Non l’avresti mai detto, eppure la cipolla ti ‘salva’ quando pulisci casa: ecco come usarla

Un ingrediente di uso comune come la cipolla può rivelarsi davvero molto utile anche fuori dalla cucina: ecco come aiuta nelle pulizie.

A volte le destinazioni d’uso non sono esclusivamente quelle che sembrano. È il caso della cipolla. Si può pensare che quest’ortaggio sia soltanto un alimento da utilizzare nella preparazione di cibi. Certamente, quello è il suo scopo principale. Ma sebbene sia sempre utile in cucina e la troviamo presente in innumerevoli ricette, può servire anche ad altro.

usi domestici della cipolla
Non solo per cucinare: la cipolla può essere utile anche in altri modi – ecodibasilicata.it

C’è un modo del tutto inaspettato con cui si può adoperare una cipolla. Si tratta di un sistema molto efficace e che assicura come vantaggio quello del risparmio. Questo ingrediente ha un costo molto basso, per cui sfruttarlo risulta sicuramente conveniente.

Al di là dei suoi usi alternativi, la cipolla ha numerose proprietà benefiche sul nostro organismo quando viene mangiata. Nonostante sia un ingrediente considerato “povero”, è un’ottima alleata del sistema cardiovascolare verso cui svolge una funzione protettiva. Infatti, aiuta a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue. Inoltre insaporisce divinamente diversi piatti salati, che impreziosisce in modo spesso irrinunciabile. La cipolla, però, è utile anche per fare pulizie.

Come usare la cipolla per pulire la casa

Anche se può apparire insolito, la cipolla può essere impiegata per le pulizie domestiche. Un primo utilizzo è relativo a sgrassare le pentole. Per far tornare a splendere padelle e altre attrezzature, ridonando loro lucentezza, basta strofinarle con l’ingrediente in questione.

come usare la cipolla in modo alternativo
Tra gli usi alternativi della cipolla, spicca la pulizia delle pentole – ecodibasilicata.it

Dopo aver inumidito tutte le superfici, sfregare una cipolla sulle pareti e sul fondo delle pentole le renderà brillanti. Inoltre, ha un forte potere disinfettante ed è in grado perciò di eliminare germi e batteri. Basterà un semplice risciacquo sotto l’acqua corrente per completare l’operazione. Non bisogna temere l’odore forte e persistente, scomparirà dopo poco.

Non solo disinfetta e agisce come un brillantante, ma la cipolla è efficace anche in un altro caso: per allontanare gli insetti. Proprio per il suo forte odore pungente agisce come insettifugo. A tal scopo, bisogna tagliarla molto finemente e metterla in ammollo in acqua calda per un giorno. Poi si può passare a trasferirla in un contenitore spray e nebulizzare la soluzione nelle zone in cui più frequentemente gli insetti fanno la loro comparsa.

La cipolla è anche un ottimo rimedio contro la ruggine. Per potenziare l’effetto e pulire approfonditamente l’oggetto interessato, si può aggiungere sull’ingrediente qualche goccia di olio di oliva. Si va quindi a strofinare sulla parte arrugginita e il tutto verrà via facilmente.

Impostazioni privacy