Diletta Leotta shock, una collega l’ha insultata pesantemente: “Ho pianto tutta la notte”

Diletta Leotta sotto shock, il racconto della conduttrice siciliana sugli insulti ricevuti da una collega: cosa è successo.

Si sta concludendo un’altra stagione calcistica, destinata a rimanere negli annali per le grandi gesta dei protagonisti in campo. E non soltanto: tra le celebrità indiscusse per i tifosi c’è anche lei, Diletta Leotta, una presenza immancabile.

diletta leotta insulti collega
Diletta Leotta, il racconto della conduttrice che spiazza tutti: cosa le è capitato – Ecodibasilicata.it

Non si può rinunciare ormai, per gli abbonati a DAZN che possono godersi la visione in esclusiva dei big match del campionato, alla presenza in studio e a bordocampo della carismatica ed elegante conduttrice siciliana, diventata ormai un volto iconico del nostro mondo dello spettacolo. Quando c’è Diletta, insomma, si vede e si sente.

Classe, presenza scenica e fascino da vendere, si può dire a buon titolo che Diletta sia la più amata dagli italiani. La più adorata sì, ma, al tempo stesso, anche la più discussa. La catanese riceve applausi e acclamazioni per la sua bellezza, ma anche critiche dagli haters a vario titolo ma anche dagli addetti ai lavori. E in questa occasione decide di raccontare un episodio piuttosto particolare che l’ha vista protagonista.

Diletta Leotta, lo sfogo su un evento del passato: il racconto

Diletta ha aperto una finestra sul suo mondo in una lunga intervista concessa a ‘F Magazine’, in cui ha parlato di tante cose inerenti la sua carriera televisiva e la sua vita privata. Una vita per lei ricchissima di soddisfazioni, ma in cui c’è stato spazio anche per qualche amarezza.

diletta leotta critiche
Diletta Leotta, le critiche sulla sua esteriorità esasperata partono da lontano: il retroscena (Credits: Instagram: @dilettaleotta) – Ecodibasilicata.it

Diletta si mostra consapevole del fatto che il suo stile viene ritenuto da alcuni decisamente troppo esuberante e non piace a tutti. “La maggior parte delle critiche arriva dalle donne, mi dicono spesso di non poter andare allo stadio vestita in un certo modo – ha spiegato – Ma la frase peggiore me la disse una collega tanti anni fa“.

Erano gli anni in cui Diletta era appena arrivata a ‘Sky Sport’ e spiega che cosa accadde. “Una collega mi disse che ero lì soltanto per le t…e. Fu una frase che mi ferì a morte. Andai a casa e piansi moltissimo. Poi, però, decisi di reagire e tirai fuori tutta la grinta. Ho studiato tanto, mi sono laureata, ho fatto di tutto perché nessuno potesse mai più dirmi una cosa del genere“, ha rivelato.

Impostazioni privacy