Buffon torna protagonista nel mondo del calcio: c’è un nuovo ruolo per lui

Per Gigi Buffon è pronto un nuovo ruolo nel mondo del pallone. Sempre da protagonista, come nel corso della sua leggendaria carriera.

Parate prodigiose, carisma inossidabile, talento cristallino, riflessi da gatto. In una parola: Gigi Buffon. Quando a Parma Nevio Scala fece esordire nel match col Milan quel talentuoso spilungone di appena 17 anni tutti si accorsero subito di avere davanti un portiere dalle qualità superiori.

nuovo ruolo buffon
Gigi Buffon pronto a essere protagonista nel pallone con un nuovo ruolo – Credits: ANSA FOTO – Ecodibasilicata.it

Buffon quel giorno chiuse la porta, come avrebbe fatto tante altre volte nel corso della sua lunga carriera: era appena iniziata la leggenda di quello che secondo molti è stato il più grande portiere della storia.  Era il lontano 1995, da allora ne è passata di acqua sotto i ponti e Buffon ha collezionato trionfi e record con la maglia della Juve e quella della Nazionale.

Una carriera lunghissima e sempre sugli scudi quella di Buffon, chiusa a 45 anni suonati là dove tutto era iniziato: con la maglia del Parma. E protagonista l’ex portierone lo sarà ancora. Per lui potrebbe essere pronto un altro ruolo che lo vedrà sempre in prima linea nel mondo del calcio.

Gigi Buffon ancora protagonista: nuovo ruolo per lui nel mondo del calcio

Buffon è stato uno dei più grandi in porta, difesa per quasi trent’anni sui campi italiani e sui palcoscenici internazionali. Chiusa la sua carriera sul campo, adesso potrebbero aprirsi per lui altre porte, con un altro ruolo. Proprio di recente, intervistato da Repubblica, lo stesso Buffon non aveva fatto mistero sul suo possibile futuro nel mondo del calcio.

«Come vedo il futuro? Diciamo da direttore sportivo? Dirigente? Metto il punto di domanda, ancora». Queste le parole di Buffon che, come noto, dopo il ritiro dal calcio giocato è entrato nei ranghi della FIGC come capo delegazione della Nazionale. E adesso per lui potrebbe iniziare una fase nuova.

Gigi Buffon parma
Il nuovo ruolo di Gianluigi Buffon nel Parma: cosa farà. Credits: ANSA FOTO – Ecodibasilicata.it

Dove? Una ipotesi da non escludere è quella di Buffon come dirigente proprio nella società che lo ha fatto esordire in Serie A: il Parma. A questa possibilità ha lasciato una porta aperta Luca Martines, Managing Director Corporate del Parma, intervenuto durante la trasmissione ‘Cose di calcio’ di Cusano Italia Tv.

«Come si suol dire le strade del Signore sono infinite», ha detto il dirigente del club crociato che ha ricordato come con Buffon ci sia stato un incontro proprio di recente a Parma, dove l’ex numero 1 è stato omaggiato dalla città. Quanto a un possibile futuro di Buffon nella dirigenza del Parma, Martines ha dichiarato: «Diciamo che tutte le strade sono possibili, allo stato attuale sono delle opzioni, però non c’è ancora nulla di concreto».

Impostazioni privacy