La stazione ferroviaria più alta in Europa: una magia camminando tra i ghiacci, le immagini incredibili

Dove si trova la stazione ferroviaria più alta d’Europa? E’ uno spettacolo immerso tra il bianco e l’azzurro cristallo, un’esperienza unica.

Viaggiare è davvero un’esperienza unica, ma trovarsi davanti a particolarità così incredibili, sconvolge e non poco. Vistare la stazione ferroviaria più alta d’Europa è davvero un’avventura incredibile, specialmente per il paesaggio. E’ un complesso ingegneristico a dir poco rivoluzionario totalmente immerso nel bianco dell’ambientazione tipica del luogo.

Dove si trova la stazione ferroviaria più alta d'Europa
Idee ingegneristiche immerse nella bellezza della natura, dove (Ecodibasilicata.it)

Ecco dove si trova, quali sono le maggiori attrazioni, e cosa contribuisce a rendere ancora più speciale questo posto. Come se non bastasse non si tratta soltanto di una stazione ferroviaria, ma come già accennato è un intero complesso architettonico che accompagna durante l’esperienza. E’ davvero un’emozione poter entrare in quello che sembra “il Polo Nord”, dato che le grotte di ghiaccio sembrano proprio ricordare questo.

Non è in cima alla montagna più alta del mondo, altrimenti sarebbe l’Everest! Ma senza dubbio è davvero la stazione ferroviaria più alta, e si trova in Europa. E’ una chicca imperdibile: se si vuol prendere un treno un po’ “fuori dagli schemi”, è questo il luogo adatto per fare l’esperienza.

Stazione ferroviaria più alta d’Europa, ecco dove si trova!

Come se non bastasse i treni sfruttano l’energia idroelettrica e solare, infatti quando si afferma che è una genialata ingegneristica, si prende in considerazione anche il fatto che tutto si svolga in maniera del tutto ecosostenibile! La Svizzera accoglie questo luogo più unico che raro, e il suo paesaggio diviene ancora più moderno perché c’è persino la possibilità di mangiar bene in ristoranti e punti di svago. Come si chiama la stazione ferroviaria più alta d’Europa?

La stazione ferroviaria più alta d'Europa come arrivarci
Idee ingegneristiche immerse nella bellezza della natura, dove (Ecodibasilicata.it)

La Svizzera è un gioiello, non ci sono dubbi sulla cura del territorio. Location del primato europeo è Jungfraujoch. Il complesso di chiama “Top of The Europe”, appunto al di sopra di tutto il continente. Com’è strutturato? C’è una terrazza panoramica chiamata Sphinx che permette di apprezzare tutta la bellezza del territorio, ed anche la possibilità di vedere patrimoni dell’umanità come il ghiacciaio dell’Aletsch. Ma non solo, anche le Alpi! Che percorso fare per arrivare in cima?

Si utilizzano mezzi pubblici, e questo è sconvolgente, ma la Svizzera permette questo ed altro. Si parte da  Interlaken in treno, successivamente si prosegue con la funivia Eiger Express, e per ultimo si prende il treno per salire in cima alla montagna. Come già detto, essendo una struttura colossale il dispiego di energie è importante, per cui le risorse idroelettriche e solari sono grandi protagoniste.

Ma le unicità non sono finite qui. Perché tra le grotte di ghiaccio sopracitate che in parte ricordano pellicole dell’animazione come Frozen e L’Era Glaciale. Infatti, c’è raffigurato tra le rocce anche il simpaticissimo scoiattolo combinaguai, e ci si perde tra le stelle  delle installazioni natalizie!

Infine, oltre ai locali e ai ristoranti citati, c’è la possibilità di perdersi tra le dolcezze e le leccornie di un negozio della Lindt! Insomma, anche in alta quota a circa 3454 metri il cioccolato non manca.

Impostazioni privacy