Avigliano, festeggiato San Sebastiano, patrono delle Società di Mutuo Soccorso

Domenica 20 gennaio 2013, con inizio alle  17,30,  si è svolta  l’ultracentenaria manifestazione  religiosa e  civile in onore di San Sebastiano, Protettore della  Società di Mutuo  Soccorso fra gli Operai di Avigliano (Soms)  e Santo Patrono della
Polizia municipale d’Italia”. Alla manifestazione hanno partecipato  le  Soms  lucane,  i Sindaci e  le delegazioni delle amministrazioni
comunali e della polizia municipale regionali, il Comando Stazione  Carabinieri di  Avigliano e alcuni Sodalizi  delle regioni contermini,
Puglia e Calabria.  Ospiti  d’onore i primi cittadini e  le consorelle  di Castellabate, Libertà e Lavoro, e la Torquato Tasso di Sala
Consilina,  per i consolidati vincoli di stima e amicizia che legano la  Soms di Avigliano alle omologhe campane.

Il programma ha previsto il  raduno davanti alla Sede della Soms di Avigliano, in Corso Gianturco n.  95, dei soci, di rappresentanti delle Società di Mutuo Soccorso e di  delegazioni della polizia urbana in alta uniforme dei Comuni
partecipanti, che, unitamente ai rispettivi Sindaci, muoveranno,  “scortati” dai gonfaloni delle Soms e delle amministrazioni comunali,
alla volta della Basilica Pontificia Minore Santa Maria del Carmine  dove è stata celebrata la Santa Messa. L’appuntamento annuale rappresenta  l’occasione per richiamare l’attenzione su antiche Associazioni che, a
cavallo tra Ottocento e Novecento, hanno sopperito alla mancanza di  qualunque forma di Stato sociale, contribuendo alla crescita socio-
culturale dell’Italia pre e post unitaria, e che oggi si candidano,  alla luce della attuale grave crisi economica e finanziaria,  a un
nuovo protagonismo.
Leonardo  Verrastro
Presidente Soms Avigliano, fondata nel 1874

mutuo_soccorso

Lascia un commento

*