Niente termosifone, stendino elettrico o asciugatrice: questo antico trucchetto per asciugare il bucato è a costo zero

Basta spendere soldi con asciugatrici e termosifoni: per asciugare il il bucato nei giorni di pioggia c’è un metodo low cost più efficace 

Durante la settimana si corre tra lavoro e impegni quotidiani e i panni da lavare si accumulano, per poi cercare di smaltire tutto il fine settimana. Purtroppo, sull’inverno incombe l’umidità, a cui si aggiungono consecutivi giorni di pioggia, e il sogno di asciugare tanti panni velocemente svanisce. Ci si arma di pazienza e si iniziano a riempire tutti i termosifoni della casa di asciugamani e magliette, e poi alla fine per disperazione si ricorre all’asciugatrice.

asciugare il bucato con velocità e risparmio
Risparmio sul bucato: tempo e soldi non saranno più un problema – Ecodibasilicata.it

Facendo un’analisi a ritroso, l’asciugatrice è tra gli elettrodomestici più costosi in assoluto, non tanto per l’acquisto ma per i consumi di energia. La bolletta raddoppia e ci si inizia a rendere conto che fare bucati diventa un costo poco sostenibile.

Per quanto riguarda i termosifoni, invece, pochi sanno i danni che si possono creare ai tessuti: oltre a riscaldare troppo le fibre, infatti, tenderanno anche a consumare molta più energia del previsto e quel calore in eccesso non garantisce un’asciugatura completa, anzi, farà sì che all’interno le fibre rimarranno umide, con il rischio di far proliferare muffe maleodoranti e dannose per la salute dei nostri polmoni.

Come far asciugare il bucato senza spendere cifre folli con l’asciugatrice

Ci avete mai fatto caso che quando asciugate le fibre sui termosifoni, i tessuti poi prendono un odore di umido, non fresco come quando il bucato si asciuga all’aria? Adesso siete a conoscenza anche del perché. Quindi se in inverno fuori il clima non permette di stendere e riempire stendini a casa con panni zuppi non fa altro che tardarne l’asciugatura, ma al tempo stesso con l’asciugatrice si spenderebbe tantissimo e con i termosifoni si farebbero danni, cosa si dovrebbe utilizzare allora?

Panni asciutti in pochi minuti
Bucato, panni stesi: il metodo per risparmiare – Ecodibasilicata.it

Questo trucchetto è un vero e proprio salvavita. Ciò che serve è un asciugamano molto ampio, di quelli che si utilizzano per la piscina o per la spiaggia. Una volta steso aperto su una superficie bisogna metterci sopra gli indumenti da asciugare. Bisogna poi avvolgere l’asciugamano su se stesso, come a formare un salsicciotto, e poi stringerlo bene: le fibre del tessuto assorbiranno tutta l’acqua in eccesso dal capo bagnato e ciò garantirà un’asciugatura più veloce.

Una volta che si sono strizzati tutti i capi in questo modo, basterà stenderli sullo stendino – anche dentro casa, se fuori sta piovendo. La maggior parte dell’umidità sarà stata eliminata e gli indumenti si asciugheranno con tempistiche dimezzate.

Impostazioni privacy