Ruoti, countdown per l’atto terzo di “Brainstorming”: il 3 e 4 giugno la cittadina ruotese si trasforma in “Borgo della Scienza”. Testimonial dell’edizione 2016 il fisico lucano Benedetto Vigna e il meteorologo Rai Francesco Laurenzi

Oltre trenta postazioni con esperimenti di ogni genere, due ospiti di eccezione, centinaia di alunni di una decina di istituti scolastici lucani: c’è attesa a Ruoti per la terza edizione di Brainstorming, in programma il 3 e 4 giugno. La cittadina ruotese è pronta a trasformarsi, per il terzo anno, un vero e proprio “Borgo della Scienza”, così come si chiama l’associazione ideatrice ed organizzatrice dell’unico evento del genere in Basilicata. Per la due giorni a Ruoti ci saranno due ospiti d’eccezione: Benedetto Vigna (lucano, fisico ed inventore del sensore di movimento della Nintendo Wii) e Francesco Laurenzi (meteorologo Rai). L’evento –precisa l’associazione- è organizzato anche grazie alla collaborazione dell’Istituto Comprensivo “Carlucci” di Ruoti, Baragiano e Balvano. Non mancherà, dalla scienza, un collegamento all’enologia, con questo terzo atto di Brainstorming che sarà dedicato alla figura di Michele Carlucci, maestro di viticoltura e di enologia, personaggio di primo piano nella storia della vitivinicoltura.
Brainstorming si aprirà venerdì mattina alle ore 10.30 con la cerimonia di apertura in piazza Ponte, e dalle 11,30 la visita agli spazi espositivi nel borgo, che continuerà anche nel pomeriggio. Sabato 4 giugno alle 9.30 presso il Centro Museale e di Aggregazione Giovanile di contrada Taverna Foj si parlerà di “Michele Carlucci, quando la passione si fa scienza”. Tanti gli interventi di esperti del settore, rappresentanti delle istituzioni, docenti provenienti anche da università fuori regione, in un incontro che sarà moderato dal giornalista Rocco Brancati. L’evento continuerà ad ora di pranzo con la degustazione di vini e formaggi. Nel pomeriggio, dalle 16, la visita agli spazi espositivi nel borgo in oltre trenta postazioni, con i “piccoli scienziati” che metteranno in mostra i tantissimi esperimenti, frutto di lavoro ed apprendimento. Poi la pausa cena e dalle 20 in piazza Ponte lo spettacolo delle scolaresche partecipanti. Dalle 21 invece la premiazione del concorso “Brainstorming”. Numerosi gli istituti comprensivi del potentino che parteciperanno a questa terza edizione, come numerosissimi saranno i giovani alunni protagonisti della due giorni ruotese.

FRANCESCO LAURENZI - Meteorologo RAI

Lascia un commento

*