Alleato perfetto per preparazioni senza glutine e non solo: l’ingrediente naturale che devi scoprire

Sei celiaca o intollerante e non sai come preparare pane o dolci senza glutine? Grazie ad un un ingrediente segreto farai piatti perfetti.

Sono in crescita i fenomeni di celiachia e intolleranze al glutine. Vediamo come preparare squisiti dolci o pane o pizze totalmente gluten free.

Come preparare impasti senza glutine
Pane e dolci ottimi anche senza glutine/ Ecodibasilicata.it

Sempre più persone- tra cui molti bambini – soffrono di celiachia o di intolleranza al glutine. Il glutine è una proteina contenuta in diversi cereali. Quello che ne contiene di più è il frumento ma il glutine è presente anche nel farro e dell’orzo.  Dunque bisogna fare la massima attenzione a quando si fa la spesa o quando si mangia fuori casa perché i rischi sono davvero alti.

Fortunatamente ormai in commercio si trovano moltissimi prodotti senza glutine. Non solo. Alcuni cereali sono naturalmente privi di questa proteina. Riso, mais, miglio, quinoa, grano saraceno e avena non contengono glutine e, dunque, puoi tranquillamente preparare pane, pasta, pizza e dolci usando farine alternative piuttosto che la classica farina di frumento. Il problema è che, spesso, se non c’è il glutine il risultato finale è un po’ deludente. Ma grazie ad un ingrediente segreto preparerà piatti gluten free eccezionali.

Come fare dolci perfetti anche senza glutine

Scoprire all’improvviso di essere celiaci o di avere una forte intolleranza al glutine, significa dover rivoluzionare il proprio modo di mangiare. Addio pasta, pane, pizza e dolci tradizionali. Ma niente paura. Grazie ad un ingrediente poco conosciuto potrai preparare dei lievitati assolutamente fantastici anche senza glutine.

Con cosa sostituire il glutine
Ecco l’ingrediente segreto per avere impasti gluten free perfetti/ Ecodibasilicata.it

Il glutine è ciò che rende “elastico” un impasto e che favorisce la lievitazione. Questa proteina, infatti, ha la capacità di attirare a sé una grande quantità di acqua che gonfia l’impasto e lo fa lievitare. Se hai provato a preparare una torta o il pane con farine senza glutine ti sarai immediatamente accorta che lievitano meno e che la consistenza è diversa, meno morbida.

Ma c’è un modo per rimediare e per preparare pane e dolci squisiti senza utilizzare il glutine. Dovrai aggiungere un ingrediente poco conosciuto: lo psillio. Esso è costituito dai semi o dalla cuticola della Plantago Arenaria, una pianta diffusa soprattutto in Iran, in India, in Pakistan e negli Stati Uniti. La caratteristica di questi semi è che, quando vengono a contatto con l’acqua, aumentano il loro volume fino a 25 volte.

Per avere un impasto perfetto e ben lievitato dovrai solo sostituire il 5% della tua farina abituale con lo psillio. Lo puoi acquistare in qualunque erboristeria. Lo psillio, inoltre, svolge un’azione benefica dell’intestino. Infatti è composto per il 73% da fibre e, di conseguenza, promuove la regolarità intestinale e aiuta sia in caso di stipsi che in caso di diarrea. Non solo: le fibre limitano l’assorbimento dei grassi. Pertanto lo psillio è utilissimo anche per contrastare il colesterolo.

Impostazioni privacy