Biglietti del treno gratis per chi è nato in questi anni, nessun vincolo: tutti possono fare domanda

Per chi è nato in questi anni, c’è la possibilità di godere di biglietti del treno gratis senza vincolo. Ecco chi può fare domanda.

State organizzando le vostre vacanze estive ma non sapete proprio dove andare? Oppure avete deciso qual è la meta de insorti sogni ma a fermarvi sono i prezzi decisamente più elevati rispetto a quelle che è il vostro budget stanziato. Allora sarebbe meglio valutare tutte le possibili alternative utili che vi danno modo di spendere meno e al tempo stesso godere di un’esperienza senza precedenti.

come viaggiare gratis in treno
Viaggiare gratis in treno, arriva la nuova iniziativa Ecodibasilicata.it

Dovrete in particolare tenere conto di questa nuova iniziativa che promette di essere spettacolare e di attirare un numero sempre maggiore di persone. Se avete questa età e siete nati in questi anni, infatti, avrete modo di usufruire di biglietti del treno gratis per poter viaggiare in tutta Europa. Incredibile vero? Non è un sogno ma è tutto reale. Ecco che cosa dovete sapere tra requisiti minimi e modalità di richiesta, così organizzare le vacanze estive dei vostri sogni non sarà più un’utopia.

Biglietti del treno gratis: ecco chi può fare domanda

Si chiama DiscoverEU, ed è il nuovo programma Erasmus+ che dà modo ai giovani di poter ottenere biglietti gratis per viaggiare in treno e visitare tutta Europa in men che non si dica. Così facendo, sarete in grado di poter andare nei posti he avete sempre sognato anche se non avete abbastanza budget a vostra disposizione.

come ottenere biglietti del treno gratis
Come ottenere subito biglietti del treno gratis Ecodibasilicata.it

In questo periodo sta venendo selezionato un gruppo di almeno 35000 giovani che soddisfa i criteri di ammissibilità. Così facendo, sarà possibile fare domanda per poter godere di tutti i vantaggi che questo servizio ha da offrire. Una volta aver vinto il concorso, avrete modi di esplorare l’Europa gratis tra il 1° luglio 2024 e il 30 settembre 2025. Per un periodo massimo di un mese lontani da casa.

In realtà questa dà modo anche di scegliere altri mezzi di trasporto come traghetti e autobus. Tenendo conto anche della protezione dell’ambiente, dei temi di percorrenza e delle distanze. In alcuni casi eccezionali e senza altri mezzi disponibili, ecco che anche il biglietto dell’aereo sarà ottenibile gratis. Per concludere, ai vincitori verrà concessa una carta europea per i giovani, che, permetterà di usufruire di una serie di riduzioni utili per visite e attività culturali, didattiche e sportive, escursioni nella natura, mezzi pubblici, alloggi, ristorazione e tanto altro.

Impostazioni privacy