BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Mag 312018
 

PARROCCHIA SAN GIACOMO APOSTOLO MAGGIORE

Tesoro di San Giacomo

34° tour a cura di:

PIU’ SIAMO MEGLIO STIAMO

( IX tour in onore del Patrono San Giacomo Apostolo Maggiore)

TOUR FACILE CON I GIOVANISSIMI

Lauria, domenica 10 giugno 2018

Ritrovo: ore 8,10 in Piazza San Giacomo

Partenza ore 8:20. Percorso: Piazza San Giacomo, Via Palestro, Porta di San Gaetano, Via Cairoli, Palazzo Marangoni, Chiesa di San Giovanni Battista, Via del Precursore, Piazza Sanseverino, Convento dell’Immacolata, Monumento a San Pio, Via Fontana, antico stemma di Lauria (1787), area delle Sorgenti Mandarino, Via Pietragrossa, Via dell’Arancio, Chiesa Madre di San Giacomo Apostolo.

Santa Messa delle ore 11:00

Durante il percorso i ragazzi reciteranno delle poesie
scritte dalla Signora Teresa Mandarino.
I versi riguardano le vie attraversate ed i personaggi legati ai luoghi visitati.

Partecipazione libera e gratuita per tutti.
I minori devono essere accompagnati da un adulto autorizzato

Occorre avere: zainetto, cappellino per proteggersi dal sole, scarpette da ginnastica per i più piccoli, merenda, ½ litro di acqua.
La passeggiata, di 1,8 km circa, si svolge per vie e vicoli di Lauria.
.

Programma pomeridiano e serale con iniziative di gioco
e culturali in collaborazione con l’associazione

LauriAttiva

Programma (Più Siamo e LauriAttiva)

Ore 16.00 Sede di LauriAttiva in Piazza del Popolo
(discesa verso Via Ammiraglio Ruggiero)
Presentazione ai ragazzi della sede di LauriAttiva
e delle opportunità offerte dallo spazio biblioteca

Ore 16.15 Attività di gioco, quiz e indovinelli

0re 17.30 Tutti allo Stadio Comunale di Lauria per giochi ed attività varie.
Scarpette da ginnastica obbligatorie

Ore 18.00 Giochi a scelta: lancio del frisbee; palla avvelenata; palla prigioniera;
ti guido col walkie-talkie; la Campana; giochi di corsa a squadre
e staffette con quiz in relazione al percorso mattutino ed alla
storia locale

Si ringraziano: le Maestre del plesso Cardinale Brancati, l’Associazione Magna Grecia, l’Eco di Basilicata, il Club Atletico Lauria, i genitori e i parenti che accompagnano i ragazzi e TUTTI coloro che collaborano alla riuscita dell’evento.

Il Tesoro di San Giacomo 2018 è dedicato alla memoria del Mons. Nicola Curzio (Lauria 1877 – 1942), Sacerdote , archeologo e uomo di cultura che fu
Parroco nella Parrocchia di San Giacomo di Lauria dal 1930 al 1942

Info: RAFFAELE PAPALEO tel. 335.82.61.187
e-mail : papaleolauria@libero.it

Giu 202017
 

PARROCCHIA SAN GIACOMO APOSTOLO MAGGIORE

Il tesoro di San Giacomo

TOUR FACILE CON I GIOVANISSIMI

Lauria, domenica 25 giugno 2017

Ritrovo: ore 8,10 in Piazza San Giacomo

Partenza: ore 8.30 . Percorso: Piazza San Giacomo, Via Palestro, Porta e Cappella di San Gaetano, Via Cairoli, MUSEO di PALAZZO MARANGONI, Cappella di San Giovanni Battista, Piazzetta degli Operai, Piazza Ammiraglio Ruggero, Monumento ai Caduti, Monumento a San Giuseppe da Copertino, Santa Maria dei Suffragi (Purgatorio), Piazza San Rocco (sosta 10’), Via Casaletto, Via Santa Venere, Cappella Santa Veneranda, GROTTE DEL CERRUTO (Ricordo del bombardamento del 7.09.1943), Santa Maria della Sanità, Via Cerruto, Via Cairoli,

Chiesa Madre di San Giacomo Apostolo Maggiore

Santa Messa delle ore 11.00

Partecipazione libera e gratuita per tutti.
I minori devono essere accompagnati da un adulto autorizzato

Occorre avere:: zainetto, cappellino per proteggersi dal sole, scarpette da ginnastica per i più piccoli, merenda, ½ litro di acqua. La passeggiata, di 2,2 km circa, si svolge per vie e vicoli di Lauria.
.
PIU’ SIAMO MEGLIO STIAMO

XXXII tour di ‘PIU’ SIAMO MEGLIO STIAMO’
(VIII in onore del Santo Patrono San Giacomo)

La novità dell’edizione 2017 del Tesoro di San Giacomo è rappresentata anche dalla collaborazione con l’associazione
LauriAttiva
insieme alla quale sono progettate le iniziative di gioco e culturali della fase pomeridiana e serale dello stesso giorno

Programma (Più Siamo e LauriAttiva)

Ore 15.30 Sede di LauriAttiva in Piazza del Popolo
(discesa verso Via Ammiraglio Ruggiero)
Attestato di partecipazione a tutti i ragazzi
che hanno preso parte alla passeggiata mattutina

Ore 16.00 Presentazione ai ragazzi della sede di LauriAttiva
e delle opportunità offerte dallo spazio biblioteca

Ore 16.10 Il gioco del filetto (portare tre tappi di bottiglia dello stesso colore)
Ore 17.00 Giochi ed attività a sorpresa… e imprevedibili!
0re 17.30 Tutti allo Stadio Comunale di Lauria per giochi ed attività varie. Scarpette da ginnastica obbligatorie
Ore 18.00 Giochi a scelta: Lancio del frisbee; Palla Avvelenata; Palla Prigioniera; Ti trovo col walkie-talkie; la Campana.

Si ringraziano: le Maestre del plesso Cardinale Brancati, l’Associazione Magna Grecia, l’Eco di Basilicata, il Club Atletico Lauria, i genitori, i nonni e gli zii che accompagnano i ragazzi e TUTTI coloro che collaborano alla riuscita dell’evento

Info: RAFFAELE PAPALEO tel. 335.82.61.187
mail : papaleolauria@libero.it

Tesoro 2017 web

Lug 312016
 

Dopo l’entusiasmante successo riscontrato dal cartello culturale “SeRE d’ESTATE A MONTE” durante il mese di luglio, prosegue la ricchissima offerta proposta dall’amministrazione comunale di Montescaglioso in collaborazione con le numerose associazioni presenti sul territorio.

A seguire le manifestazioni del mese di agosto:

– 1 : incontro con l’autore Piero Didio presso il primo chiostro dell’Abbazia (ore 19.00); quartetto d’archi “L’altro 900” presso Piazza San Giovanni Battista (ore 21.00)
– 2 : “Martedì Caraibico” presso Piazza San Giovanni Battista (ore 20.00); “Sagra del Vitello” presso agriturismo “Oasi Rupestre” (ore 21.00); “Gigli e gigliastri rivivendo De Andrè” presso Abbazia San Michele Arcangelo (ore 21.00)
– 3 : passeggiata sportiva e culturale presso Difesa San Biagio (ore 17.00); torneo di calcio balilla presso Piazza San Giovanni Battista (ore 17.00)
– 4 : “Fitness Day” presso Villa Belvedere – Baden Powell (ore 18.00); “Sagra della Cialledda fredda” e concerto Radio Vintage presso Piazza Roma (ore 21.00); concerto “Orchestra Ico Magna Grecia” presso primo Chiostro Abbazia San Michele Arcangelo (ore 21.30)
– 4/5/6/7/8 : torneo di calcio balilla umano (dalle ore 17.00)
– 5 : finale Regionale Miss Italia presso Piazza Roma (ore 21.00); “My favourite songs” concerto del trio Gianfranco Menzella presso Piazza Cosimo Venezia (ore 21.00)
– 6 : “Corriamo per la Ricerca – Maratona per la Solidarietà” (ore 18.00); spettacolo con Antonio Mezzancella finalista “Tu si que vales” presso Piazza Roma (ore 21.00)
– 7 : “Trottata a spasso nei tempi” passeggiata a cavallo per le vie del paese (ore 18.00)
– 8 : apertura mostra fotografica “Docere et probare” memorie artistiche benedettine in Basilicata (ore 18.00), convegno “San Benedetto patrono d’Europa (ore 19.00), ”Concerto di Canto Gregoriano” (ore 21.00) tutto presso Abbazia San Michele Arcangelo;
concerto “The Brooken Glasses” presso Rocky Bar Viale Aldo Moro (ore 21.00)
– 8/9/10 : torneo di basket 3×3 presso Villa Belvedere – Baden Powell (ore 17.00)
– 9 : “Montesi nel mondo” presso Abbazia San Michele Arcangelo (ore 20.00); “Martedì Caraibico” presso Piazza San Giovanni Battista (ore 20.00); “Cocktail Fruit Party – Notte Rosa & Radionorba” presso Via Indipedenza (ore 22.00)
– 10 : “Serata con Beppe Lomonaco” presso Abbazia San Michele Arcangelo (ore 19.00); “Sfilata di moda ed acconciature Hairstyling Di Pierro” presso Piazza Roma (ore 21.00)
– 11 : “In Vino Veritas & concerto di Mario Rosini” presso Abbazia San Michele Arcangelo (ore 20.00)
– 12 : “Tutt u munn je’ pais” commedia in vernacolo montese presso Cineteatro Andrisani (ore 21.00); “Lucania Brass” concerto finale Master di Tromba con il maestro Andrea Lucchi presso Piazza Racamato (ore 21.00); “Jammin Cafè & Campari Soda presentano 1° DJ Contest” presso Piazza Mianulli (ore 22.00)
– 13 : “1° Palio di Carretti con cuscinetti a sfera” presso Via Indipendenza e Via Santa Lucia (ore 17.00); “Anni Ruggenti in concerto – 40 anni di grande musica in una sola notte” presso Viale Kennedy (ore 22.00)
– 14 : feste patronali
– 15 : replica “Tutt u munn je’ pais” commedia in vernacolo montese presso Cineteatro Andrisani (ore 21.00); concerto live “Dio lo vuole Band” presso Piazza Giovanni Paolo II (ore 21.30)
– 16 : in ricordo di Massimo Troisi e Pino Daniele “O ssje comme fa ‘o core” con Gino Accardo presso il primo chiostro Abbazia San Michele Arcangelo; “Saint Rock Revolution” con Moses Concas vincitore di “Italia’s Got Talent” presso Viale Kennedy (ore 21.00)
– 17 : “10° Torneo sotto le Stelle” presso il campetto dei Monaci Viale Belvedere (dalle ore 18.00 alle 9.00); convegno “Rivivendo nei nostri ricordi” presso Abbazia San Michele Arcangelo (ore 20.00); “Jonica Jazz Big Band – Theme from New York, New York” presso il primo chiostro Abbazia San Michele Arcangelo (ore 21.00);
– 18 : “Silent Disco & Schiuma Party” presso Viale Kennedy (ore 23.00)
– 18/19/20/21 : Solenni festeggiamenti in onore di San Rocco e Maria SS. Assunta
– 22 : live in concerto “Splicing Funk Project” presso Corso Repubblica (ore 21.00)
– 24 : incontro con l’autrice Lucia Di Tolla presso Abbazia San Michele Arcangelo (ore 21.00)
– 24/25/26 : fiera del libro presso Centro Storico
– 25 : “Ballando sotto le Stelle” presso Villa Belvedere – Baden Powell (ore 21.00)
– 26 : presentazione del tour in Germania “Gran Concerto Bandistico Rocco D’Ambrosio di Montescaglioso” presso l’Abbazia di San Michele Arcangelo (ore 21.00)
– 27 : rievocazione storica “Aspettando il Palio” vie principali del paese (ore 17.00);
“1° Palio dei Tre Colli” presso piazzale di Via Ionio (ore 21.00)
– 28 : Ottavario Feste Patronali (ore 20.00)

Montescaglioso

Lug 062016
 

La XXX passeggiata di ‘PIU’ STIAMO MEGLIO STIAMO’ offre ai giovanissimi una buona occasione per ascoltare dai più grandi notizie e ricordi dei luoghi visitati.
Per genitori, nonni e adulti il tour è l’occasione per trasferire alle nuove generazioni quei valori fondanti dei quali sono preziosi testimoni e custodi.
Lauria è ricca di cappelle e chiese: tesoro religioso e culturale da conoscere e valorizzare.
Ma il vero ‘TESORO DI SAN GIACOMO’ è rappresentato dai GIOVANISSIMI che, crescendo, si inseriscono nel tessuto sociale della comunità fino a divenirne i continuatori.
Percorrere INSIEME le strade del paese consente di collegare le generazioni per invitarle a collaborare per il BENE COMUNE. E’ compito degli adulti tramandare le tradizioni ed infondere nei giovani quella fiducia nel futuro utile a ridurre la nuova ondata migratoria che porta via dai paesi del Sud tante forze giovani e preziose.

PROGRAMMA:

Partenza: ore 8.30
Percorso: Piazza San Giacomo, Via Palestro, Porta e Cappella di San Gaetano, Via Cairoli,
Via Cerruto, Santa Veneranda, Via Casaletto, Santa Maria dei Suffragi (Purgatorio), Piazza del Popolo, Monumento S. Giuseppe da Copertino, Monumento ai Caduti, Piazza dell’Ammiraglio Ruggiero, Piazzetta degli Operai, Cappella di San Giovanni Battista,
Palazzo Sanseverino, Via del Precursore, Via San Severino, Casa del Cardinale Brancati, Chiesa e Convento dell’Immacolata, Largo di S. Pio (sosta 10’), Via Fontana, Via Giovanni da Procida, Via Mario Pagano, Chiesa Madre di San Giacomo Apostolo Maggiore. Santa Messa delle ore 11.00

Partecipazione libera e gratuita per tutti. Non è necessaria alcuna prenotazione
I minori devono essere accompagnati da un genitore o da un adulto autorizzato

Occorre portare: zainetto, cappellino per proteggersi dal sole, scarpette da ginnastica per i più piccoli, merenda, ½ litro di acqua.
La passeggiata, di 2,5 km, si svolge per vie e vicoli di Lauria borgo. Chi lo desidera può percorrere solo un tratto dell’itinerario e decidere di fermarsi in caso di necessità o stanchezza. L’itinerario si svolge tutto in ambito cittadino.

A cura di PIU’ SIAMO MEGLIO STIAMO

Info: RAFFAELE PAPALEO. Tel. 335.82.61.187 e-mail papaleolauria@libero.it

01 I  Tesoro di San Giacomo 2016 per Eco

Lug 132015
 

Il tesoro di San Giacomo

Lauria, domenica 19 luglio 2015

Ritrovo: ore 8,15 in Piazza San Giacomo

Partenza: ore 8.30
Percorso: Piazza San Giacomo, Via Palestro, Porta e Cappella di San Gaetano, Via Cairoli, Via Cerruto, Cappella della Sanità, Santa Veneranda, Via Casaletto, Santa Maria dei Suffragi (Purgatorio), Piazza del Popolo, Monumento ai Caduti, Piazza dell’Ammiraglio, Piazzetta degli Operai, Cappella di San Giovanni Battista, Palazzo Sanseverino, Via del Precursore, Via San Severino, Casa del Cardinale Brancati, Chiesa e Convento dell’Immacolata,Via Fontana, Via Pietra Grossa, Chiesa Madre di San Giacomo Apostolo Maggiore.
Santa Messa delle ore 11.00. La Partecipazione libera e gratuita per tutti

I tre chilometri dell’itinerario saranno percorsi al ritmo di una passeggiata. Nei punti di particolare interesse è prevista una breve sosta. Il percorso presenta le salite e le discese tipiche dei vicoli di Lauria. I minori devono essere accompagnati da un adulto autorizzato. Si consiglia di portare uno zainetto con il necessario per una passeggiata della durata di circa 2h30’. In particolare è bene avere: un cappellino per proteggersi dal sole, scarpette da ginnastica per i più piccoli e una bottiglietta di acqua da ½ litro. Il percorso può essere fatto anche parzialmente in modo da consentire una partecipazione ampia e libera.

LAURIA è ricca di cappelle e chiese: tesoro religioso e culturale da valorizzare.
Ma il vero ‘TESORO DI SAN GIACOMO’ è rappresentato dai GIOVANISSIMI che, crescendo, si inseriscono nel tessuto sociale della comunità fino a divenirne i continuatori.
Percorrere INSIEME le strade del paese rappresenta l’occasione per collegare le generazioni e invitarle a collaborare per il BENE COMUNE. E’ compito degli adulti tramandare le tradizioni ed infondere nei giovani fiducia nel futuro. Anche così si contribuirà a diminuire la nuova ondata migratoria che porta via da Lauria tante forze giovani e preziose.

A cura di

PIU’ SIAMO MEGLIO STIAMO

Info: RAFFAELE PAPALEO. Tel. 335.82.61.187
e-mail papaleolauria@libero.it

WEB Locandina Tesoro 2015

Lug 282014
 

Quest’anno sono stati trecentododici i partecipanti al Piccolo Cammino di Santiago che si è svolto a Lauria domenica scorsa venti luglio. A questi vanno aggiunti tre esponenti delle forze dell’ordine, due carabinieri e un vigile urbano oltre ad altri partecipanti più anziani, come la signora Stella Mercuro e la signora Teresa Mandarino che hanno utilizzato il pullman messo a disposizione dell’amministrazione comunale. Il dato è certificato dall’impegno di Antonio Petraglia che ormai è stato proclamato contatore ufficiale all’altezza della Chiesa della Sanità. Questi i numeri dell’edizione 2014 di una manifestazione che sempre di più si sta affermando come una delle più importanti che si svolgono a Lauria nel corso dell’anno. L’itinerario Storico religioso è stato organizzato dal Comitato di San Giacomo e dall’Associazione Più stiamo e meglio stiamo. Da segnalare l’impegno straordinario di Giuseppe Guerriero e Raffaele Papaleo. Per la prima volta i partecipanti oltre al caratteristico cappellino rosso hanno ricevuto in dono la Carta del Pellegrino, uno stampato da conservare su cui timbrare le partecipazioni annuali nello stile e nell’esempio di quanto avviene nel più prestigioso cammino di Santiago di Compostela. Alla partenza avvenuta di prima mattina da Piazza San Giacomo è stato presente anche il sindaco di Lauria Gaetano Mitidieri. Alcuni esponenti della giunta hanno invece partecipato all’intera camminata: Lucia Carlomagno, Donato Zaccagnino e Giuseppe Iannarella. I componenti del comitato San Giacomo quest’anno si sono presentati con una polo bianca stilizzata con l’immagine dei due campanili, Lauria e Santiago, realizzata dall’artista Paolo Amoroso anche lui presente alla manifestazione. Per la terza volta ha partecipato anche il settantacinquenne Dante Zullo, lagonegrese di origine, di nazionalità francese, che vive a Tolosa in Francia e che per ben due volte ha fatto in passato l’intero cammino di Santiago, milleseicento chilometri a piedi. Un percorso leggermente meno faticoso del solito , circa nove chilometri, che si è concluso prima delle tredici con la preghiera e il saluto del parroco Don Franco Alagia davanti alla statua di San Giacomo. Tappe obbligate: La chiesa di Santa Veneranda, La Chiesa di Sant’Elia, quella di San Giuseppe, dove gli abitanti del posto ci hanno fatto trovare il tradizionale buffet, l’area della sorgente Fiumicello, la Chiesa di Sant’Antonio di Padova. Ottimo e particolarmente apprezzato, data l’ora, il secondo buffet nella zona di Sant’Antonio. La vera perla della giornata la visita alla Chiesa di San Giovanni Battista dove è stato possibile ammirare per la prima volta l’affresco quattrocentesco scoperto da poco e che è in corso di restauro da parte della Soprintendenza ai Beni Artistici. “Alla luce del panorama che abbiamo vista a Sant’Elia – ha detto in una riflessione il seminarista Nicola Caino – ci siamo accorti di essere un puntino dinanzi a tanta grandezza. E ci accorgiamo che l’uomo ha un’esigenza: è proteso verso l’assoluto. Sia se uno crede in Dio sia se non crede comunque si mette in cammino . Oggi siamo stati un popolo che ha camminato insieme e siamo stati una bella comunità”.
Pasquale Crecca


Collage fotografico a cura di Pasquale Crecca

Giu 042014
 

L’estate policorese 2014 muove i suoi primi passi già nel mese di giugno, con l’uscita del “Preview di Siritidestate 2014” e delle manifestazioni del mese. Con la splendida manifestazione di “Balloon – Festa del Fumetto” e l’inizio dei “Giochi in Magna Grecia”, infatti, lo scorso fine settimana ha segnato l’inizio delle manifestazioni estive di Policoro. “E’ per noi fondamentale – dichiara l’Assessore al Turismo Massimiliano Padula – pubblicizzare al meglio le tante manifestazioni che già in questo mese sono presenti in città; ed è la conferma che Policoro ha una vitalità importante che ci permette finalmente di iniziare l’estate a Giugno”. “Avere un anticipo di cartellone – prosegue Padula – ci permette di poter approfittare degli ospiti già presenti nelle strutture di tutta l’area metapontina”. Il programma prevede anche altri appuntamenti già a partire da prossimo week-end, che vedrà importanti appuntamenti nella cittadina ionica: infatti oltre che le tantissime manifestazioni sportive legate ai Giochi in Magna Grecia, si terrà, ai Giardini Murati, la seconda edizione di “Mostra Mediterranea” dopo il grandissimo successo del primo anno.

Gli altri eventi di giugno in programma:
– 20/21/22 Giugno – P.zza Segni – “Fiera d’Estate”.
– 23 Giugno – Giardini Murati – Concerto della “Big Band” del Conservatorio Duni di Matera.
– 28/29 Giugno – P.zza P. Minozzi, – prima Festa di San Giovanni Battista e Festa di Gesù Maestro.

Dal 29 Giugno al 4 Luglio, Policoro ospiterà il “Trofeo delle Regioni di Volley” con atleti provenienti da tutte le regioni italiane.

6x3siritiestate2014

2 siritidestate giugno 2014

Lug 302013
 

L’associazione Mediterraneo di Lauria ha tributato l’omonimo premio al dottor Attilio Maurano, personalità di rilievo nel campo della tutela dei beni culturali in Basilicata. Il dirigente, nella bellissima location rappresentata dalla chiesa di San Giacomo contenente lo stupendo coro ligneo di metà ‘500, ha evidenziato la necessità di un’attenzione costante al recupero dei beni culturali. Ha infine assicurato grande attenzione alla chiesetta di San Giovanni Battista a Lauria.

La motivazione del Premio Mediterraneo all’Ing Attilio MAURANO – Direttore Regionale per i beni culturali e paesaggistici della Basilicata
Per il forte contributo dato in vent’anni di attività in Basilicata, prima come Soprintendente per i Beni Architettonici e paesaggistici e da tre anni e mezzo come direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici, per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale e la tutela delle bellezze paesaggistiche della regione.
Un esempio da ricordare: dopo il terremoto del settembre 98’ che colpì l’area sud della Basilicata, in sole ventiquattrore attivò una cinquantina di interventi urgenti per la messa in sicurezza degli edifici di culto danneggiati dall’evento sismico.
Poi se vuoi aggiungere qualcosa su Lauria, “SOTTO LA SUA DIREZIONE è STATO QUASI COMPLETATO IL RECUPERO E RESTAURO DEL PATRIMONIO CULTURALE NEL LAGONEGRESE” e dopo meno di un anno dal terremoto del 26 ottobre 2012 che colpì l’area lucana del Pollino, ha fatto sì che nel prossimo mese di agosto inizieranno i lavori di messa in sicurezza di tutti gli edifici di culto danneggiati da quell’evento sismico.

Lug 302013
 

Il 27 luglio si è svolta la prima giornata del Premio Mediterraneo. Pasquale Crecca ha moderato il seminario sul’antico casato dei Sanseverino. A discuterne Giovanni Celico, Vincenzo Del Duca, Pietro Maniscalco, Raffaele Papaleo. Nel corso del confronto a più voci Pino Iannarella della Soprintendenza e il restauratore Giuseppe Pittella hanno evidenziato il grande ritrovamento affiorato nella chiesetta di San Giovanni Battista a Lauria: uno splendido affresco databile intorno al 1400 posto al di sotto di un’altra opera pittorica del ‘500. Infine, è stata presentata la rivista culturale “Ruggero”.