Mare Fuori: le anticipazioni della quinta stagione

Mare Fuori ha consolidato il suo primato di serie italiana più amata degli ultimi anni con la quarta stagione. 

Nei primi tre giorni dall’uscita dei primi sei episodi su Rai Play il primo febbraio, ha raggiunto oltre 25 milioni di visualizzazioni. I primi due episodi, usciti anche su Rai 2 il 14 febbraio mentre su Rai Play venivano caricati i restanti otto (e non sei com’era stato annunciato in precedenza) hanno raggiunto quasi 1 milione e 300mila spettatori: il 9,6% di share.

Mare Fuori: le anticipazioni della quinta stagione
Mare Fuori: le anticipazioni della quinta stagione (Foto Wikipedia) ecodibasilicata.it

Nelle ultime settimane però, sono arrivare alcune notizie che hanno lasciato i fan delusi. Riguardano l’addio di alcuni personaggi, ma anche cambi di timone. Nella quinta e nella sesta stagione, già concordate con la Rai, non ci saranno la sceneggiatrice storica Cristiana Farina e il regista Ivan Silvestrini, che ha diretto la serie a partire dalla seconda stagione.

Questi due addii fanno pensare a un nuovo passo per la serie targata Picomedia e prodotta da Roberto Sessa. Vediamo, nel dettaglio, tutti i cambiamenti.

Mare Fuori 5: l’addio della sceneggiatrice Cristiana Farina

La storica sceneggiatrice Cristiana Farina, per sua stessa ammissione considerata la madre di Mare Fuori, non lavorerà alla quinta stagione. È stata autrice del soggetto di serie insieme con Maurizio Careddu e in un’intervista a Fanpage ha annunciato: “Mare Fuori però, rimane mio figlio, di conseguenza col cuore rimango lì. Semplicemente mi hanno proposto altri progetti e mi ci sto dedicando. Non è detto che io non faccia la sesta, la settima, l’ottava”. 

La sceneggiatrice lascia intendere che il suo potrebbe essere solo un arrivederci e non un addio: è certo che non lavorerà alla quinta stagione, ma potrebbe tornare.

Mare Fuori 5, anticipazioni: Ivan Silvestrini lascia la regia

Mare Fuori 5, anticipazioni: Ivan Silvestrini lascia la regia
Mare Fuori 5, anticipazioni: Ivan Silvestrini lascia la regia (Ansa Foto) – ecodibasilicata.it

Un altro addio riguarda il regista Ivan Silvestrini, che in una lettera pubblicata su Instagram ha scritto: “Questa è una lettera per voi che avete seguito, amandola, odiandola, ma quasi sempre divorandola (nonostante le mie indicazioni di andarci piano). In questi anni meravigliosi, trascorsi in larga parte a Napoli, ho avuto il privilegio di dirigere un cast e una troupe che sono stati come una famiglia per me, e davvero, quando si sta così bene una parte di te vorrebbe che ciò che stai vivendo non finisse mai…”. 

La lettera ai fan del regista di Mare Fuori

Silvestrini, in una lettera ai fan, ha annunciato l’addio alla regia di Mare Fuori: “Ho trattato, per quel che era nelle mie capacità, questa serie come qualcosa di prezioso, come un lungo film, come un’opera d’arte. Un’opera che non ho certo realizzato da solo, il Cinema è un lavoro di squadra, ed è bello proprio perché si percepisce in ogni momento come tutti, proprio tutti, tengano a che il proprio contributo possa rendere migliore quest’opera, che segue la mia visione, ma vi assicuro, anche tante altre visioni che lavorano parallelamente alla mia, e la arricchiscono dove la mia fantasia mostra i suoi limiti”.

La lettera conclude così: “C’è tutta una vita davanti, per quei personaggi e per voi. Io non so cosa succederà nella prossima stagione, quando ho preso la mia decisione la stavano ancora scrivendo, e aspetterò con la vostra stessa curiosità- Ho trattato ogni stagione come se fosse l’ultima, ma stavolta è davvero l’ultima, lo è per me”. 

Mare Fuori: le new entry della quinta stagione

Durante la conferenza stampa di presentazione di Mare Fuori, Roberto Sessa ha confermato che si sta già lavorando per la quinta stagione con un tram di autori rinnovato e con due nuove giovani sceneggiatrici. La nuova stagione dovrebbe uscire a febbraio 2025: ce la fate ad aspettare ancora un anno? In questi mesi le riprese verranno effettuate sempre a Napoli.

Mare Fuori: le new entry della quinta stagione
Le new entry della quinta stagione (Ansa Foto) – ecodibasilicata.it

Ma chi sarà il nuovo regista? In un’intervista al Corriere del Mezzogiorno, Roberto Sessa ha annunciato il nome di Ludovico Di Martino, un giovane regista romano che ha già collaborato alla regia della terza stagione di Skam Italia e i film I viaggiatori e La belva.

Passiamo adesso, alle novità riguardanti il cast, che sono quelle che più vi interessano. Questa parte contiene qualche spoiler.

Le anticipazioni: chi sono gli attori che lasceranno la serie

Com’era già stato annunciato, Mare Fuori 4 ha portato alla conclusione delle storie di alcuni personaggi che per questo abbandoneranno il cast. Si tratta anche di colonne portanti, alcuni di loro sono i più amati. I personaggi che sicuramente sono usciti di scena sono Don Salvatore Ricci, l’avvocato Alfredo D’Angelo, Crazy J e Kubra. I primi due sono morti, le altre due sono state trasferite in altri istituti. Crazy J a Milano e Kubra a Torino.

Mare Fuori, le anticipazioni: chi sono gli attori che lasceranno la serie
Mare Fuori, le anticipazioni: chi sono gli attori che lasceranno la serie (Ansa Foto) – ecodibasilicata.it

Pare però che quello di Kubra non sarà davvero un addio. La ragazza infatti, è stata trasferita dopo aver detto a tutti di essere la figlia dell’educatore Beppe. Dal racconto è emerso che potrebbe restare nel carcere a Torino per un po’, fino a che il padre non la riconoscerà legalmente e chiederà i domiciliari per tenerla con sé. Quindi Kubra potrebbe tornare a Napoli.

Che futuro per Carmine e Rosa?

Mare Fuori 5: Quale futuro per Carmine e Rosa?
Quale futuro per Carmine e Rosa? (Ansa Foto) – ecodibasilicata.it

Due personaggi il cui addio è in dubbio sono Carmine Di Salvo e Rosa Ricci. Il primo sta per aderire a un programma di protezione, ma senza Rosa, che all’ultimo minuto ha deciso di lasciarlo all’altare. Come finirà tra loro? È un grande interrogativo.

Un punto interrogativo resta anche sulla storia di Edoardo Conte, che come Rosa ha deciso di non cambiare vita. Ha lasciato Teresa ed è tornato con la moglie Carmela, con l’obiettivo di mettere le mani sull’impero del clan Ricci. In una delle ultime scene della quarta stagione, si reca al cimitero alla tomba della famiglia di Rosa per rubare i soldi. Nello stesso momento fanno lo stesso Sara Ricci che arriva ancora in abito da sposa, e i fratelli Cucciolo e Micciarella.

Edoardo scende nel sepolcro e qualcuno lo colpisce con una vanga, gli toglie la scala impedendogli di risalire e lo chiude all’interno della tomba mentre è ferito. Cosa succederà? Sopravviverà per l’ennesima volta?

Impostazioni privacy