Cosa devi fare quando dai rubinetti non esce acqua calda: attenzione a questo passaggio fondamentale

Le hai provate tutte ma dai rubinetti continua a non uscire acqua calda? Ecco il ‘segreto’ degli esperti per risolvere il problema.

Nonostante in casa si presti sempre la massima attenzione alle faccende domestiche, di qualsiasi genere esse siano, abbiamo imparato a nostre spese di come l’imprevisto sia sempre dietro l’angolo. Nonostante le dovute accortezze, ci sarà sempre qualcosa che sfuggirà al nostro controllo e che ci faccia perdere davvero la pazienza.

rubinetti senza acqua calda
Ecco cosa fare se dai rubinetti esce poca acqua calda Ecodibasilicata.it

Se dovessimo fare una classifica degli imprevisti più comuni che capitano in casa, la poca pressione di acqua che esce dai rubinetti sarebbe sicuramente al primo posto. Un fenomeno piuttosto frequente e che molto spesso dipende dalla formazione del calcare. Sono proprio le sue micro-particelle, infatti, ad ostruire il filtro finale della fontana, impedendo al getto di acqua di fuoriuscire in modo regolare.

Dai rubinetti non esce acqua calda? Prima di chiamare l’idraulico ecco cosa fare

Nel momento in cui ci accorgiamo che l’acqua esce con poca pressione dai rubinetti, una delle prime cose che facciamo è smontare il filtro ed eliminare, come detto poco fa, tutte le tracce e residui di calcare. Ma cosa fare se il problema persiste ed è solo l’acqua calda a non uscire correttamente?

rubinetti senza acqua calda
Il trucco degli esperti per far uscire nuovamente l’acqua calda dai rubinetti Ecodibasilicata.it

In genere, quando si tratta solo di calcare, dopo aver pulito i rispettivi filtri la situazione dovrebbe ritornare normale. Se così non fosse, o meglio, se il problema persiste solo sul getto dell’acqua calda, in questo caso bisognerà agire in un altro modo e risolvere il problema all’origine. Si dovrà quindi procedere per step:

  1. Prima cosa da fare è individuare i due rubinetti filtro. Si trovano, in genere, sotto il lavabo. A destra si troverà quello dell’acqua fredda e a sinistra quello dell’acqua calda;
  2. Una volta individuati, si dovrà chiudere quello dell’acqua calda;
  3. A questo punto, si dovrà girare la manopola del rubinetto tutta verso l’acqua calda per scaricare la pressione;
  4. Ritornando al rubinetto filtro, con l’aiuto di una monetina si dovrà svitare il filtro, usando una pinza per aiutarsi laddove necessario;
  5. Una volta tolto il filtro le tracce di calcare saranno ben evidenti. Procedere quindi alla rimozione di ogni singola pietrina e dopo aver pulito anche il filtro rimontare il tutto;
  6. Aprire il rubinetto filtro e fare la prova del nove. Se si sarà seguito tutto alla perfezione, l’acqua calda uscirà a pieno flusso.
Impostazioni privacy