Foglie rigogliose e piante sane: questo ingrediente ti farà spuntare il pollice verde!

Far crescere le piante di casa in maniera sana e rigogliosa non è una sfida impossibile. Ecco l’ingrediente fondamentale. 

Le piante e i fiori mantenuti in casa, si presentano spesso rigogliosi all’inizio ma, dopo qualche giorno, potrebbero cominciare a mostrare i primi segni di un appassimento graduale, perdendo tono e colore. Per evitare che questo accada, è necessario adottare alcuni accorgimenti utili per mantenere le piante sempre in buona salute, garantendo ciò di cui hanno bisogno per crescere rigogliose e con i tipici colori brillanti.

L'ingrediente segreto per far crescere le piante
Foglie rigogliose e piante sane: questo ingrediente ti farà spuntare il pollice verde!- Ecodibasilicata.it

Se tenute dentro casa, le piante da appartamento hanno bisogno di ossigeno, acqua e luce a sufficienza, nonché della giusta quantità di umidità dell’aria. Le piante d’appartamento, inoltre, devono essere rinvasate al momento giusto e l’utilizzo di un fertilizzante ne aiuta la crescita nel corso dei mesi. L’assenza di uno solo di questi componenti, noto come fattore limitante, può creare un forte squilibrio e interrompere velocemente la capacità della pianta di crescere.

I nutrienti di cui le piante hanno bisogno sono molteplici, ma tra questi non possono mancare zolfo, magnesio e calcio, indicati come micro nutrienti senza i quali le piante (esterne o interne) non crescono in modo sano e veloce. Per accelerare la crescita, alcuni tipi di piante hanno bisogno anche di nutrienti vegetali aggiunti, ma è essenziale per tutte le piante l’utilizzo del concime più adatto, in relazione alla tipologia del terreno ed alla pianta.

Piante sani e forti con questo ingrediente extra

Dalle bucce di banana si può ottenere un concime naturale ed estremamente economico, molto efficace nella cura delle piante da fiore e da orto. Ricca di potassio e altre sostanze nutritive, la buccia della banana è utile soprattutto nel periodo di produzione dei frutti e di fioritura, aiutando la pianta nel momento di massimo dispendio di energie. Questo ingrediente extra risulta particolarmente efficace per le orchidee, il peperoncino, le piante grasse e le piante fiorite come le ortensie.

Bucce di banana per piante sani e forti
Piante rigogliose: ecco l’ingrediente giusto – Ecodibasilicata.it

Per creare questo potente concime naturale, basterà tagliare le bucce a pezzetti e farle essiccare al sole. Una volta secche, si potrà aggiungerle al terriccio di composta e distribuirle attorno alle piante, in modo da creare un letto attorno al vegetale.

Il potassio contenuto nella buccia di banana giova soprattutto alle rose e alle piante da fiore perenni. Per le piante contenute in vaso, è più indicato utilizzare le bucce sotto forma di concime liquido, cuocendo le bucce e filtrandole. E voi conoscevate questi consigli per le vostre piante?

Impostazioni privacy