Flash Feed Scroll Reader
nov 202015
 

Gli appuntamenti in Basilicata da Pisticci a Potenza.
“Impariamo a proteggere gli alberi. Sono dei formidabili alleati che abbiamo nella lotta ai cambiamenti climatici”. È questo il messaggio della Festa dell’albero 2015, la campagna organizzata da Legambiente che prenderà il via il 20, 21 e 22 novembre in tutta Italia e che quest’anno sarà dedicata ai cambiamenti climatici, tema centrale della Cop21 di Parigi in programma a fine mese nella città francese. In attesa dell’incontro dei grandi della Terra che dovranno definire un nuovo accordo internazionale sul clima per salvare il pianeta, l’associazione ambientalista con la Festa dell’albero vuole sensibilizzare i cittadini alla difesa e valorizzazione del verde.

Questi gli appuntamenti lucani.

A Marconia venerdì 20 Novembre Gli studenti dell’istituto comprensivo “Q. Orazio Flacco” accompagnati dai docenti e dagli agenti della Polizia municipale del Comune di Pisticci, partendo da piazza Elettra compiranno un’esplorazione urbana. Alle ore 11:00 si effettuerà una piantumazione simbolica dell’ “Albero per salvare il clima”. Alle 11:15 si svolgerà il Laboratorio didattico “Salviamo il clima” a cura di Legambiente: presentazione di poesie, racconti, storie, canzoni appositamente preparate dagli studenti. Alle ore 12:00 per la chiusura della manifestazione verrà consegnato un attestato di partecipazione alle classi partecipanti da parte dell’Amministrazione Comunale di Pisticci e di Legambiente Circolo di Pisticci.

Sabato 21 Novembre a Pisticci alle 09:30 il ritrovo sarà presso l’Istituto comprensivo “S. Pio da Pietrelcina”. Gli studenti accompagnati dai docenti e dagli agenti della Polizia municipale del comune di Pisticci procederanno verso il Palazzetto dello Sport Pisticci dove si svolgerà alle ore 10:00 la presentazione della giornata da parte della dirigente scolastica e dei responsabili del circolo locale di Legambiente. Successivamente si procederà alla distribuzione del kit “festa dell’albero” e all’esplorazione degli spazi di verde pubblico, procedendo inoltre al riconoscimento delle specie di alberi presenti, con l’aiuto degli esperti di Legambiente. Alle ore 11:00 si procederà alla piantumazione simbolica dell’ “Albero per salvare il clima” e prenderà il via il laboratorio didattico “Salviamo il Clima “ a cura di Legambiente. Contemporaneamente si svolgerà piantumazione di un albero nella Villa Comunale la cui cura sarà affidata, nel tempo, agli studenti. Alle ore 12:00, a chiusura della manifestazione, vi sarà la consegna dell’Attestato di partecipazione alle classi intervenute, da parte dell’Amministrazione Comunale di Pisticci e di Legambiente Pisticci.

Ad Avigliano il 21 Novembre la festa dell’albero si svolgerà in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato. Saranno coinvolte quattro classi quinte della scuola elementare “Silvio Spaventa Filippi” e una quinta e tre prime medie dell’istituto comprensivo di Avigliano-centro “Carlucci-Morlino”, per un totale di otto classi che si cimenteranno nella messa a dimora delle piantine in località Collina dell’angelo.

A Sasso di castalda la festa dell’albero è organizzata dell’avis in collaborazione con il CEA “Vecchio Faggio” e l’associazione “Al Parco”. La manifestazione si terrà lunedì 23 novembre presso la scuola elementare “Mario Pagano”. Alle 09:30 si procederà con la piantumazione di un’aiuola di erbe e piante aromatiche e frutti di bosco. L’amministrazione comunale di Sasso di Castalda ha già predisposto il terreno dell’aiuola. Sarà prevista inoltre la consegna del “kit dell’orto” da parte dei volontari di Legambiente alla scuola elementare e la messa a dimora di un albero di Frassino.

A Potenza martedì 24 Novembre l’istituto comprensivo “L Milani” inizierà le attività per la festa dell’albero alle ore 11.30 nell‘area degli orti didattici attigua alla scuola. Interverranno tutte le classi dell’istituto che, con l’ausilio dei volontari di Legambiente, procederanno alla piantumazione di erbe aromatiche e piante ornamentali.

A Senise mercoledì 25 Novembre alle ore 10,00 vi sarà il raduno nel cortile dell’Istituto Scolastico “N. Sole” e dopo i saluti del Dirigente e delle amministrazione comunale, le classi potranno e apprezzare l’intervento del dott. Enzo Provenzano sul tema “ la forestazione a servizio del territorio” e della prof. Giuseppina Vita nell’ambito della presentazione del progetto scolastico “la bella narrazione”. A seguire Don Pino Marino interverrà a proposito dell’Enciclica “Laudato si”, di Papa Francesco con una riflessione dal titolo” Un albero per la vita” . Alle ore 11,00 si provvederà alla messa a dimora di piante officinali e ornamentali nelle aree attigue all’istituto e in conclusione sarà inaugurata la mostra fotografica “Albero amico mio”, allestita e curata dai ragazzi dell’Istituto.

In generale per il week-end saranno ben 400 le iniziative organizzate in tutta la Penisola e che coinvolgeranno oltre 40.000 studenti: dalla piantumazione di piante autoctone all’interno delle scuole alle azioni di riqualificazione nelle aree verdi della città troppo spesso abbandonate. In particolare saranno messi a dimora quasi 10.000 nuovi alberi; inoltre in questo week-end di festa non mancheranno semplici gesti simbolici come ad esempio l’abbracciare un albero. Un gesto di gratitudine e di rispetto verso questi “polmoni verdi” della Terra, che svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione del dissesto idrogeologico, nel mantenimento degli equilibri del pianeta e contribuiscono al benessere e alla qualità della vita. La Festa dell’albero si “festeggerà” infine anche sui social: chi vorrà potrà scattare una foto del suo gesto gratitudine nei confronti dei polmoni verdi della terra e condividerla sui social network con #tree4climate.

La campagna, in Basilicata, rientra anche nel progetto Volontari naturalmente in rete, sostenuto da Fondazione Con il Sud e che ha tra gli obiettivi proprio la sensibilizzazione verso i cambiamenti climatici.

In occasione della Festa dell’albero 2015, Legambiente invita pertanto i cittadini a mobilitarsi per partecipare alla Marcia per il clima del 29 novembre organizzata a Roma dalla Coalizione Italiana Clima. Un appuntamento importante per far sentire la voce della società civile, perché i cambiamenti climatici riguardano tutti e sono un’emergenza da affrontare al più presto.

Per l’edizione 2015 la Festa dell’Albero propone infine un nuovo concorso fotografico “Albero ti voglio bene” rivolto alle scuole aderenti alla campagna. Il tema del concorso è un simbolico gesto d’affetto verso gli alberi. Le immagini possono essere scattate con qualsiasi dispositivo digitale (macchina fotografica, smartphone, tablet…) e vanno inviate in formato .jpg all’indirizzo mailfesta.albero@legambiente.it entro il 15 dicembre 2015 unitamente alla scheda di adesione e alla liberatoria. Una giuria di esperti sceglierà poi le tre foto più significative, che saranno poi pubblicate sul sito di Legambiente Scuola e Formazione. Per maggiori informazioni e per consultare il regolamento: http://www.legambientescuolaformazione.it/articoli/festa-dellalbero-0

legambiente

nov 042015
 

L’Italia ha ricordato il 4 novembre 2015 il “Giorno dell’Unità Nazionale e Festa delle Forze Armate”. Grazie all’associazione “La Forgia del Sinni”, all’Amministrazione Comunale e alle scuole di Francavilla è stata organizzata nella villa comunale una cerimonia introdotta da Luana Durante che si è arricchita delle riflessioni e dei canti degli alunni oltre all’analisi storica dell’avvocato Vincenzo Viceconte. Ricordato il sacrificio di 50 soldati francavillesi caduti al fronte nel ’15-’18. La cerimonia alla quale hanno preso parte le associazioni, le autorità civili e militari, è stata conclusa dalla preside Vitale e dal sindaco Cupparo.

ott 272015
 

Ottantamila euro circa per rifare il look ad uno dei luoghi simbolo del relax e del benessere della città del Beato Lentini: la Villa comunale di Lauria Superiore.
L’Amministrazione Mitidieri rende noto infatti che è stata accolta da Regione Basilicata la proposta progettuale presentata dal Comune di Lauria per il bando relativo al “Progetto strategico regionale per la rivitalizzazione dei centri storici”, rivolto ad amministrazioni pubbliche per la presentazione di specifica progettualità finalizzata a realizzare piccoli interventi infrastrutturali, tali da aumentare la gradevolezza dei percorsi cittadini.
Lauria risulta dunque destinataria di un finanziamento regionale pari a 67.500 euro per un intervento (comprensivo anche di una quota parte in capo al Comune di Lauria) di “Riqualificazione dell’arredo urbano” di quello che è considerato da tutti come un “polmone verde” della città.
Soddisfazione esprime la Giunta Mitidieri, che ricorda come un analogo intervento concordato con l’Area Programma Lagonegrese-Pollino è in corso in questi giorni per la riqualificazione della Villa comunale del Rione inferiore.
“Molto presto – commentano da Palazzo San Giovanni, sede dell’Amministrazione lauriota – al compimento di tutti i regolari passaggi burocratici, partiranno, anche per quanto attiene l’area verde di Lauria Superiore, alcuni importanti interventi, che riguarderanno ad esempio la riqualificazione della vegetazione esistente, la sostituzione delle panchine e l’individuazione di una pista ciclabile”.

villa

lug 172015
 

• 01 Luglio al 05 Luglio 2015 La Protezione Civile “Misericordia Maschito” con il patrocinio del Comune organizza un campo scuola per bambini “Anch’io sono la Protezione Civile” – Oratorio.
• 19 Luglio 2015 L’associazione Gruppo Acquisto Solidale Lucano con il patrocinio del Comune presenta la “Festa del riuso e del riciclo” – Corso Marconi dalle ore 16.00 alle 22.00.
Dal 19 Luglio al 15 Agosto Mostra fotografica Corso Marconi 43.
• Dal 20 Luglio al 24 Luglio 2015 Il Centro di Aggregazione Giovanile Berimbau con il patrocinio del Comune organizza la I° edizione del torneo di “Pallavolo 4/4” – Villa Comunale.
• 25 Luglio 2015 Il Centro di Aggregazione Giovanile Berimbau con il patrocinio del Comune organizza la VIII° edizione del torneo “Joga Bonito” 3/3 – Villa Comunale a partire dalle ore 19.00.
• Dal 27 Luglio al 01 Agosto 2015 Il Centro di Aggregazione Giovanile Berimbau, con il patrocinio del Comune organizza un campo scuola per bambini “CircoLandia” – Oratorio.
• 01 e 02 Agosto 2015 Rievocazione storica in costume Arbëreshë “RETNES” a cura dell’Associazione Culturale Arbëreshë Compagnia d’Arme Lazzaro Mathes patrocinato dall’Amministrazione Comunale www.corteostorico.net;
• 1 agosto
Ore 21.00 PIAZZE E VIE DEL CENTRO ANTICO : giocolieri, mangiafuoco, danzatrici orientali e giullari; esibizione degli alunni della scuola media di Maschito vincitori della “ XXII rassegna culturale folcloristica per la valorizzazione delle minoranze etniche di origine albanese” Caraffa 2015; esibizione coreografica dei musici dell’associazione.
LARGO CAROSENO: punto ristoro con la degustazione di prodotti tipici.
• 2 agosto
Ore 20.00 VIA MARCONI: partenza della Compagnia dalla “Caserma Mathes “
Sfilata dei Majsor ( Majzor ) nel quartiere di appartenenza e bivacco in via Mazzini
Sfilata dei Cndrgnan ( Qendernjan ) nel quartiere di appartenenza e bivacco presso fontana Skanderberg
Incontro delle due fazioni per la simulazione delle battaglie presso:
Ex mulino – Municipio – Via Venosa
Dopo la battaglia finale seguirà, in via Venosa, il giuramento delle “Farre “ al comando del capitano Lazzaro Mathes.
La serata si concluderà con la degustazione di piatti arbëreshe in piazza San Francesco
• 03 Agosto 2015 Il Centro di Aggregazione Giovanile Berimbau, organizza la serata finale di “CircoLandia”, con la partecipazione di genitori e bambini – Villa Comunale.
• 04 Agosto 2015 I ragazzi dell’oratorio con il patrocinio del Comune presentano la commedia “Miseria e nobilta’…a seguire….’Saranno famosi’! – Villa Comunale Ore 21.30.
• 05 Agosto 2015 L’associazione Gruppo Acquisto Solidale Lucano con il patrocinio del Comune presenta la “Festa del riuso e del riciclo” – Corso Marconi dalle ore 16.00 alle 22.00.
• 06 Agosto 2015 L’Associazione Auser e gli emigranti con il patrocinio del Comune presentano la “Festa dell’Emigrante” musica e intrattenimento con il gruppo musicale “I nuovi briganti” – Villa Comunale Ore 21.00.
• 07 Agosto 2015 L’Amministrazione Comunale ospita la XIV edizione Festival nazionale del Cabaret di Basilicata e Calabria. STEFANO VIGILANTE in La storia del Ka’…baret (Vari Programmi RAI, Mediaset e Comedy Central) Tra i suoi pezzi forti i numeri “Il vigile”, “Romolo e Remo”, “Il ventriloquo”, “La valigia anarchica”, Felicetto (personaggio portato a Zelig Circus) – Villa Comunale Ore 21.30.
• 08-09-10 Agosto 2015 Festa del Santo Patrono Sant’Elia Profeta
• 08 Agosto 2015 L’amministrazione comunale e i ragazzi dell’oratorio presentano “CANTA EVOLUTION” – Piazza San Francesco 21.30
• 09 Agosto 2015 Il Centro di Aggregazione Giovanile Berimbau con il patrocinio del Comune presenta la terza edizione di “Vino è rivoluzione” con concerto degli “Scattabban” – ore 21.30 Piazza San Francesco.
• 10 Agosto 2015 L’amministrazione comunale e il comitato festa Sant’Elia presentano I QUEEN in concerto “Per sempre Freddie”. – Piazza San Francesco Ore 22.00
• 11 Agosto 2015 L’amministrazione comunale con la collaborazione degli amici di Michele, organizza una giornata nel ricordo di Michele Sciarillo;
Ore 19.00 Santa Messa in suffragio, al termine della celebrazione si esibirà Il “Duo Baldo” concerto musicale ad opera del Trio composto dal soprano Maria Luigia Borsi, dal pianista Aldo Gentileschi e dal violinista Brad Repp – Chiesa Madre;
Ore 21.30 Villa Comunale “Khifla Duo” Carlotta Vettori e Riccardo Galardini in concerto.
• 12 Agosto 2015 L’Associazione culturale Pro Loco “Frà R. Adduca” con il patrocinio del Comune presenta “Lu mbernique” degustazione di piatti tipici contadini, con la partecipazione del gruppo musicale “Emoco Band” con la voce di Roberto Spina – Piazza San Francesco ore 20.00.
• 13 Agosto 2015 L’Amministrazione Comunale organizza la giornata del “Riciclo creativo”, dove i bambini seguiti da animatori e da un esperta di riciclaggio, potranno creare simpatici accessori moda con la carta, da mostrare in passerella in serata e da portare a casa come ricordo di partecipazione – Villa Comunale ore 16.00 ritrovo dei bambini per l’inizio lavori; ore 21.30 sfilata dei bambini con gli accessori creati.
• 14 Agosto 2015 L’associazione Gruppo Acquisto Solidale Lucano con il patrocinio del Comune presenta la “Festa del riuso e del riciclo” – Corso Marconi dalle ore 16.00 alle 22.00.
• 15 Agosto 2015 L’Associazione Enal Pesca con il patrocinio del Comune organizza presso il torrente Pantano strada Pantano Quadrone la “Gara di Pesca”. Ore 09.00
• 05 Settembre 2015 L’Associazione Culturale Arbëreshë Compagnia d’Arme Lazzaro Mathes con il patrocinio del Comune organizza il convegno “I VALORI DELLA TRADIZIONE- CONOSCENZA, STORIA E PROCESSI CULTURALI DELLA GASTRONOMIA MASCHITANA ARBËRESHE” a seguire degustazione di prodotti tipici – Ore 19.30 Villa Comunale.

Estate in Piazza 2015

apr 302015
 

Con propria delibera dello scorso 15 aprile (nr. 37), la Giunta comunale di Rivello ha approvato il Progetto esecutivo dell’evento “Tradizioni in Maschera – Restituta Libertas”, documento redatto dall’Ufficio comunale competente sulla base delle indicazioni fornite dal G.A.L.La Cittadella del Sapere – prendendo atto che lo stesso presenta un quadro di spesa complessivo di euro 13.000,00 al netto dell’IVA – finanzia il progetto con contributo pari a euro 8667,10; i restanti euro 4332,90 sono finanziati, invece, attraverso risorse umane e strumentali dell’Ente comunale, con quota IVA a carico del Bilancio comunale.

L’evento storico-gastronomico-turistico, che si svolgerà nelle giornate dell’uno e del due maggio prossimi, si prefigge di rievocare una importante pagina della storia di Rivello e di riscoprire le antiche tradizioni legate alla cultura del paese: a partire dal carnevale e dai suoi riti si intende rievocare, ricostruendola, la storia rivellese, quella che testimonia il carattere, l’operosità e il coraggio dei suoi abitanti. La tempra dei rivellesi è ampiamente dimostrata e documentata soprattutto dalle vicende e dall’atto che, centrale per la due giorni rivellese, sancì il primo riscatto del borgo dal feudo dei Sanseverino (1576), ottenuto dietro pagamento di 13.000 ducati, cui seguì il secondo e definitivo riscatto, dai nobili di Ravaschiero, dietro pagamento di ben 55mila ducati.

Nell’atto notarile che dichiarò la definitiva libertà del popolo rivellese, oltre ai tempi e ai modi di pagamento dei 55mila ducati, una postilla dei nobili di Ravaschiero rende unico e particolarmente interessante il documento: la famiglia Ravaschiero, difatti, pretese che gli abitanti di Rivello, annualmente, a conferma della prelibatezza soprattutto della “soperzata” rivellese, integrassero la corresponsione con “càntare quattro di salami di ogni bontà come si fanno in detta terra di Rivello nel mese di marzo di ciascheduno anno” [càntare: unità di misura equivalente a circa 89 kg].L’Amministrazione comunale di Rivello, che ha affidato il compito di organizzare e gestire l’evento alla locale Associazione Culturale-Turistica “Antichi Borghi”, ha impartito alla stessa precise disposizioni circa lo svolgimento della due giorni. Il programma prevede per l’1 maggio un Concerto di Musica Vocale Sacra presso la Chiesa Madre di S. Nicola di Bari (ore 21.00). Più fitto il calendario della seconda giornata, quella del 2 maggio: alle ore 10.00, con partenza dalla Villa comunale, “Percorso itinerante nel caratteristico borgo di Rivello” (visita alla Mostra Archeologica e all’ex Monastero di S. Antonio; visite alla Chiesa di S. Nicola e S. Michele e passeggiata attraverso il centro storico del paese, tra il labirinto dei vicoli, gli splendidi portali e balconi in ferro battuto, i suggestivi panorami); ore 12.30, a Piazza Umberto I°, “Aperito con degustazione di prodotti tipici”; alle ore 15.45, presso la Villa Comunale, “Rappresentazione teatrale della rievocazione storica della Restituta Libertas”, accompagnata da canti e balli popolari; alle ore 17.00 sempre pressola Villa Comunale, “Sagra della soperzata” allietata da musica tradizionale; a chiudere la giornata, infine, alle ore 21.00, il “Concerto di musica di Canti popolari e Tradizionali” degli “Amarimai” (Villa Comunale).

Una due giorni ricca di avvenimenti storico-culturali e gastronomici, quindi, quella rivellese, che intende rappresentare una ideale vetrina per rilanciare il paese, soprattutto dal punto di vista turistico. Il coinvolgimento della scuola rivellese a questo evento è poi, senz’altro, un elemento importante e significativo, dal momento che saranno proprio gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Rivello, a seguito di una attività di ricerca e di studio, a presentare gli usi ei costumi tradizionali del popolo rivellese.Rievocare e presentare la storia del paese, esaltarne le sue peculiarità paesaggistiche, architettoniche, culinarie, dovrebbe rappresentare un momento di coinvolgimento di tutta la popolazione a cui proprio questa storia appartiene: tutti, insomma, dovrebbero essere coinvolti ed essere fieri protagonisti di un momento celebrativo che ricorda il coraggio, la forza, la determinatezza e l’unione di un popolo che, compatto, riuscì a ottenere la libertà e l’autonomia. Ritenendo che sarebbe stato più opportuno realizzare l’evento nei mesi estivi, quando, cioè, più massiccia sarebbe stata la presenza di turisti, ci auguriamo che l’evento “Tradizioni in Maschera – Restituta Libertas” sia vissuto a Rivello con lo spirito costruttivo e la compartecipazione necessari e che non si perda un’importante occasione per il paese, specie in termini di unità e comunanza di intenti, fondamentali prerogative di un reale sviluppo.

Anita Ferrari
Rivello_panorama

feb 172015
 

Francavilla ha vissuto una domenica piena di allegria e di colori. Nella bellissima villa comunale si sono dati appuntamento il 15 febbraio 2015 le famiglie e tanti bambini che hanno gioito nello stare insieme. Molto apprezzata è stata l’esibizione della banda musicale. Nel corso del pomeriggio sono stati degustati dolci tipici carnevaleschi.

ago 172014
 

Lunedì 18 agosto, nel corso della XXXVI sagra del “raskatiell” di Fardella (Potenza), che vedrà la partecipazione di Justine Mattera, un evento di grande suggestione legherà il nome del borgo lucano a quello di uno dei più grandi sceneggiatori e poeti al mondo, il Maestro Tonino Guerra.
Il “Comitato di Gemellaggio” di Fardella, attraverso la Presidente Mariangela Coringrato e la fattiva collaborazione di don Antonio Appella e Antonietta Latronico, ha fortemente voluto la redazione di un progetto che faccia conoscere Fardella e la Valle del Serrapotamo oltre i confini regionali, e oltre le consuete proposte turistiche.

Il progetto è stato affidato ad Alessandro Turco che da anni elabora e cura iniziative culturali in tutt’Italia. La sua idea è stata quella di ispirarsi alla visione poetica e onirica di Tonino Guerra, sceneggiatore di Fellini (con cui nel 1974 vinse l’Oscar per “Amarcord”), Antonioni, fratelli Taviani, Angelopoulos, Tarkovsky, che ha dedicato gli ultimi due decenni della sua vita alla Valmarecchia, in Romagna, popolandola di sogni e di racconti.
Il Maestro, fonte inesauribile di fantasia, ha lasciato molti suggerimenti su come far fiorire la bellezza nei luoghi della nostra Italia. Alessandro Turco ha proposto nel suo progetto, sostenuto da Lora, moglie russa del maestro e dal figlio Andrea Guerra, celebre compositore, la realizzazione di due dei “Progetti Sospesi” indicati dal Maestro romagnolo e d’intitolargli il Progetto per Fardella .

Lunedì 18, negli spazi della Villa Comunale, l’artista salentino Massimo Marangio, traendo spunto dai percorsi storici in Basilicata del poeta e pittore Carlo Levi, interpreterà i tratti poetici dell’autore piemontese, nello scenario paesaggistico di Fardella, realizzando una tela pittorica che donerà al Comune come prima opera delle cinque suggerite da Tonino Guerra nei “Progetti Sospesi”. Al termine dei lavori di ristrutturazione di un pregevole Palazzo storico di Fardella, sarà possibile completare la donazione, ed intitolare, proprio al Maestro, il nascente “Museo sospeso”.
Sempre lunedì, nell’ambito della performance pittorica, alle 18 sarà proiettato il docu di Adrio Testaguzza “Viaggio luminoso di una vita” perché si ascolti la voce del Poeta nella pietra, negli strati della memoria. Il musicista Luigi Marra, eseguirà alcuni brani di musica popolare salentina in omaggio a Tonino Guerra che, nella sua casa di Santarcangelo di Romagna, ha chiesto di ascoltare la pizzica, la musica della Taranta, poche ore prima di morire.
Nel corso della serata, oltre alla donazione dell’opera pittorica al Comune, lo scrittore Maurizio Nocera, racconterà al pubblico la sua esperienza di ascolto dei “fattarielli”, fatta a Fardella nelle scorse settimane. Tra gli uditori, il Sindaco ed una rappresentanza della città tedesca Rangsdorf, gemellata con il borgo lucano.
Nei prossimi mesi, sempre dedicato a Tonino Guerra, Alessandro Turco proporrà l’istituzione del “Museo frantumato”, altro “progetto sospeso” del poeta, che riguarderà l’intera valle del Serrapotamo, sull’esempio di quanto il Maestro ha realizzato in Valmarecchia.
Il Maestro amava moltissimo il Sud. In un videomessaggio di qualche anno fa, indirizzato ad alcuni amici di Matera, in occasione della sua mostra di opere pittoriche, auspicò che : “uno scoppio di vitalità poetica esploda nel Sud Italia, perché c’è un paesaggio ancora nuovo che il mondo ha bisogno di vedere, di capire … Vorrei che nascesse qualcosa di forte nel Sud, che la luce, per l’Italia, arrivasse da lì …, vorrei che scompaiano quelle forze di cattiveria con le loro ombre pesanti sulla Bellezza …” .
Fardella si candida ad essere uno dei “fari di Bellezza”, perché, come ha scritto Tonino Guerra, “se salviamo la Bellezza, salviamo noi”.

Ufficio stampa
Giuseppe Pascali

Tonino Guerra

ago 012014
 

Il Circolo Legambiente ‘Laura Conti’ torna in piazza con BlueFest: il Festival dell’Energia e del Turismo che si terrà i prossimi 3 e 4 agosto nella Villa Comunale di Lauria, nel rione superiore. Troveranno rappresentazione i soggetti della blue economy e delle energie rinnovabili. Si comincia da domenica 3, alle ore 16, con l’apertura di una Expo “verde”. Le imprese si relazioneranno con i visitatori e le curiosità del pubblico per tutta la durata del Festival. Alle 17, invece, arriva la prima iniziativa: Bicicliamo. Una piccola critical mass per le strade della Città, comprensiva di bici elettriche e con una lotteria di premi riservata ai partecipanti. In contemporanea, arriverà il Bibliomotocarro del maestro La Cava, che si unirà ai ciclisti per costruire insieme la sinergia: ecologia e cultura. Alle 18:30, poi, il primo workshop sulle Smart Grid e sull’efficienza energetica. I relatori che hanno risposto al Call for Speech si uniranno al tavolo con Mario Gallicchio, Sindaco di Calvello; Giulio Ruggieri, Amministratore Unico di Girasole; Antonio D’Angola, Docente di Energetica all’Unibas; per le conclusioni del Presidente Regionale di Legambiente, Marco De Biasi. Gli argomenti e i temi trattati verranno articolati nel documento programmatico di Circolo. Il tavolo degli esponenti di Giunta del Lagonegrese si terrà, invece, lunedì mattina, alle ore 10. Punto all’ordine del giorno: i “nuovi modelli di sostenibilità” con particolare attenzione alla declinazione politica territoriale. Alle 18:30, il secondo workshop sull’Albergo Diffuso e le Green Road. Qui, dopo il giro di interventi introduttivi, in risposta al Call for Speech, interverranno: Gianpiero Perri, Direttore Generale dell’Apt Basilicata; Massimo Lo Cicero, Docente di Finanziamento dei progetti all’Università “La Sapienza” di Roma; Domenico Pappaterra, Presidente del Parco Nazionale del Pollino; per le conclusioni del Presidente della Giunta Regionale, Marcello Pittella. Questo secondo workshop farà da agorà e sintesi complessiva di idee e progetti per il dibattitto e le politiche future. In definitiva, oltre agli stand dedicati all’animazione e all’intrattenimento; le serate del BlueFest, dopo le cene di promozione enogastronomica, prevedono, domenica 3 agosto, l’esibizione dei Basiliski Roots e, lunedì 4 agosto, le performance di Raider & Jant e il concerto degli Smania Uagliuns.
Programma completo: https://docs.google.com/file/d/0B_IEVPDX6Z4OQi1Ta0VoVjZDRFE
sito del festival: www.bluefest.it

banner_BLUEFEST

programma_BLUEFEST

lug 212014
 

E’ stato presentato dal Comune di Lauria e dalla Proloco il ricco cartellone delle iniziative culturali, turistiche ed aggregative che caratterizzeranno le serate estive lauriote. Il ricco programma, messo a punto per il 2014, prevede una serie di manifestazioni curate in modo particolare dalle associazioni locali.

proloco

08-lug LE MANI in “PASTA” 3° ed., ore 16:00 Edif. Scolastico Seta-Associazione Quercia Grande
09-lug LE MANI in “PASTA” 3° ed., ore 16:00 Edif. Scolastico Seta-Associazione Quercia Grande
10-lug LE MANI in “PASTA” 3° ed., ore 16:00 Edif. Scolastico Seta-Associazione Quercia Grande
12-lug UNA DONNA SOLA Rappr. Teatrale, ore 22:00 Parco Vincolato-Ass. L’Archè
13-lug PASSEGGIATA DELLA SALUTE, ore 07:00 Piano Malerba-Ass. Avis Lauria
LE MANI in “PASTA” 3° ed., ore 20:00 Edif. Scolastico Seta-Associazione Quercia Grande
18-lug PARTITA del CUORE – I MEMORIAL GIOVANNI ROSSI ore 21:00 Campo Rione Inferiore-Ass. Amici di San Giacomo
19-lug I MEETING d’ESTATE con SAGRA della POLENTA, ore 16:30 Campo Atletica Rione Superiore-Club Atletico Lauria
Presentazione “GUIDA di LAURIA”, ore 18:30 Piazza del Popolo-Ass. Oinotros
20-lug PICCOLO CAMMINO di SAN GIACOMO, ore 07:30 Piazza San Giacomo
TORNEO di TENNIS F.I.T. 8° memorial “R. Mazzeo”-finale il 3 agosto, Parco del Vincolato-Tennis Club Vallenoce
21-lug ESTEMPORANEA di PITTURA, ore 17:00 Villa Comunale Rione Superiore-Ass. Arte&Dintorni
Aperitivo Letterario “LA POESIA COME MEDIATORE NELLA RELAZIONE DI AIUTO”, ore 19:30 Piazza San Nicola-Ass. Amici del Teatro
22-lug Inaugurazione MOSTA PITTURA Maestro PAOLO AMOROSO-aperta fino al 27 luglio, Corso Cairoli
23-lug BARAONDA, ore 18:00 Piaza del Popolo-Ass. Amici di San Giacomo & Gruppo Giovani Parrocchia San Giacomo
24-lug FESTA SAN GIACOMO ore 21:00 Piazza San Giacomo-Comitato Festa San Giacomo
25-lug FESTA SAN GIACOMO ore 21:00 Piazza del Popolo-Comitato Festa San Giacomo
26-lug Presentazione libro “SENZA PAURA” di Giuseppe Petrocelli, ore 19:00 Piazza San Giacomo
27-lug ESIBIZIONE di BALLO, ore 21:00 Piazza del Popolo-Dance Team Basilicata
28-lug “IL MIO NOME E’ PIETRO” pièce teatrale a cura di Pietro Sarubbi, ore 20:00-Pro Loco & Ass.Amici del Teatro
29-lug TORNEO CALCETTO MEMORIAL TIERNO-PANSARDI ore 17:00 Campo calcetto Parco del Vincolato
30-lug QUARTIERE in FESTA 2°ed., ore 20:00 Via Caduti 7/9/1943-Ass. MOV Lauria
31-lug FESTA della PIZZA, Località Cavallo, Usc. Lauria Nord
01-ago CERVELLONE & GIOVANI in FESTA, ore 21:30 Piazza del Popolo-CIF & Ass. O’Issa
02-ago Presentazione “IL PAESE di PAGLIA”
03-ago BLUEFEST 2°ed., ore 09:00/24:00 Villa Comunale Rione Superiore-Legambiente Lauria
04-ago BLUEFEST 2°ed., ore 09:00/24:00 Villa Comunale Rione Superiore-Legambiente Lauria
05-ago PANE del LENTINI 5° ed., ore 20:00 Rione Cafaro-Parrocchia San Nicola
06-ago PANE del LENTINI 5° ed., ore 19:30 Villa Comunale Rione Superiore-Parrocchia San Nicola
Presentazione libro “IL PENSIERO di PADRE PIO” di Rocco De Rosa, ore 18:00
07-ago SHORT PARK 1° parte, ore 22:00 Parco Vincolato-Ass. Immagineria
08-ago RIEVOCAZIONE STORICA BATTAGLIA di LAURIA, dalle ore 09:00 Rione Cafaro-Ass. Issbam
09-ago PALIO del GUSTO 3° ed, ore 20:00 Rione Inferiore-Associazione A.L.C.A.
10-ago CORSA PODISTICA di S. ANTONIO 11° ed., ore 16:00 Campo Atletica Rione Superiore-Ass. Atletica Amatori Lauria
PALIO del GUSTO 3° ed, ore 20:00 Rione Inferiore-Associazione A.L.C.A.
Data Evento
11-ago LAURIA FOLK FESTIVAL, ore 15:00 Piazza del Popolo-Ass. Terra Antica
PASSEGGIATA in BICI, ore 15:30 da Lauria a Lago Sirino-Ciclo Club Lauria
12-ago INDASIRINO FESTIVAL 4° ed, ore 20:00 Loc. Conserva di Sirino-Associazione Siris
LI PINNULI DI DON SAVERIO ore 21:30 Piazza San Nicola-Associazione Dialettanti per caso
13-ago INDASIRINO FESTIVAL 4° ed, ore 20:00 Loc. Conserva di Sirino-Associazione Siris
SETA d’ESTATE, 3° ed., ore 20:00 C/da Seta-Associazione Quercia Grande
MANIFESTAZIONE SACRA FAMIGLIA, ore 21:00 Loc. Galdo-Associazione Sacra Famiglia
15-ago “FRESEDDA CA PUMMADORA”, ore 20:00 Rione Cafaro-Armo
16-ago NOTTE BIANCA 8° ed., ore 17:00 Rione Inferiore-Associazione Giovani O’Issa
FESTA “ANCORA QUI” ore 21:30 Loc. Seta
17-ago STRALAURIA 21° ed., ore 16:00 Villa Comunale Rione Superiore-Club Atletico Lauria
FESTA “ANCORA QUI” ore 21:30 Loc. Seta
FESTA “BEATO D. LENTINI”, ore 21:00 Loc. C/da Melara-Comitato Festa “Beato D. Lentini”
18-ago PIETRE in POSA, ore 18:00 Colle Madonna Assunta-Ass. Teerum Valgemon Aesai Lauria & Immagineria & Ass. Officine Meccaniche
19-ago PULCINELLA A COLORI, ore 22:00 Parco Vincolato-Ass. L’Archè
CONTA FATTI LUCANI, ore XX:XX Rione Cafaro-C.D.E Centro Drammaturgia Europeo
20-ago Presentazione squadra CALCIO a 5 VIRTUS LAURIA, ore 21:30 Villa Rione Superiore-A.S.D. Virtus Lauria
21-ago FESTA dell’AMMIRAGLIO ore 18:00 Rione Inferiore-Associazione Mediterranea
UN LETTO di LENTICCHIE Rappr. Teatrale, ore 22:00 Parco Vincolato-Ass. L’Archè
22-ago FESTA dell’AMMIRAGLIO ore 18:00 Rione Inferiore-Associazione Mediterranea
23-ago Presentazione libro “VIAGGI nel SOGNO” di Prospero Rotondaro, ore 18:00
PREMIO MEDITERRANEO-Convegno storico, ore 19:00 Piazzetta Ammiraglio-Associazione Mediterranea
24-ago COSI’ VIAGGAVANO UNA VOLTA SU 2 RUOTE, ore 15:00 Largo Plebiscito-Moto Club “D. D’Angelo”
PREMIO MEDITERRANEO, ore 21:00 Largo Plebiscito-Associazione Mediterranea
25-ago NOTTE d’AUTORE, ore 21:30 Piazza San Nicola-Pro Loco Lauria
SHORT PARK 2° parte, ore 22:00 Parco Vincolato-Ass. Immagineria
27-ago FESTA DEI NONNI, ore 18:00 Loc. Rosa, Sede CIF-Centro Aggregazione Giovanile
29-ago FAMIGLIA GIBBONI in concerto, ore 22:00 Parco Vincolato-Ass. Officine Meccaniche
05-set TORNEO CALCETTO “LE ISTITUZIONI IN CAMPO” 3° ed. ore 17:00 Palazzetto dello Sport – I Consiglieri comunali per il sociale
06-set FESTA SAN ROCCO, ore 21:00 Piazza San Giacomo-Comitato Festa San Rocco
07-set FESTA SAN ROCCO, ore 21:00 Piazza del Popolo-Comitato Festa San Rocco
14-set AUTOTUNING INCONTRO CITTA’ di LAURIA 1°ed, ore 10:00 Via XXV aprile-Top Audio Tuning Clug
20-set PREMIO AGNESE SCALDAFERRI 2° ed., ore 17:30 Sala Atonium-Associazione MOV
21-set GIRO CICLOTURISTICA della VALLE del NOCE-5° ed., ore 08:30-Società Ciclo Club Lauria
TORNEO SCACCHI ESTATE 2014, ore 09:00/18:00 Tendostruttura Giovanni Paolo II-Ass. Dilett.tistica Scacchi Lauria
RICORDANDO FEDERICO…I SUOI PROGETTI CONTINUANO-Ass. Federico Ariete

giu 122014
 

Obiettivo sicurezza in diversi punti della città di Policoro. Sono cominciati da alcune settimane lavori di manutenzione ordinaria ma soprattutto straordinaria di potenziamento degli impianti di illuminazione in alcuni parchi, quartieri e ville. A renderlo noto il consigliere comunale con delega alla manutenzione, Giuseppe Ferrara che spiega: “Ci sono zone, anche nel centro cittadino, che con l’inizio della stagione estiva diventano meta di residenti e turisti anche nelle ore serali e notturne. . Un rafforzamento degli interventi per garantire sicurezza ai cittadini, maggiore confort e maggiore luminosità era doveroso da parte dell’amministrazione che rappresento. Dal parco dei “Giardini murati”, alla zona adiacente il castello baronale, fino al lungomare, dove – ha aggiunto Ferrara – è cominciata un’operazione di pitturazione e manutenzione dei pali elettrici e modifiche agli impianti sono state apportate anche per incidere drasticamente sul numero di furti di cavi elettrici in alcune zone di Policoro. Si tratta di azioni straordinarie che nelle prossime settimane proseguiranno coinvolgendo la villa comunale, che sarà oggetto di sostanziali interventi di manutenzione lumino tecnica. Invito infine tutti a segnalare guasti alla rete elettrica a questi numeri: 19928231 e 800901050”.

poli