Avviso INPS sul rinnovo ISEE e blocco pagamenti, le ultime novità

Come e quando effettuare il rinnovo dell’Isee? Attenzione alle comunicazioni dell’Inps con tutti i chiarimenti sulla procedura.

Riveste da diversi anni a questa parte una notevole importanza in quanto dal suo valore dipende l’accesso a molteplici tipologie di bonus ed agevolazioni. Stiamo parlando dell’Attestazione Isee, un dato che fornisce una panoramica dello status economico di un nucleo familiare, andando ad indicare non solo i redditi percepiti nell’arco di un anno ma anche patrimoni e beni a disposizione.

Procedura per rinnovo attestazione Isee
Chi deve richiedere l’Isee 2024 per non perdere i bonus (ecodibasilicata.it)

Quello che non tutti sanno o che talvolta dimenticano, è che non basta richiederlo una volta. L’Isee deve infatti essere oggetto di rinnovo costante secondo una specifica procedura. Vediamo dunque quali sono a tal proposito le indicazioni dell’Inps.

Rinnovo Isee, come procedere: i chiarimenti dell’Inps

Il rinnovo dell’Attestazione Isee è essenziale per non rischiare il blocco di determinati bonus o la decurtazioni di importi legati ad agevolazioni mensili. Pertanto è bene anzitutto sapere quando scade e quando viene preso in considerazione, per il calcolo delle prestazioni, quello aggiornato. Ebbene la scadenza dell’Indicatore è solitamente il 31 dicembre di ogni anno pertanto non è valida per 12 mesi dalla data di presentazione della domanda, bensì per il relativo anno.

Trovandoci nel 2024, l’Isee 2023 ha conseguentemente perso di valore. E a chi ancora non ha provveduto ma percepisce introiti legati ai bonus, è consigliabile attivarsi al più presto per richiedere quello aggiornato per evitare ritardi nei pagamenti o, nei casi peggiori, decadenze delle prestazioni. La compilazione della nuova Dichiarazione Sostitutiva 2024, la cosiddetta DSU, nella quale inserire i dati riguardanti patrimoni e redditi al fine di richiedere il rilascio della nuova attestazione Isee all’Inps è possibile già da gennaio, ma con un periodo di tolleranza.

rinnovo isee come fare
Rinnovo Attestazione Isee, i tempi per presentare la DSU 2024 (ecodibasilicata.it)

Tutti i documenti necessari sono chiaramente indicati dall’Istituto nella sezione relativa al nuovo elenco documenti Isee 2024. Viene inoltre ricordato dall’Inps che l’anno di riferimento per la produzione del valore è il 2022, sia per quanto riguarda i redditi percepiti che per i patrimoni mobiliari e immobiliari. Il rinnovo è possibile sia in autonomia, telematicamente, che nelle sedi Inps o presso i Caf. La documentazione richiesta può preventivamente essere caricata online da casa.

Ricordiamo che il rinnovo è essenziale per tutte le domande di sostegno al reddito come il Bonus sostegno Affitto, l’Assegno Unico ma anche Dote Scuola e Dote Sport, il Bonus Mense Scolastiche e molto altro. In questi casi non rinnovare l’Attestazione produrrà conseguenze negative per il percettore dell’agevolazione.

Impostazioni privacy