Gita last minute per il Ponte dell’Immacolata: le migliori località in Italia e all’estero per una weekend incantevole

Voglia di godersi un breve soggiorno durante il Ponte dell’Immacolata? Ecco le migliori località per la tua vacanza last minute.

Il ponte dell’Immacolata è un momento perfetto per fuggire qualche giorno dalla consueta quotidianità e vivere un assaggio della prima e festosa atmosfera natalizia. Dall’8 dicembre, infatti, in diverse città d’Europa si accendono le prime luci, le musiche e gli addobbi di Natale che rallegrano lo spirito di grandi e piccoli, inaugurando il periodo di festa più atteso dell’anno.

Cosa fare per il ponte dell'Immacolata
Ponte dell’Immacolata: ecco cosa fare (www.ecodibasilicata.it)

Il ponte dell’8 dicembre è un’occasione da cogliere al volo per godersi un breve soggiorno in Italia o all’estero in compagnia di amici e famiglia. I Mercatini di Natale di tutta Europa, ad esempio, sono tra le attrazioni più visitate durante il ponte dell’Immacolata. Per gli amanti dell’atmosfera natalizia, i mercatini del Trentino Alto Adige sono una delle tappe obbligatorie. A partire dal grande allestimento di Trento, passando per i tanti piccoli borghi e i castelli antichi, trascorrere il ponte dell’8 dicembre in questo modo sarà un’esperienza unica.

Chi ama la montagna e le valli innevate, può approfittare del ponte dell’Immacolata per godersi la mia sciata della stagione.  In Valle d’Aosta, ad esempio, il comprensorio sciistico Breuil-Cervinia è già aperto e offre numerose piste innevate ed impianti di risalita in funzione. Chi invece attende il ponte per rilassarsi, il borgo di Sirmione sulle sponde del lago di Garda, offre la possibilità di godersi una vacanza dedicata al wellness e alle acque termali.

Le mete giuste per trascorrere il ponte dell’Immacolata

La meta perfetta per chi viaggia con i bambini è la città di Napoli. A partire dal 7 dicembre, il Christmas Village ospiterà aree giochi in vari punti della città, intrattenimento e animazione dedicata ai più piccoli, oltre ad una bellissima pista di pattinaggio su ghiaccio. Mentre a San Domenico Maggiore verrà allestito il Villaggio di Babbo Natale, dove incontrare gli elfi e osservare la preparazione dei regali.

Le mete per il ponte dell'Immacolata
Dove andare per il ponte dell’8 dicembre (www.ecodibasilicata.it)

Amsterdam è una delle mete europee più ambite da raggiungere durante il ponte dell’Immacolata. Città d’arte tra le più affascinanti d’Europa, Amsterdam offre tantissimi musei da scoprire e diverse attrazioni turistiche. In questo periodo l’atmosfera è più suggestiva che mai nella città olandese che si colora con i tanti mercatini di Natale e le piste di pattinaggio sul ghiaccio.

Vicina e a misura d’uomo, Salisburgo, la città di Mozart, è un centro storico medievale austriaco dove immergersi nell’atmosfera di Natale. Durante il ponte dell’Immacolata, la città si riempie di mercatini di Natale, luci colorate, musica per le strade e addobbi caratteristici. Salisburgo è la meta perfetta anche per chi ama la montagna e desidera approfittare del ponte dell’Immacolata per sciare.

Impostazioni privacy