Ex Miss Italia mamma per la prima volta: il neo papà è famosissimo

L’ex Miss Italia è diventata mamma per la prima volta, nessuno però si aspettava che il neo papà fosse così famoso. Di chi stiamo parlando?

Le pagine di cronaca rosa non fanno che parlare di loro, con i fan che sono sempre più attenti a cosa sta per accadere alla coppia, in uno dei momenti più felici delle vite di entrambi.

Rachele Risaliti diventa mamma per la prima volta
L’ex Miss Italia diventa mamma, il papà è famosissimo: nessuno se lo sarebbe aspettato (Foto Ansa) – EcodiBasilicata.it

Scopriamo prima chi è l’ex donna più bella d’Italia. Parliamo di Rachele Risaliti, che ha vinto la 77esima edizione del concorso di bellezza disputata nel 2016. Nata a Prato il 1° febbraio del 1995, questa splendida ragazza ha iniziato, a piccoli passi, la sua carriera nel mondo dello spettacolo passando per la porta principale del grande schermo.

Nel 2022 infatti ha debuttato al cinema con un piccolo ruolo nel film Dio è in pausa pranzo di Michele Coppini. Invece lo scorso anno l’abbiamo vista nel cast di The Last Fighter, pellicola diretta da Alessandro Baccini. Precedentemente Rachele era stata protagonista anche di due videoclip, e cioè Sempre di Alan e Pupo del 2015 e Invisibile de I dei dell’Olimpo del 2019.

In questi giorni la ragazza ha annunciato la nascita del suo primogenito sui social network, specificando: “4 febbraio 2024, ore 17.11 è nato Brando. È iniziata la favola più bella della nostra vita. Mamma & Papà ti amano già alla follia”. Nell’immagine ha postato poi la mano del piccolo insieme alla sua e a quella del compagno, ma di chi si tratta?

Ex Miss Italia mamma, chi è il papà?

Ma chi è l’uomo con cui l’ex Miss Italia, Rachele Risaliti, ha avuto il suo primogenito Brando? Si tratta di un calciatore molto famoso, un centrocampista che gioca in Serie A e anche con la maglia della nazionale azzurra di Luciano Spalletti.

Chi è Gaetano Castrovilli, padre insieme a Rachele Risaliti
Gaetano Castrovilli è diventato papà insieme all’ex Miss Italia (Foto Ansa) – EcodiBasilicata.it

Il giocatore in questione è Gaetano Castrovilli, fantasista classe 1997 di Canosa di Puglia che gioca nella Fiorentina dal 2017. Cresciuto nelle giovanili del Bari, è arrivato in viola per andare a giocare due stagioni in prestito alla Cremonese e poi tornare all’Artemio Franchi. Dal 2019 a oggi ha collezionato 105 presenze in Serie A con la viola, segnando anche 11 reti.

Proprio nel 2019, Castrovilli ha conquistato per la prima volta la maglia della Nazionale, vestendola fino al 2021 per quattro volte, anno in cui si è laureato campione d’Europa insieme ai suoi compagni e al commissario tecnico Roberto Mancini. Sebbene il campo lo richiami sempre a sfide molto delicate, anche in questo momento, la sua gioia più grande del 2024 sarà sicuramente la nascita del piccolo Brando.

Impostazioni privacy