Farai tornare gli infissi come nuovi con questo trucchetto per le pulizie: saranno bianchissimi e splendenti

Dai una nuova vita agli infissi di casa grazie ad un trucchetto per le pulizie: saranno sempre bianchissimi e splendenti.

Gli infissi bianchi con il passar del tempo tendono ad ingiallirsi e a diventare opachi, sembrando così sporchi o vecchi. In questo modo ci si trova davanti una situazione non proprio gradevole, nonostante la scelta sia ricaduta su di loro per dare all’ambiente un tocco elegante e luminoso.

Infissi trucchetto pulizie
Puoi far trovare gli infissi bianchi e splendenti con un trucchetto per le pulizie – (Ecodibasilicata.it)

Gli infissi sono costantemente a contatto con gli agenti atmosferici e per tale motivo tendono a sbiadirsi. Nel caso di quelli bianchi, però, il problema emerge con più decisione perché iniziano ad assumere una colorazione diversa dalla loro.

Questa comune problematica può essere risolta mettendo in campo un trucchetto per le pulizie. Adottando determinate indicazioni, infatti, si avranno infissi di casa sempre puliti e splendenti, come mai prima d’ora.

Infissi bianchi e splendenti: il trucchetto per le pulizie è straordinario

Prima di procedere alla fase della pulizia approfondita, è necessario spolverare gli infissi. Per ammorbidire la sporcizia presente, basterà utilizzare un panno cattura polvere o un panno morbido. Da ricordare di pulire soprattutto la parte esterna dell’infisso perché potrebbero accumularsi diversi elementi come residui di terriccio, fogliame e ragnatele. Per questa area si può procedere anche con un aspirapolvere.

Come ben sappiamo gli infissi non sono tutti uguali e bisogna agire in base al materiale con cui sono realizzati. In questo caso abbiamo: gli infissi in legno, in alluminio e in PVC, con ognuno di questi che richiede una specifica tecnica di pulizia.

  • Gli infissi in legno sono quelli più delicati ma possono essere puliti con l’utilizzo dell’aceto bianco. Per applicare questo rimedio bisogna diluire un bicchiere di questo ingrediente in due litri d’acqua e immergere un panno in microfibra. Si può anche utilizzare uno spazzolino a setole morbide per rimuovere lo sporco fissato nelle fessure o nelle intercapedini. Lasciare agire per circa 10 minuti e dopo risciacquare con acqua tiepida.
pulire infissi di casa
Come pulire approfonditamente gli infissi di casa – (Ecodibasilicata.it)
  • Gli infissi di alluminio non sono molto complicati da pulire. Qui si può agire con 4 cucchiai di bicarbonato di sodio aggiunti in un recipiente con acqua tiepida. La soluzione non deve essere troppo densa perché si potrebbe rischiare di graffiare gli infissi. Dopo aver creato la soluzione bisogna immergere un panno da passare sugli infissi, lasciando agire per qualche minuto prima di risciacquare.
  • Gli infissi in PVC tendono a ingiallirsi molto facilmente. Per farli tornare a splendere è necessario realizzare una soluzione con: 400ml di acqua tiepida, 4 cucchiai di aceto bianco e 2 cucchiai di bicarbonato di sodio. Una volta creata la miscela bisogna immergere un panno all’interno e strofinarlo sugli infissi. Lasciare agire la soluzione per quale minuto prima di risciacquare. L’operazione può essere ripetuta fino a quando le macchie non saranno completamente rimosse.

Ad ogni modo, prima di procedere è sempre consigliabile seguire le indicazioni del produttore per evitare che il materiale venga intaccato.

Impostazioni privacy