Flash Feed Scroll Reader
ott 252015
 

Nell’ambito di Vivilauria 2015 e degli eventi dell’autunno culturale messi a punto dall’associazione Magna Grecia di Lauria, è stato presentato il 24 ottobre, nella sala Cardinale Brancati il romanzo di Vincenzo Labanca ispirato alla vita del sen. Domenico Pittella “Il Conte di Montepesco” . Ospite speciale Pino Carlomagno. Sono intervenuti, Antonio Manfredelli, Vincenzo Policastro, Silvano Marchese, Francesco Stoduto, Gerardo Melchionda, Salvatore Lovoi, Aldo Carlomagno (l’artista che ha realizzato la copertina del libro).

set 202015
 

I mesi di ottobre e di novembre vedranno una serie di iniziative culturali nella sala Cardinale Brancati promosse dall’associazione Magna Grecia in attesa che si possa completare l’ambizioso progetto dell’associazione Magna Grecia che intende favorire la cultura e l’aggregazione puntando sulla costanza e sulla solida esperienza ultraventennale.
Si partirà il 3 ottobre con la proposizione di una nuova edizione del Premio Cardinale Brancati. Quest’anno i riconoscimenti sono stati assegnati all’Arcivescovo emerito di Catanzaro mons. Antonio Cantisani, Milena Falabella presidente dell’associazione culturale A Castagna Ra Critica di Lagonegro, Elisa Conte scrittrice e presidente dell’associazione culturale “Epicanto” di Episcopia. Al prof. Raffaele Papaleo è stata affidato un approfondimento sul cardinale lucano ed in particolare sulla dinamica dei Conclavi ai quali partecipò ‘rischiando’ anche di diventare papa.
Il 7 ottobre l’associazione Magna Grecia, il parroco di San Giacomo don Franco Alagia ed il sindaco di Lauria Gaetano Mitidieri, si recheranno ad Assisi per ricevere l’ulivo della pace da parte del custode del Sacro Convento padre Mauro Gambetti. La pianta benedetta verrà piantumata nel cortile di palazzo Marangoni nelle settimane successive dall’arcivescovo di Cosenza mons. Francesco Nolè. In occasione della visita verrà scoperta una lapide commemorativa anche nella chiesa di San Giacomo.
Il 24 ottobre Vincenzo Labanca presenterà il libro “Il Conte di Montepesco” il romanzo sulla vicenda politica ed umana del Senatore Domenico Pittella.
Il 7 novembre verrà presentato il libro scritto da Mario Lamboglia “Naso di falco” riguardante la vita dell’inventore Nicola Santo che fu una figura decisiva nell’affermazione dell’aeronautica in Brasile.
Il 22 novembre vi sarà la doppia proiezione di un lungometraggio sul bombardamento di Lauria avvenuto il 7 settembre 1943. Dopo il libro edito dal direttore dell’Eco nel 2003, il film raccoglie testimonianze ed analisi di una delle pagine più buie della cittadina lucana.

locandina vivilauria2015

premio cardinale brancati

IL_CONTE_DI_MONTEPESCO

NASO_DI_FALCO

BOMBE_SU_LAURIA

gen 072015
 

Si rinnova la tradizione dei Vigili del Fuoco in Piazza del Popolo a Lauria. Il 6 gennaio 2015 si è svolta la prima manifestazione di Vivilauria 2015 che ha visto una befana speciale portare doni e leccornie ai bambini. Ospiti d’onore gli organizzatori e gli artisti di “Note strofe del Natale”.
Nel corso dell’evento organizzato dall’associazione Magna Grecia, sono stati ricordati Pino Mango e Pino Daniele. Proposta anche una clip dell’istituendo “Palazzo Marangoni” che darà rinnovato impulso culturale alla città e al territorio.

Pagine da locandina_la_befana

ott 062014
 

Il 5 ottobre 2014 si è svolto l’appuntamento annuale con il “Premio Cardinale Brancati” promosso dall’associazione Magna Grecia nell’ambito di “Vivilauria 2014″. Quest’anno i riconoscimenti sono andati alla professoressa Carla Geri fondatrice di una Casa famiglia a Lagonegro dedicata ai bambini denominata “Compagni di strada”, a suor Isabella Limongi di Lauria (il tributo è stato alla memoria) una religiosa di San Vincenzo impegnata nella sua vita ad alleviare le sofferenze del popolo eritreo, e al prof. Francesco Sisinni già direttore generale al Ministero dei Beni Culturali e raffinato studioso. Proprio il prof. Sisinni ha svolto una dotta disquisizione del movimento francescano in Basilciata. La serata è stata allietata dal Trio incanto, dai maestri Nicola Napolitano e Donato Giovinazzo che hanno emozionato l’attenta platea. Significativa la presenza del parroco don Franco Alagia, dei frati cappuccini e del vescovo di Tursi-Lagonegro mons. Francesco Nolè.

La serata

Il video intervento del Custode del Sacro Convento di Assisi padre Mauro Gambetti

Il video intervento dell’Arcivescovo di Sassari Mons. Paolo Atzei (l’intervista è stata realizzata da Rosanna Castangia Bencast Produzioni televisive Sassari)

La presentazione di Palazzo Marangoni (a cura del direttore Vincenzo Cosentino)

Il video di Suor Isabella (estratto dell’intervista disponibile su questo sito)

Le mongolfiere lanciate da piazza Sanseverino per festeggiare il movimento francescano. Questa tradizione riproposta quest’anno affonda le proprie radici già agli inizi del ’900

ott 052014
 

Il 4 ottobre 2014 si è svolta la prima serata di un evento organizzato dall’associazione Magna Grecia di Lauria in collaborazione con la Cittadella del Sapere nell’ambito di “Vivilauria 2014″. La serata è stata caratterizzata dalla presenza dei frati cappucini di Lauria e dal parroco della chiesa di San Giacomo don Franco Alagia.La manifestazione si è arricchita dall’anticipazione di una rappresentazione teatrale che sarà ispirata alla vita del cardinale Brancati. Di rilievo l’accompagnamento musicale curato dal coro della Sacra Famiglia di Galdo di Lauria.

La serata

Dietro le quinte

Le mongolfiere

ago 012014
 

Come anticipato a metà luglio “Vivilauria 2014″ partirà quest’anno dal festival del corto; si dedicherà poi, in collaborazione con gli Amici del Teatro, una serata a persone speciali. Attraverso il racconto delle loro esperienze si potrà valorizzare la storia recente di Lauria. Nel primo fine settimana di ottobre infine, si darà vita ad un evento di rilievo che si svolgerà in piazza Sanseverino.

Copia di live

Copia di Copia di live

lug 232014
 

Grazie al sindaco di Lauria Gaetano Mitidieri e al dottor Paolo Roncari  si è dato nuovo impulso alle ricerche legate alla vita straordinaria dell’ingegnere Nicola Santo di Lauria che fu anche amico di Guglielmo Marconi. A Scalea, in Largo Ruggero di Lauria (non poteva essere altrimenti!) vive una nipote dell’illustre personaggio. La signora Gilda Caimo ha deciso di donare alla città di Lauria del materiale appartenuto al grande inventore che troverà dimora nell’istituendo Palazzo Marangoni. Il 24 agosto prossimo, la signora Gilda ed il dottor Roncari saranno ospiti a Lauria del Premio Mediterraneo.  Nel prossimo numero dell’Eco verrà dedicato uno speciale a questa vera e propria pagina di storia. Ricordiamo che l’anno scorso venne istituito, nel corso di Vivilauria, il premio Nicola Santo legato al talento e all’emigrazione.

Nicola Santo  nacque a Lauria nel 1889. Si trasferì a Napoli dove, cominciò ad interessarsi della radiotelegrafia escogitando una apparecchiatura che avrebbe dovuto impedire, secondo lo scopritore, la collisione dei treni. Trasferitosi a Parigi conobbe un’alta personalità nel campo dell’aviazione brasiliana: Alberts Santos-Dumonti. Questo avvenimento segnò per il Santo l’inizio di una vita piena di successi. Si Recò in Brasile dove costruì un “hangar” per dirigibili che trasformò successivamente in una grande moderna officina di montaggio di velivoli dalla quale uscì il primo aereo costruito in Brasile. Fu nominato Direttore tecnico dell’Aviazione, carica che conservò fino al 1938. Non accettò mai la cittadinanza brasiliana essendo molto legato all’Italia.  Morì l’8 gennaio 1963.

Immagini inedite dell’ingegnere Nicola Santo

Il dottor Paolo Roncari

Il sindaco di Lauria Gaetano Mitidieri

La signora Gilda Caimo

 

 

mag 152014
 

La Sala Cardinal Brancati così come Palazzo Marangoni, Vivilauria così come tutta una serie di attività culturali realizzate in questi anni potranno continuare e potranno migliorare grazie anche al tuo aiuto. Decidendo di donare il 5 x 1000 all’Associazione Magna Grecia Lauria specificandone il codice fiscale: 91003830766 sulla dichiarazione dei redditi, si potrà contribuire a sviluppare progetti culturali, sociali ed aggregativi significativi. Aiutaci a valorizzare la Sala cinema, la biblioteca del Cardinale, la sala museale, la Casa delle farfalle, gli eventi, i gemellaggi… Contiamo sul tuo importante sostegno. Anno dopo anno potrai toccare con mano quanto verrà realizzato.

Bigliettino_5x1000_ultimo

nov 272013
 

Il 26 novembre 1926 nasceva a Lauria mons. Vincenzo Cozzi vescovo emerito di Melfi-Rapolla-Venosa recentemente scomparso. In occasione della ricorrenza della sua nascita don Franco Alagia parroco di San Giacomo in Lauria e don Guido Barbella parroco di Trecchina l’hanno voluto ricordare promuovendo un’iniziativa nella sala cardinale Brancati. L’incontro è stato arricchito dalla presenza della professoressa Carla Geri di Lagonegro, del direttore Rino Sempiterno di San Costantino di Rivello e del comandante dei Carabinieri di Maratea Rocco De Pietro.
La registrazione proposta è monca della intervista a mons. Cozzi . In occasione di Vivilauria 2014 verrà proposta nella sua interezza in piazza, al momento dunque gli organizzatori la “centellinano” per non ridurre l’originalità della messa in onda nel giugno prossimo.