Questa moneta da 1 centesimo vale una fortuna: ti farà guadagnare più dell’oro

Una semplice moneta da un centesimo può trasformarsi in un tesoretto: controllare subito è fondamentale. Il valore è da non credere. 

Capita spesso e volentieri che nel mondo della numismatica si abbia a che fare con monete rare, alcune valgono però tantissimo. Esistono infatti dei pezzi unici – altri con evidenti errori di conio – che hanno un valore di mercato inestimabile.

moneta rara valore
Una rara moneta da un centesimo permette di accumulare un bel tesoretto: ecco perché! Ecodibasilicata.it

Il caso in questione non fa alcuna eccezione, anzi. La situazione necessita di grande attenzione, specialmente per una moneta sempre più in disuso. La casualità alcune volte premia, ma bisogna innanzitutto controllare di avere fra le mani una moneta del genere.

Di quale moneta si tratta

La moneta rara da 1 centesimo ha bisogno di un attento controllo. È infatti importante osservare il verso, proprio lì dov’è rappresentata la Mole Antonelliana (Torino), monumento generalmente inciso su quelle da 2 centesimi e da non uno (Castel del Monte).

Centesimi errore di conio valore
Un errore di conio permette ad una semplice moneta da un centesimo di valere una fortuna Ecodibasilicata.it

Proprio questo errore di conio permette ad una semplice moneta da un centesimo di valere ben oltre il valore di mercato. Alcune stime, infatti, parlano di circa 2.500 euro, ma deve essere conservata in modalità eccellente (praticamente una moneta in fior di conio). Mai come in questo caso è opportuno far valutare la moneta da un esperto di numismatica, così da evitare di perdere tempo.

Nel 2013, però, un esemplare di questa moneta è stato battuto all’asta di Bolaffi per una cifra pari a 6.600 euro. Ma quante ne esistono con questo errore? Secondo le stime si parla di 7mila esemplari emessi, un centinaio quelle ancora in circolazione. Avercelo fra le mani potrebbe diventare un piccolo tesoretto da ottenere con una semplice vendita ad esperti o collezionisti.

Il valore di una moneta dipende in primis dalla tiratura che, in alcuni casi, può essere fortemente limitata. Alcune di queste monete sono anche commemorative, altre invece frutto di errori di conio. Molto dipende anche dalle condizioni: in caso di fior di conio, infatti, il valore potrebbe essere molto alto, ovviamente a seconda della moneta. Non fa eccezione la moneta da 1 centesimo che vanta una particolarità. L’immagine della Mole Antonelliana al posto di Castel del Monte rende la moneta appetibile per gli appassionati e i tanti collezionisti sparsi in giro per l’Italia (e non solo ndr).

Impostazioni privacy