Creme solari, Altroconsumo ha solo brutte notizie: 5 su 12 non proteggono né la pelle né l’ambiente

Una notizia davvero deludente per chi consuma le creme solari: non tutte sono amiche dell’ambiente e non proteggono come si pensi.

Altroconsumo ha portato avanti un test molto interessante, che riguarda quelle che sono le classiche creme solari e che siamo soliti utilizzare quando siamo esposti al sole e dobbiamo proteggerci. Ma a questo punto ci si chiede se la protezione sia veritiera oppure c’è qualcosa da sapere.

Creme solari pericolose
Creme solari e l’analisi di Altroconsumo, che non dà buone notizie – ecodibasilicata.it

Non si parla solo di protezione solare, ma anche di creme che si presentano come antiaging e anti macchie. Bisogna sempre tenere presente che quando ci si espone ai raggi solari, la parte più delicata e a cui bisogna prestare molta attenzione è proprio il viso. La sua eccessiva esposizione al sole potrebbe creare dei danni alla pelle stessa.

Le creme che non hanno superato i test

Ben 5 creme su 12 analizzate non rientrano in quelle che dovrebbero svolgere gli effetti professati e indicati in etichetta. Nello specifico tra le creme viso analizzate, quelle che non hanno superato il test sono: Piz Buin Hidro Infusion Sun Gel Cream Face SPF 50, Nivea Sun UV Viso Sensitive 50, Lancaster Sun Sensitive Oil Free Milky Face Fluid SPF 50, Bilboa Viso Con Vitamina C 50 e Vichy Crema Viso Vellutata SPF 50+.

Creme solari non proteggono
Non solo un discorso di mancata protezione ma anche di impatto ambientale – ecodibasilicata.it

Dopo un primo test condotto, i prodotti sono stati testati nuovamente secondo gli standard ISO correnti e la bocciatura è stata confermata. Invece è stata stilata una lista di quelle che sono state promosse. La prima posizione secondo Altroconsumo è stata conferita a Avène Crema Senza Profumo Effetto Invisibile, ottenendo anche il riconoscimento di Migliore del Test. A questo prodotto ne sono seguiti altri come Collistar Crema Viso Solare Protezione Attiva 50+, Nivea Sun Triple Protect Fluido Idratante Ultra leggero 50+, Eucerin Hydro Protect Fluido Ultra leggero SPF 50+ e Prep Crema Solare Viso SPF 50, questa ultima ha ottenuto il riconoscimento di Miglior Acquisto. La crema più apprezzata in assoluto è stata Eucerin.

Tornante alle creme che non hanno superato il test, entra in gioco anche l’aspetto ambientale. Al loro interno, infatti, ci sono delle sostanze tossiche e inquinanti al di là del flacone e della scatola in cui sono confezionate. L’unica crema che ha avuto la sufficienza in questi termini è Avene. In termini di prezzo si è riscontrato che le creme utilizzate per il viso arrivano a costare molto di più rispetto a quelle per il corpo.

 

Impostazioni privacy