Anna Valle, la malattia incurabile che le condiziona la vita: “Mi fa impazzire”

Anna Valle è una donna riservata, ma nel corso di una passata intervista ha rivelato di soffrire di una malattia per la quale non vi è cura.

Essere un personaggio pubblico ha indubbiamente i suoi vantaggi, certo. Ma ciò non toglie che vi siano anche dei lati negativi in tale situazione come, ad esempio, la difficoltà di mantenere il riserbo sulla propria vita privata.

Il racconto di Anna Valle
Il racconto di Anna Valle (credit Ansa) (ecodibasilicata.it)

In effetti, riuscire a tenere fede alla propria riservatezza è molto difficile quando si fa parte di tale ambiente, ma non impossibile. E ciò lo dimostrano tutti quei vip e quelle celebrità le quali, nonostante la loro brillante carriera, sono riuscite a far sì che privacy e lavoro rimanessero due cose ben distinte.

Tra esse vi è senza dubbio Anna Valle, eletta Miss Italia nel 1995 e che, da quel momento in poi, è divenuta un’attrice di grande successo. Fin dai suoi esordi, Anna è sempre riuscita a dimostrare di possedere un grande talento attoriale. La sua prima apparizione cinematografica, infatti, risale al 1998 nella pellicola Le faremo tanto male. A essa sono poi seguiti film e serie tv, quali Commesse; Cuore; Atelier Fontana – Le sorelle della moda; Sorelle; Lea – Un nuovo giorno, e molte altre.

Come precedentemente accennato, Anna Valle è sempre stata molto riservata per ciò che concerne la sua vita privata. Nel corso di alcune passate interviste, però, l’attrice ha deciso di raccontare un po’ di più di sé. In tali occasioni, quest’ultima ha rivelato di soffrire di una malattia molto diffusa per la quale, però, non vi è alcuna soluzione. Scopriamo insieme di che cosa si tratta.

La malattia di Anna Valle

Oramai quattro anni fa, ospite del programma Vieni da me condotto da Caterina Balivo, Anna Valle ha raccontato un po’ di sé e della sua vita. E tra le altre cose, l’attrice ha rivelato di soffrire di una patologia che interessa l’apparato intestinale. “Che cosa mi fa impazzire?”, ha esordito la Valle, “Il mio colon. Irritabile, lo chiamano i medici. È l’aggettivo che rende l’idea: è talmente suscettibile che basta poco per mandarlo in tilt. So che è un problema diffuso per il quale, in realtà, non c’è una soluzione definitiva.”

Anna Valle
La malattia di Anna Valle (credit Ansa) (ecodibasilicata.it)

Anna Valle ha poi ripreso il suo racconto anche nella trasmissione Ok Salute. In tale occasione, l’artista ha rivelato quanto segue: “Qualsiasi cosa mangiassi stavo male. La pasta in bianco mi creava dei problemi; l’insalata mi metteva ko e il pollo alla griglia non mi piaceva. A un certo punto ho anche pensato di sottopormi ai test per le allergie alimentari e per la celiachia”.

“Quando sto male fermo tutto e mi sdraio, con una tazza di camomilla in mano.” ha infine raccontato l’attrice. “Mi è capitato di avere fitte per sei ore di fila: non vorrei mai dover ripetere un’esperienza così. Medicinali non ne prendo, ma per quel giorno mi impongo la cura del relax. Con il corpo non si scherza, e neppure con lo stress. Io lo so bene, e ci sto attenta!”

Impostazioni privacy