Mal d’orecchio in inverno, ti basta fare questo e lenisci il dolore: il rimedio semplicissimohttps://www.ecodibasilicata.it/?p=1067&preview=true

Mal d’orecchio: le cause e tutti i possibili rimedi naturali e non, scopri le dritte per prevenirlo e curarlo al meglio, liberati del fastidioso problema.

Il dolore alle orecchie, può essere molto comune soprattutto l’inverno, si tratta di un sintomo fastidioso che può essere correlato a diverse situazioni. Le orecchie sono una parte molto delicata del nostro corpo e lo è anche la pelle, questa zona inoltre, è spesso esposta a ventilazione.

Mal d'orecchio in inverno
Male alle orecchie (ecodibasilicata.it)

La traspirazione della pelle è alterata e la continua esposizione all’ambiente favorisce la replicazione batterica e all’insorgenza di dolorose otiti. Le orecchie potrebbero infastidirsi anche per una doccia e per un bagno troppo lungo in piscina o al mare, esistono inoltre delle cattive abitudini che potrebbero danneggiare le orecchie, come per esempio pulirle con il cotton fioc o con i coni di cera in maniera brusca.

La principale patologia delle orecchie è l’olite, talvolta  potrebbe essere interessato anche l’osso temporale o l’osso della base cranica. Il dolore in alcuni casi potrebbe essere talmente forte da invadere anche l’arco mandibolare. In altri casi dolore alle orecchie, potrebbe anche partire da problemi ai denti, quando si presenta un dolore di questo tipo, la cosa migliore è recarsi da un otorino per fare degli accertamenti ed avere dei consigli.

Male alle orecchie, scopi i rimedi e le cause

In alcuni casi, il dolore alle orecchie potrebbe dipendere anche dal freddo, tuttavia quando accade per questa ragione solitamente si tratta di un fastidio passeggero. Potrebbe essere una conseguenza del raffreddore o di un’eccessiva produzione di muco. Per il dolore alle orecchie, è consigliato applicare un impacco caldo- freddo direttamente sulla zona, si potrebbe inoltre utilizzare una soluzione fai-da-te con aceto di sidro miele e alcol isopropilico.

Male alle orecchie, il rimedio semplicissimo
Male alle orecchie (ecodibasilicata.it)

Masticare una caramella talvolta potrebbe aiutare a strappare le orecchie, si può optare per l’applicazione di gocce per le orecchie omeopatiche, in caso di dolore persistente, è consigliato ricorrere a degli antidolorifici da banco. Frequenti ci sono le infezioni all’orecchio come l’accumulo di cerume. Il dolore alle orecchie può derivare da mal di gola, sinusite, raffreddore, dolori mandibolari, basse temperature, sbalzi di pressione e acqua nel condotto uditivo e ansia.

Recentemente è stato riscontrato che l’ansia può provocare un forte dolore alle orecchie, proprio a causa dello stress. Per ammorbidire il cerume, un rimedio della nonna è quello di scaldare l’olio d’oliva a una temperatura simile a quella corporea e di applicarlo successivamente nell’orecchio. Un’altra dritta potrebbe essere quella di cambiare la posizione durante il sonno, cercando di sollevare la testa invece di sdraiarsi completamente prediligendo una posizione sdraiata piuttosto che su un fianco.

Impostazioni privacy