Assegno Unico aumenta di ben 500 euro al mese per un solo genitore con una semplice domanda

Per un solo genitore l’Assegno unico può aumentare di ben 500 euro. L’incremento deriva da una domanda: i dettagli.

L’Assegno Unico è la misura che l’attuale esecutivo politico concede alle famiglie che vivono in una condizione economica difficile. Questo beneficio ha al suo interno diverse soluzioni, come quella che si rivolge ad un solo genitore.

assegno unico aumenta domanda
L’Assegno Unico aumenta di ben 500 euro per un genitore – (Ecodibasilicata.it)

La situazione economica attuale non è delle più semplici e, complice la difficoltà a trovare un nuovo lavoro, molte persone fanno richiesta dell’Assegno Unico. La misura si rivolge a tantissime persone e può anche aumentare di ben 500 euro al mese in determinati casi. Si tratta di una modalità poco conosciuta ma che consente di poter gestire al meglio la vita quotidiana.

Molti genitori in Italia tramite una semplice domanda possono accogliere un assegno ben superiore rispetto al passato. Questa soluzione può rappresentare una svolta per tali persone: entriamo nei dettagli per scoprirla approfonditamente.

Assegno Unico, aumento di 500 euro: chi può fare la domanda

L’attuale normativa cerca di dare respiro ai cittadini che presentano delle evidenti difficoltà economiche. Tra le misure predisposte in questo 2024 ci sono anche dei bonus per le mamme disoccupate. Per le donne con figli a carico che non hanno un lavoro, infatti, lo Stato riconosce diversi aiuti e agevolazioni da quest’anno.

Le mamme disoccupate possono accedere anche all’Assegno sociale, tramite l’attestazione ISEE. L’Assegno è un contributo economico di natura assistenziale pari a 534,41 euro per il 2024, erogato dall’Inps per 13 mensilità a chi si trova in condizioni economiche disagiate.

bonus mamma disoccupate: assegno sociale
Le mamme senza occupazione possono richiedere l’Assegno sociale: misura che eroga oltre 500 euro – (Ecodibasilicata.it)

Fare richiesta di questa misura consente alle mamme senza occupazione di poter ricevere un assegno ancora più corposo. La cifra accolta permetterà di poter sostenere le spese con più tranquillità, sia quelle inerenti ai figli che quelle di tutti i giorni come la spesa o il pagamento delle bollette.

Ad ogni modo, le mamme disoccupate possono accedere a molteplici bonus che consentono di alleggerire la grande pressione economica attualmente presente. Sul piano degli aiuti, la legge di Bilancio 2024 nel pacchetto famiglia, così come altre norme strutturali o approvate nel corso di questi mesi, hanno introdotto molti sostegni per le mamme senza un lavoro e altri bonus figli o famiglia. Per questo motivo in presenza dei giusti requisiti è sicuramente importante conoscere queste misure che consentono di ricevere degli aiuti di gran valore.

Impostazioni privacy