di sempre. Quindi utilizziamo lo spazzolino, il dentifricio, il filo interdentale, il collutorio e così via. Tutto ciò aiuterà i nostri denti, le nostre gengive e la nostra bocca in generale. Ma sapete che il metodo migliore per avere denti perfetti è utilizzare il metodo ‘della matita’.

pulizia denti metodo matita
Una perfetta pulizia dei denti con il metodo ‘della matita’ (Ecodibasilicata.it)

Sicuramente è un metodo poco conosciuto, ma che, attualmente, sta spopolando sui social, in particolare tra i dentisti-influencer. A differenza di quanto abbiamo sempre pensato, ed anche messo in pratica, lo spazzolino, per pulire i nostri denti ed eliminare la placca ed il tartaro, non va utilizzato in modo verticale, con movimenti che vanno su e giù e soprattutto non va utilizzato in modo ‘potente’ e forte per andare più a fondo. Sembrerebbe tutto molto errato!

Dunque, per eliminare sporco e placca, bisognerebbe utilizzare il cosiddetto metodo ‘della matita’, che consiste nell’impugnare lo spazzolino come se fosse una matita e creare, con quest’ultimo, all’interno della nostra bocca, un angolo di 45°, verso le gengive, spostandolo verso i denti con molta delicatezza con un movimento circolare. In questo modo andrete ad eliminare i residui di cibo, placca e tartaro ed eviterete che si creino problemi tra i denti stessi. Una vera e propria innovazione!

Impostazioni privacy