600 euro sul conto se lasci a casa l’auto: approfitta dell’agevolazione ecologica

600 euro sul conto per non utilizzare l’auto. Ecco come poter avere più denaro e, per di più, facendo bene all’ambiente.

Nel mondo frenetico di oggi, l’auto è diventata spesso un’opzione di trasporto prediletta per molti. In realtà, però, ci sono sempre più evidenze che suggeriscono che lasciare l’auto a casa e optare per mezzi di trasporto alternativi può portare a un notevole risparmio economico. Addirittura 600 euro sul conto.

600 euro agevolazione ecologica
600 euro sul conto se non si usa l’auto: ecco come – (ecodibasilicata.it)

Risparmiare denaro non utilizzando l’auto è possibile e, in effetti, è un cambiamento che molte persone stanno adottando per vari motivi. Uno dei principali vantaggi finanziari è il risparmio sul costo dell’auto stesso. Considerando il prezzo di acquisto, l’assicurazione, il carburante, la manutenzione e il parcheggio, i costi legati all’auto possono sommarsi rapidamente. Lasciarla a casa o persino venderla può portare, quindi, a un risparmio significativo su questi costi annuali.

Inoltre, optare per mezzi di trasporto alternativi come la bicicletta, mezzi pubblici o semplicemente camminare, può ridurre notevolmente le spese legate alla benzina e ai pedaggi autostradali. Oltre al risparmio diretto sui costi di trasporto, l’abbandono dell’auto può anche portare a un miglioramento della salute e del benessere. Camminare o pedalare regolarmente può contribuire a migliorare la forma fisica, ridurre lo stress e migliorare l’umore complessivo.

600 euro sul conto se lasci l’auto a casa: come ottenere

Camminare è da sempre considerato un’attività salutare, ma ora grazie a WeWard diventa anche un’opportunità per migliorare il proprio benessere finanziario. Si tratta di un’app innovativa che premia gli utenti per i loro passi giornalieri, trasformandoli in denaro virtuale spendibile per acquisti, servizi o donazioni.

L’app, disponibile gratuitamente per Android e iOS, conta i passi dell’utente e li converte in “wards”, la moneta virtuale. Gli utenti, così, li accumulano e raggiungono specifiche soglie di passi giornalieri, come ad esempio 3.000, 5.000 o 10.000 passi. Ogni volta che si supera una di queste soglie, si accumulano centesimi di euro che possono essere convertiti in denaro reale e trasferiti sul conto corrente, oppure utilizzati per acquistare buoni sconto da negozi convenzionati o per effettuare donazioni.

app we ward
Come funziona l’app We Ward e come guadagnare soldi senza auto (ecodibasilicata.it)

Ma l’aspetto più interessante di WeWard non è solo il guadagno virtuale, bensì il suo impatto sulla salute e sulle abitudini di vita. Grazie alla motivazione fornita dalla possibilità di guadagnare, gli utenti sono incentivati a camminare di più, abbandonando spesso l’uso dell’auto. Questo non solo migliora la salute fisica e mentale degli utenti, ma porta anche a un notevole risparmio economico.

Per capire l’entità di questo risparmio, consideriamo un esempio pratico. Ipotizziamo di camminare 5 km al giorno percorrendo il tragitto casa-lavoro o casa-palestra. Secondo le tabelle dell’ACI sui costi dell’uso dell’auto, una vettura di media cilindrata ha un costo di circa 0,4-0,5 euro al km. Quindi, facendo 5 km al giorno per 5 giorni alla settimana, risparmieremo circa 50 euro al mese, pari a circa 600 euro all’anno, evitando di utilizzare l’auto.

Impostazioni privacy