Bucato profumato per giorni, questo rimedio è pazzesco: perfino tua suocera vorrà conoscere il tuo segreto

Vuoi che il tuo bucato sia sempre profumato senza usare additivi chimici? Questo rimedio ti cambierà la vita.

I profumi sono qualcosa di magico che la natura ci ha regalato. Un odore può evocare ricordi più di quanto non lo faccia una fotografia o un suono, è la prima memoria, quella più forte e potente, che immediatamente ci colloca in quel tempo e in quello spazio. Il profumo delle polpette della nonna la domenica, dei fiori del giardino in cui si andava sempre, dei capelli del nostro primo amore. Ecco perché cerchiamo di ricreare le stesse emozioni a casa, profumando gli ambienti con candele, spray e altre diavolerie di ogni genere. E i vestiti?

come profumare il bucato
Puoi profumare il bucato con questo metodo – Ecodibasilicata.it

Spesso rimaniamo con vestiti certamente puliti ma che non ci soddisfano a pieno, perché non sono abbastanza profumati. Inutile spruzzare la nostra costosa fragranza appena comprata, non resta mai quanto vorremmo. Allora come agire? Basta affidarsi ai cari vecchi rimedi della nonna, sempre la scelta migliore quando si tratta di fare del bene all’ambiente, risparmiare e migliorarci pure la vita. Prova questo metodo incredibile e tutti i tuoi vicini sentiranno il profumo dei tuoi panni stesi. E ti invidieranno!

Puoi profumare i tuoi vestiti in modo naturale con questo metodo infallibile ed economico

I rimedi della nonna sono sempre i migliori quando si tratta di trovare soluzioni semplici e geniali ai piccoli problemi quotidiani. Per esempio: un bucato mai abbastanza profumato quanto vorremmo. Vogliamo proprio un odore persistente, che continui ad inebriarci anche nei giorni successivi e non soltanto appena tiriamo fuori i panni dalla lavatrice. Niente additivi chimici, ti bastano soltanto due elementi e vedrai che risultato pazzesco.

come profumare il bucato
Profuma il tuo bucato in modo naturale con questo rimedio della nonna – Ecodibasilicata.it

Tutto inizia ancora prima che tu faccia partire il tuo ciclo di lavatrice con i panni sporchi. Non dovrai fare altro che prendere un dischetto di cotone, di quelli che usi per struccarti o per la tua skin care. Dovrà poi essere imbevuto di profumatore per lavatrici e inserito all’interno del cestello prima del tuo normale ciclo di lavaggio. Alla fine di quest’ultimo, i panni saranno profumatissimi. Ne basta qualche goccia.

Puoi trovare profumatori di tante nuance diverse in tutti i supermercati o i negozi che vendono articoli per la cura della casa e della persona. Vedrai che risultato pazzesco dopo solo un lavaggio: non tornerai più ai metodi vecchi.

Impostazioni privacy