Niente montagna o mete esotiche per Capodanno: ecco le migliori destinazioni di campagna da scoprire

Stai già pensando a dove passare Capodanno? Qui trovi le migliori destinazioni per trascorrerlo totalmente immerso nella natura!

Il Capodanno è spesso l’occasione per fuggire dalla routine quotidiana e passare qualche giorno in serenità , e mentre molti optano per mete esotiche o montagne innevate, c’è chi invece vuole riscoprire il fascino unico della campagna.

Niente montagna o mete esotiche per Capodanno
Niente montagna o mete esotiche per Capodanno (Ecodibasilicata.it)

Tra paesaggi immersi nella natura, ricche tradizioni e cultura, in questo articolo ti proporremo quattro diverse destinazioni, ma che hanno in comune la bellezza rurale tipica di queste regioni italiane. Scopriamole insieme!

Capodanno in campagna: tra baite e agriturismi

1. Basilicata: il tesoro nascosto del sud

La Basilicata, incastonata tra Calabria e Puglia, è una vera e propria gemma che offre paesaggi incontaminati e una ricca eredità culturale. Prima fra tutte, Matera, dichiarata Capitale Europea della Cultura nel 2019, è famosa per i suoi antichi Sassi, le iconiche “Case Grotta” letteralmente scavate nella roccia. Passare il Capodanno qui significherebbe immergersi nella sua storia millenaria e, perché no, gustare l’autentica cucina lucana.

2. Campania: tra campagne rigogliose e antiche tradizioni

Non solo litorali mozzafiato: la Campania, con le sue colline verdeggianti offre un’infinità di rifugi lontani dal caos cittadino. Cittadine e borghetti interni, tutti da scoprire, per passare un Capodanno alternativo.

Ecco le migliori destinazioni di campagna da scoprire
Ecco le migliori destinazioni di campagna da scoprire – (Ecodibasilicata.it)

3. Umbria: il cuore verde dell’Italia

L’Umbria, definita il “cuore verde dell’Italia”, è una regione ricca di colline e vigneti. Città come Perugia e Assisi offrono un mix unico di storia e arte, ma anche cucina tipica davvero impareggiabile. Immergiti nella sua campagna, esplorando borghi medievali e assaporando i prodotti locali e gustando i suoi vini pregiati.

4. Toscana: il classico fascino rurale

La Toscana è universalmente nota per il suo incredibili paesaggi tra colline verdeggianti, enormi distese di vigneti e infinite vie di cipressi, ideali per fare da cornice ad un Capodanno indimenticabile. Siena, Firenze e Pisa sono solo alcune delle mete che offrono casali in mezzo alla natura, ma non solo: potrai passeggiare tra i vigneti del Chianti, assaporare la cucina toscana e godere della speciale accoglienza locale, davvero unica!

Insomma, se ancora non sai cosa fare a Capodanno, opta per una delle tantissime destinazione di campagna, e non solo potrai approfittare di una fuga dalla frenesia urbana, ma anche scoprire le ricchezze naturali, e culturali, che solo un Paese come l’Italia ha da offrire. Dalle antiche Case arroccate di Matera ai pittoreschi vigneti toscani, queste mete ti regaleranno un inizio dell’anno davvero ricco di bellezza e spensieratezza.

Impostazioni privacy