La Provincia di Potenza all’E.G.R.I.B.

Il Consiglio provinciale di Potenza ha approvato all’unanimità, questa mattina, l’adesione dell’amministrazione all’E.G.R.I.B., l’Ente di governo per i rifiuti e le risorse idriche della Basilicata, istituito dalla Regione con L.R. 1/2016, a conclusione del processo di riordino del settore.

Il nuovo organismo sub-istituzionale svolgerà le funzioni di coordinamento, alta vigilanza, programmazione e indirizzo in materia di risorse idriche e rileverà i compiti svolti dall’ex Autorità d’Ambito Territoriale Ottimale – Aato idrico e dall’ex Aato rifiuti. L’assemblea dell’Ente è composta dal presidente della Regione Basilicata, dai presidenti delle due Province di Potenza e Matera e dai sindaci dei comuni ricadenti nell’ambito territoriale ottimale.

Nella seduta del 7 aprile 2016 è stata, inoltre, approvata all’unanimità una modifica all’art. 33 dello Statuto Apof-il, Agenzia per l’orientamento e la formazione – istruzione e lavoro, in merito alle procedure di commissariamento. Modifica resa necessaria dalla nuova determinazione da parte della Regione Basilicata dei tempi di riordino delle competenze in materia di formazione, trasferiti alla costituenda Agenzia regionale per il lavoro e le transizioni nella vita attiva (LAB).

Provincia-di-Potenza

Lascia un commento

*