Leonardo Pieraccioni e la frecciatina ad Amadeus: cosa non va a Sanremo

Il Festival di Sanremo è seguito proprio da tutti, anche dai personaggi famosi come Leonardo Pieraccioni che ha commentato così l’evento.

Il Festival di Sanremo 2024 è chiaramente l’evento televisivo italiano più seguito dell’anno, come dimostra il fatto che nel corso della serata d’apertura è stato registrato il 65% di share dell’intero palinsesto TV. La kermesse musicale non è seguita solamente da telespettatori comuni, ma anche da tanti personaggi famosi che magari apprezzano la musica o semplicemente non vogliono perdersi l’occasione di assistere a una tradizione tutta italiana che ormai va avanti da ben 74 anni.

Leonardo Pieraccioni
Leonardo Pieraccioni critica così il Festival di Sanremo (EcoDiBasilicata.it) | Foto ANSA

Tra i telespettatori VIP del Festival di Sanremo di quest’anno c’è anche Leonardo Pieraccioni: il celebre attore comico e regista fiorentino non ha di certo perso l’occasione per dire la sua sull’edizione di quest’anno della kermesse musicale registrando un breve video sui social all’interno del quale ha mosso anche una critica nei confronti di Amadeus e degli attori del programma, motivo per cui il video è diventato subito virale sui social.

Sanremo 2024, Pieraccioni non ci sta e commenta così

Il Festival di Sanremo 2024 ha fatto ovviamente parlare molto di sé sui social e in TV in questi giorni, non solo per le canzoni dei cantanti in gara, ma anche per alcune vicende accadute sul palco dell’Ariston nel corso della seconda serata della kermesse: come molti hanno potuto vedere in diretta, l’ospite d’onore della seconda serata è stato John Travolta, ma la presenza dell’attore e ballerino americano non è stata apprezzata da molti, soprattutto per la scelta di alcune gag messe in scena da Fiorello.

Leonardo Pieraccioni critica Sanremo
Leonardo Pieraccioni: la critica al Festival di Sanremo diventa virale (EcoDiBasilicata.it)

John Travolta, nonostante la sottolineatura da parte di Amadeus sul fatto che l’attore fosse consapevole di quello che avrebbe fatto, non ha voluto firmare la liberatoria per far mandare di nuovo in onda il balletto con Fiorello, anche forse in virtù delle tante critiche che si sono lette in questi giorni sui social e sulle quali lo stesso Fiorello ha scherzato; ma questa era soltanto una delle critiche che si va ad aggiungere a quella della durata delle serate del Festival, un tormentone che ormai va avanti da diverse edizioni.

Ormai da diversi anni i telespettatori, e anche gli stessi personaggi sul palco dell’Ariston, scherzano sul fatto che Sanremo duri troppo, addirittura parecchie ore dopo la mezzanotte e questo chiaramente ha fatto nascere anche diverse critiche sul web e in televisore: Leonardo Pieraccioni si è lamentato proprio di questo, ma chiaramente l’ha fatto con la vena ironica a cui ci ha sempre abituati.

Nel breve video in questione, infatti, il comico fiorentino ha ironizzato sul fatto che Sanremo durasse troppo affermando però paradossalmente il contrario: Pieraccioni ha infatti sottolineato come il Festival invece durasse fin troppo poco, talmente poco che non si ha nemmeno il tempo di accendere Rai 1 che l’evento è già terminato.

Impostazioni privacy