Aggiungi un po’ di acetone a 4 cucchiai di caffè ed usalo così: il trucco degli esperti per dire ‘addio’ ad un comune problema casalingo

Un metodo incredibilmente semplice per risolvere un problema comune. Ecco di che cosa stiamo parlando. Rimarrai senza parole.

A volte alcuni aiuti casalinghi non derivano da prodotti chimici, che possono essere acquistati nei supermercati o nei negozi di detersivi per la casa. Può capitare che per risolvere un problema ti serva un trucco.

Rimedi per rimuovere lo sporco
Soluzione contro un problema comune in casa – Ecodibasilicata.it

Oggi infatti vogliamo parlarti della possibilità di rimuovere un problema domestico, con il quale tutti prima o poi ci dobbiamo confrontare. La soluzione potrebbe arrivare da al classico “trucchetto della nonna” che, in questo caso, consiste nel mescolare acetone a 4 cucchiai di caffè. Ma a cosa serve questo metodo?

Trucco degli esperti per risolvere un problema domestico molto comune

Sarà capitata tutti almeno una volta di dover lavare e rimuovere i residui di grassi che rimangono attaccati alle pentole o alle padelle antiaderenti. In questi casi utilizzare il sapone per i piatti potrebbe non bastare. Peggio ancora se si decide di inserire la pentola direttamente in lavastoviglie senza rimuovere il grasso in eccesso.

grasso pentola addio rimedio
Il rimedio che funziona per rimuovere il grasso-Ecodibasilicata.it

Per risolvere questo problema c’è una soluzione che prevede l’utilizzo di prodotti che tutti abbiamo in casa: acetone, caffè e detersivo. Basta amalgamare quattro cucchiai di caffè, con due cucchiai di acetone, aggiungendo anche quattro cucchiai di detersivo per piatti. In questo modo, si ottiene una miscela che permette di rimuovere, con il minimo sforzo, il grasso sul fondo di pentole e padelle antiaderenti.

Il preparato va versato in un flacone spray, in modo tale da averlo sempre a disposizione all’occorrenza. Basta spruzzare un po’ del composto su un panno per vedere lo sporco ostinato sparire, senza grossi sforzi. Ad ogni modo, per rimuovere il grasso dalle padelle, evitando di rovinarle è possibile seguire qualche pratico consiglio.

Prima di lavare la padella può essere utile assorbire l’olio con alcuni strappi del classico rotolone per la casa. È poi utile evitare di surriscaldare eccessivamente la padella durante la cottura e soprattutto evitare di usare utensili da cucina taglienti oppure metallici che possono graffiare il rivestimento.

Talvolta può capitare che la padella intrappoli gli odori dell’alimento cucinato l’ultima volta. Per rimuovere gli odori in ostinati può essere utile strofinare mezzo limone sul fondo della padella. Se ciò non dovesse bastare, si può versare nel succo di limone nella padella e lasciare agire per almeno un’ora. Con questo semplice rimedio naturale, gli odori, anche quelli più ostinati, spariranno definitivamente.

Impostazioni privacy