Re Carlo decisione choc è la prima volta nella storia: “Ormai ha deciso, è finita”

Per Re Carlo gli ultimi mesi hanno richiesto prese di posizione difficilissime: l’ultima è stata confermata di recente, ed è una decisione storica.

La famiglia Windsor, salita ufficialmente al trono con la Regina Elisabetta, ha fatto del dovere verso la Corona un vero e proprio cardine della propria vita. Elisabetta lo ha dimostrato continuando a regnare attivamente fino a che la salute glielo ha permesso, addirittura quasi alzandosi dal letto di morte per andare a incontrare il primo ministro appena eletto e affidargli formalmente il suo governo.

re carlo decisione
L’ultima decisione di Re Carlo lascia tutti di stucco: cos’è successo. Credits: Ansa foto (ecodibasilicata.it)

Ma da cosa nacque questo senso del dovere così profondo, per il quale Elisabetta è stata in grado di sacrificare tutta se stessa? I motivi di questo approccio sono da ricercare nella storia familiare di Elisabetta, che non era destinata a diventare Regina. L’ex sovrana e sua sorella Margareth, infatti, erano figlie del secondogenito del Re Carlo V. Alla sua morte, divenne re il suo primo figlio Edoardo, il quale però decise di abdicare perché, se fosse stato incoronato, non avrebbe potuto sposare la Wally Simpson, la donna americana e divorziata di cui era perdutamente innamorato.

Dal momento della sua abdicazione, il fratello del Re venne completamente escluso dalla Famiglia Reale e andò in esilio. Da allora la famiglia Windsor decise di lavare la vergogna dell’abdicazione con una dedizione totale alla monarchia.

Un “nuovo esilio”: la decisione di Re Carlo

Dopo l’abdicazione di Re Edoardo VIII, avvenuta nel Dicembre 1936, nessun altro membro della famiglia era stato allontanato in maniera così palese dalla Famiglia Reale. Carlo però ha deciso di fare qualcosa di molto simile, anche se con la morte nel cuore.

re carlo harry meghan
Re Carlo allontana Harry e Meghan dalla famiglia reale: cos’è successo. Credits: ansa foto (ecodibasilicata.it)

Carlo ha deciso infatti di escludere Harry e Meghan dal Trooping The Colour, la grandiosa parata militare per celebrare il compleanno ufficiale del sovrano. Nel 2018 e nel 2019 Harry e Meghan si erano affacciati dal balcone di Buckingham Palace insieme al resto della famiglia. Nel 2020 e nel 2021 la parata dovette essere celebrata molto in piccolo a causa delle restrizioni dovute alla Pandemia. Infine, nel 2022, anche se erano usciti dalla famiglia reale da due anni, Harry e Meghan erano stati invitati al Trooping The Colour, ma non erano stati ammessi sul balcone reale.

Oggi Carlo si è spinto ancora più in là e non li ha nemmeno invitati. È la prima volta nella storia che un discendente diretto del monarca sul trono viene completamente escluso dalle celebrazioni per il compleanno ufficiale del Re, ed è segno che i rapporti tra Carlo e suo figlio siano ormai completamente compromessi.

Impostazioni privacy