Questi prodotti per capelli possono danneggiare la tua salute: uno studio mette in allarme

Alcuni prodotti per i capelli possono danneggiare la salute di una persona. A lanciare un allarme è stato uno studio: ecco che cosa è stato detto.

Gli esperti hanno indicato come dannosi dei prodotti che vengono usati quasi quotidianamente per la chioma. Lo studio ha approfondito i rischi e i danni che potrebbero causare.

Prodotti capelli: fanno male salute
La salute a rischio per colpa dei prodotti per la chiama – ecodibasilicata.it

Negli anni ci sono state alcune credenze popolari incentrate sui capelli. Pensiamo alla convinzione di dare una spazzolata alla chioma prima dia andare a letto oppure di evitare di lavarla durante il ciclo mestruale. Tuttavia, al di là di queste credenze mai provate scientificamente, ci sono interessanti studi che riguardano i prodotti di bellezza.

Ogni persona ha capelli diversi e usa, quindi, prodotti a seconda del tipo di chioma. Tuttavia, una studio recentemente pubblicato ha rivelato che alcuni prodotti per capelli fanno male alla salute. Parliamo di balsami, shampoo, creme, spray e tutti quegli articoli per l’igiene quotidiana dei capelli.

Prodotti per capelli fanno male: l’allarme degli esperti

Una ricerca condotta dagli studiosi della Purdue University, negli Stati Uniti, hanno messo in guardia i consumatori dai rischi dei prodotti per capelli. In pratica, hanno fatto leva su tutti quegli articoli che in genere vengono usati quotidianamente come appunto shampoo e balsamo.

Prodotti capelli rischi salute
Rischi per la salute per chi usa i prodotti per i capelli, lo rivela la ricerca – ecodibasilicata.it

Come si legge sulla rivista Focus, il problema principale non riguarda i capelli, ma quei composti volatili che gli articoli di bellezza generano e che di conseguenza vengono inalati dalle persone. Nel dettaglio, è stato posto l’accento sulle sostanze cicliche metilsilossaniche volatili (cVMS), parliamo di tutti quei composti chimici di idrogeno, di silicio e altri elementi. Un effetto che viene amplificato anche dalle piastre e dai ferri.

I ricercatori americani hanno inoltre sottolineato anche i potenziali rischi di questi prodotti sulla salute dell’essere umano. Lo studio ha misurato 46 situazioni in cui i cVMS si sono concentrati nell’aria in una piccola casa prima e dopo l’uso degli articoli per capelli. Gli esperti hanno rivelato un aumento preoccupante.

In pratica, lo studio ha evidenziato che le sostanze come silossano D5 hanno creato effetti dannosi sul tratto respiratorio, sul sistema nervososul fegato. Parliamo di una ricerca effettuata sugli animali di laboratorio, mentre per il momento gli studio sull’essere umano sono pochi. Tuttavia, non mancherann approfondimenti futuri e capire come andare ad agire.

Impostazioni privacy