Paolo Del Debbio, parla il rapper buttato fuori dallo studio: cosa è successo dopo la trasmissione? La verità finalmente viene a galla

Il rapper buttato fuori dallo studio da Paolo Del Debbio parla di cosa è accaduto dopo la trasmissione: emerge la verità.

La puntata di Dritto e Rovescio andata in onda giovedì 4 aprile ha mostrato al pubblico all’ascolto una scena di cui si discute ancora oggi. Nella puntata era ospite il trapper Baby Touché, invitato per parlare degli ultimi avvenimenti che lo hanno visto protagonista.

Paolo Del Debbio baby touche
Il rapper allontanato dallo studio di Dritto e Rovescio torna a parlare di quanto accaduto con Paolo Del Debbio – Credit Mediaset Infinity – (Ecodibasilicata.it)

Dopo un primo momento di normale discussione, i toni sono cambiati tanto che l’artista è arrivato a sfidare più volte gli ospiti e alcuni spettatori in studio. Del Debbio lo ha invitato a stare al suo posto e, una volta che il conduttore si è avvicinato, il trapper gli ha detto di non toccarlo.

Il gesto, sommato alla forte discussione avvenuta, ha portato il giornalista a sottolineare alla regia l’errore di averlo invitato. Poco dopo ha invitato lo staff della trasmissione di accompagnare fuori dallo studio il trapper. Dopo qualche giorno, lo stesso Baby Touché ha voluto raccontare cosa è accaduto dopo.

Lite Tv tra Paolo Del Debbio e Baby Touché: arriva la verità del trapper sui social

Dopo qualche giorno il trapper Baby Touché è tornato a parlare sui social di quanto successo con il conduttore Paolo Del Debbio nello studio di Dritto e Rovescio. L’artista, attualmente indagato per detenzione abusiva di armi ed esplosivi e con due fogli di via da Venezia e Vicenza, è tornato ad attaccare il giornalista che lo aveva allontanato dagli studi Mediaset.

Baby Touché sfogo social Del Debbio
Baby Touché si sfoga sui social dopo la lite negli studi di Dritto e Rovescio – Credit Mediaset Infinity – (Ecodibasilicata.it)

Dopo la discussione, diventata immediatamente virale sui social, il giovane trapper si è scagliato contro Del Debbio e contro chi ha criticato quanto accaduto. Il cantante si è lasciato andare ad un “Siete tutti uguali“, sottolineando come la sua presenza in Tv sarebbe stata importante per far comprendere il perché la sua generazione è arrabbiata. Alla fine, per il trapper, hanno cercato di fare uscire il lato negativo presente in lui per strumentalizzarlo.

Nel corso del suo sfogo, Baby Touché ha anche svelato che a chiamarlo per il programma non è stato Del Debbio ma la direttrice Mediaset. A tal proposito ha confidato di esser stato la prima persona ad essere pagata in quello studio e di aver preso una cifra superiore a quanto percepito dal conduttore in un mese. Con queste parole Mohamed Amine Amogour ha lanciato il suo affondo verso Paolo Del Debbio e quanto accaduto a Dritto e Rovescio.

Impostazioni privacy