Kate Middleton, la strategia social di Meghan: perché ha aspettato per farlo

Meghan Markle ritorna a far parlare di sé: la sua strategia social fa parecchio discutere, perché c’entra anche Kate Middleton.

Meghan e Harry conducono la loro vita in California, seguendo quella che è stata definita “l’eredità di Diana”. I duchi del Sussex, infatti, sono molto impegnati nel sociale, soprattutto verso i bambini.

meghan gesto social
L’ultimo gesto di Meghan Markle fa parlare: cosa ha fatto. Credits: Instagram @sussexroyal (ecodibasilicata.it)

Di recente, la malattia di Kate ha risollevato dinamiche che non si possono più nascondere e l’ultima teoria arriva dai tabloid britannici, che hanno notato un cambio di regia da parte della duchessa del Sussex.

Cosa ha fatto Meghan sui social e cosa può significare questo gesto? Le opinioni degli esperti

Secondo alcune fonti vicine a Meghan e alla Famiglia Reale, la duchessa non avrebbe postato sui social alcuni eventi perché coincidenti con l’annuncio di Kate relativo alla sua diagnosi di tumore.

Alcuni hanno ipotizzato che Meghan abbia agito per rispetto, perché il messaggio di Kate era molto delicato e perché avrebbe potuto essere offensivo non considerar questo aspetto. Da una parte c’è l’etichetta dei Reali molto rigida, dall’altra il lato umano: anche se Meghan e Harry hanno tagliato i ponti con la Famiglia Reale, questo non significa che la scelta non abbia rappresentato un immenso dolore.

Infatti di recente si vocifera sempre più insistentemente sul fatto che Harry vorrebbe fare pace col fratello e di conseguenza anche le cognate dovrebbero mettersi l’animo in pace, abbandonare ogni astio e favorire la riunione della famiglia. Anche e forse soprattutto considerando che i figli dei duchi di Sussex non hanno mai praticamente avuto contatti coi parenti Reali.

meghan e harry sui social
Cosa è emerso dall’ultimo gesto social di Meghan Markle – Ecodibasilicata.it – Foto: ANSA

Ma cosa avrebbe fatto Meghan sui social, e soprattutto perché qualcuno la “accusa” di aver adottato una precisa strategia? I fatti sono questi: il 21 marzo Meghan si è recata dai bambini del Children’s Hospital di Los Angeles, partecipando a un progetto benefico. La duchessa ha immortalato la sua missione con delle foto, che come di consueto avrebbe pubblicato sul suo profilo il giorno dopo. Ma così non è stato perché le foto dell’evento sono uscite solamente il 2 aprile.

Il fatto è che il 22 marzo Kate Middleton ha divulgato il suo straziante messaggio in cui annunciava al mondo di avere un cancro. La domanda è sorta spontanea ai più: Meghan ha portato rispetto o ha rimandato la pubblicazione dei post per non essere offuscata nella visibilità? Se le cose stessero come nel secondo caso, risulterebbe chiaro che la duchessa non ha alcun affetto vero per la principessa del Galles, e che pensa solamente alla sua fetta di popolarità.

È anche vero, però, che le regole della Royal Family sono chiare: ogni evento deve essere sponsorizzato a sé, per dare la giusta importanza. Dunque Meghan forse ha solamente rispettato l’etichetta.

Impostazioni privacy