Con questo metodo elimini subito batteri e virus: devi disinfettare le lenzuola così, è più facile di quanto immagini

Vuoi conoscere un metodo che ti permette di eliminare subito i batteri e virus dalle lenzuola? È la svolta definitiva.

Tutti desiderano avere lenzuola sempre pulite e disinfettate, per questo motivo abbiamo raccolto alcuni semplici consigli che possono aiutarti a curare con attenzione il luogo in cui dormi.

Il trucco per igienizzare le lenzuola
Il trucco per delle lenzuola super igienizzate – Ecodibasilicata.it

A volte può capitare che anche dopo aver fatto il bucato le lenzuola abbiano un cattivo odore. Nella maggior parte dei casi, questa condizione è legata alla presenza di batteri intrappolati nelle fibre. A causa del sudore e dell’usura, a volte sono difficili da igienizzare. Ma per fortuna esistono alcuni consigli da mettere in pratica, che ti permetteranno di disinfettare e aromatizzare le lenzuola, con prodotti che puoi acquistare in qualsiasi supermercato.

Eliminare subito batteri e virus dalle lenzuola: il trucco per disinfettarle

Quando si parla di igienizzazione e pulizia del bucato, il bicarbonato di sodio arriva in nostro soccorso. Questa polverina bianca infatti è un antibatterico che si rivela particolarmente utile nelle pulizie domestiche. Se intendi utilizzarlo per igienizzare le lenzuola, ecco la miscela che devi creare:

Come igienizzare le lenzuola
Come rimuovere batteri e virus dalle lenzuola – Ecodibasilicata.it
  • Tre tappi di ammorbidente;
  • Un bicchiere e mezzo di acqua;
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio.

Inserendo tutto in un flacone spray, è possibile realizzare una preparazione che permette di pretrattare il bucato, comprese le lenzuola. Prima di inserire queste ultime in lavatrice, bisogna dunque spruzzare il preparato su di esse. Tale tecnica è particolarmente utile per igienizzare e sbiancare anche le federe dei cuscini.

Un altro metodo particolarmente efficace prevede l’utilizzo di aceto naturale, che funziona perfettamente come prodotto per disinfettare e pulire la casa. Questo agisce come antibatterico ed è in grado di eliminare i cattivi odori dagli indumenti, rimuovendo anche le macchie più ostinate. In tal caso bisogna creare una miscela seguendo le seguenti istruzioni:

  • Tre tappi di ammorbidente;
  • Una tazza di acqua calda;
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio.
  • Due cucchiai di aceto naturale.

Occorre, poi, inserire il preparato in uno spruzzino e nebulizzarlo su lenzuola e cuscini, per avere un effetto sbiancante e disinfettante. Anche il succo di limone permette di profumare e igienizzare le lenzuola, senza utilizzare prodotti chimici.

Infine non bisogna sottovalutare il potere dell’olio di Tea Tree, che può essere acquistato in gocce ed ha incredibili proprietà antibatteriche, antivirali e antifungine. Questo prodotto spesso viene utilizzato anche per combattere le infezioni delle vie aeree. Per tale motivo, può essere particolarmente utile usarlo per igienizzare le lenzuola aggiungendolo al detersivo.

Impostazioni privacy