Bottiglia d’acqua riutilizzabile: scelta green ma occhio alla salute, ecco perché devi stare attento

Per quanto sia comoda la bottiglia d’acqua riutilizzabile, può nascondere delle insidie: ecco a cosa devi fare attenzione

In questo momento storico particolare, in cui i costi della vita sono sempre di più in aumento, e il potere di acquisto degli italiani si sta abbassando progressivamente, quello a cui molti strizzano gli occhi sono ovviamente gli sprechi. Si cerca infatti, di contenere tutti i tipi, che siano quelli delle fonti energetiche, del cibo, e di quello che utilizziamo.

attenzione alle bottiglie d'acqua riciclabili
Bottiglia d’acqua riutilizzabile: scelta green ma occhio alla salute, ecco perché devi stare attento – Ecodibasilicata.it

E ogni giorno utilizziamo dei prodotti in maniera continua, e quotidiana, che aiutano a non acquistare sempre gli stessi prodotti e a limitare gli sprechi e l’accumularsi dei rifiuti. Tra questi sicuramente ci sono le bottiglie d’acqua. Le classiche bottiglie riciclabili, come ad esempio quelle di alluminio che ci portiamo a lavoro, o quando ad esempio andiamo a correre o in palestra o in qualsiasi altra occasione. Ma attenzione, non è tutt’oro quello che luccica: ecco a cosa prestare attenzione.

Bottiglia d’acqua riutilizzabile: attenzione a questo aspetto

La paura di moltissime famiglie italiane, è quella di ritrovarsi alla fine del mese a dover fare i conti con bollette salatissime, soprattutto per quanto riguarda i consumi energetici. Ma laddove è possibile, si tende a risparmiare e riciclare gli utilizzi di prodotti che nel quotidiano, possono sempre servirci. Uno di questi, senza ombra di dubbio, è la bottiglietta d’acqua.

bottiglie d'acqua riciclabili attenzione pulizia
Bottiglie d’acqua riciclabili: nascondono delle insidie, ecco quali – Ecodibasilicata.it

Prodotti personalizzati, che sono venduti di tutti i tipi, ma bisogna prestare attenzione a degli aspetti che generalmente non consideriamo. Infatti, per quanto possano essere comode, è stato dimostrato che le bottiglie d’acqua riciclabili possono essere dei veri e propri contenitori di batteri, che possono portare anche a malattie molto fastidiose.

Le bottiglie d’acqua riciclabili, possono essere delle vere e proprie bombe ricolme di atteri. Alcuni test condotto su numerosissime bottiglie, infatti, hanno dimostrato che le bottiglie contengono migliaia di batteri in più rispetto, ad esempio, ad una tavoletta del wc. Se non pulita a fondo, come ad esempio il tappo o la cannuccia, può accumularsi acqua in eccesso che può creare condizioni ottime per far proliferare batteri.

E questi batteri, in molti casi, possono essere principali responsabili di infiammazioni e malattie. L’ideale sarebbe oltre che pulire molto bene le bottiglie, quelle di sterilizzarle in acqua bollente, ogni giorno dopo il suo utilizzo. Infatti, le bottiglie le portiamo e le poggiamo ovunque, e di certo i batteri non aspettano altro.

Impostazioni privacy