Flash Feed Scroll Reader
nov 162014
 

Importanti arrivi nel “Presepe di Gianfrancesco” dedicato al Cardinale Brancati voluto dall’associazione Magna Gracia e dall’Eco che verrà allestito a giorni sul viale di piazza del Popolo a Lauria. L’anno scorso la ricostruzione della Natività aveva ospitato tre personaggi importanti: il vescovo diocesano Francesco Nolè, il presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella e l’attore Rocco Papaleo. Quest’anno sono invece attesi Arisa e Pino Mango.I personaggi locali raffigurati saranno Mario e Rocco Albanese in segno di affetto e di ammirazione per il lungo impegno profuso nel valorizzare il culto mariano e per la vicinanza alla parrocchia. Le statue come ogni anno saranno realizzate dall’artista Franca Iannuzzi. L’iniziativa è volta anche alla conoscenza della nuova istituzione culturale rappresentata da Palazzo Marangoni.

SAMSUNG
I personaggi dell’edizione 2013

ago 262014
 

Sono stati presentati nella sala consiliare di Lauria i primi due libri della collana storica della città. Il dottor Antonio Petraglia nelle vesti di scrittore ha realizzato uno straordinario lavoro di ottima fattura che preserva e valorizza la memoria storica di Lauria. Nel corso della serata svoltasi il 25 agosto 2014 è stato anche inaugurato un grande pannello storico con le immagini di tutti i sindaci dal dopoguerra d oggi. Molte le personalità intervenute tra le quali, oltre al primo cittadino di Lauria Gaetano Mitidieri, i sindaci di Latronico e Castelluccio Superiore Fausto De Maria ed Egidio Salamone.

L’intervista ad Antonio Petraglia

Frammenti della serata

Prima parte

Seconda parte

dic 162013
 

Il presepe dedicato al Cardinale Brancati (Gianfrancesco era il nome con il quale veniva chiamato affettuosamente da piccolo dai genitori), ha ospitato quest’anno tre personaggi importanti: il vescovo diocesano Francesco Nolè, il presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella e l’attore Rocco Papaleo. Nell’occasione sono state presentate le idee che ruotano intorno a Palazzo Marangoni, futuro centro culturale della valle.

dic 132013
 

Alla mezzanotte del 13 dicembre verrà inaugurato il presepe di Gianfrancesco (questo il nome da piccolo del Cardinale Brancati) sul viale del rione San Giacomo, ai piedi del monumento di San Giuseppe da Copertino. La riproduzione della Natività e delle valli di Betlemme saranno arricchite dalla presenza beneaugurante di tre personaggi moderni posti in una sezione specifica del presepe: Mons. Francesco Nolè, Rocco Papaleo e Marcello Pittella. Le riproduzioni dei noti persaonaggi sono state realizzate dall’artista Franca Iannuzzi. Appresa l’anticipazione del presepe, il vescovo ha espresso la propria curiosità in quanto non era mai stato raffigurato, fino a questo momento, in un presepe. Agli organizzatori ha chiesto che la sua statua fosse posta in modo da poter guardare la grotta…

SAMSUNG

ott 132013
 

I primi studenti del Liceo Scientifico “De Lorenzo” di Lagonegro in collaborazione con la dirigenza scolastica hanno organizzato un evento, il 12 ottobre scorso, presso l’accogliente Cinema Iris per festeggiare i primo 50 anni dell’istituzione del prestigioso istituto scolastico.

Prima parte

Seconda parte

Terza parte

L’intervista al dirigente scolastico Santarsiere

Il saluto via Skype di Rocco Papaleo

set 022013
 

Continua l’appuntamento con CinemadaMare al Lido di Venezia con la programmazione dei film lucani in piazza Sant’Antonio. Da martedì 3 settembre e fino al 5 settembre, il grande schermo di CinemadaMare metterà in mostra la Basilicata e il suo Cinema con le proiezioni di alcuni film girati in Lucania. Questa sera sarà proiettato “Matera, materia rimossa”, di Mariolina Venezia, una produzione Sensi Contemporanei Cinema e Regione Basilicata con il coordinamento di CinemadaMare. Il lungometraggio diretto dalla vincitrice del Premio Campiello, pone lo sguardo sulla città di Matera, su come sia cambiata la sua condizione negli ultimi cinquant’anni, e quindi su come possa oggi concorrere ad essere capitale europea della cultura. All’evento sarà presente il direttore della Lucana Film Commission, Paride Leporace, il direttore di CinemadaMare, Franco Rina e i tanti filmmaker italiani e stranieri che compongono la carovana di CinemadaMare.
Grande successo ieri in piazza Sant’Antonio con la proiezione del film “Basilicata coast to coast” di Rocco Papaleo. Dopo la proiezione il direttore della Film Commission, Paride Leporace, si è intrattenuto per parlare del lavoro che la Lucana Film Commission sta facendo per rendere la Basilicata e i suoi paesaggi protagonisti in tutte le loro espressioni messe a servizio del cinema nazionale ed internazionale. A conclusione della serata ha aggiunto: “Ringrazio CinemadaMare per aver chiesto una programmazione di film lucani alla Lucana Film Commission. C’è bisogno di portare schermi di qualità in piazza, e la visione popolare incrocia la nuova produzione partecipata dal basso. La crisi si può vincere”.

DSC_0948

ago 052013
 

Importante iniziativa  culturale a Maratea.  Alle ore 21 del 7 agosto verrà presenterà  alla Limonaia del Centro Storico  il  libro “33 giri di parole in ordine sparso” di Pino Romanelli.  Interverranno, oltre all’autore, Tina Polisciano ed Eugenio Ragni.

La scheda del libro
Titolo“33 giri di parole in ordine sparso”
Autore: Pino Romanelli
Prefazione a cura di Nando Dalla Chiesa
Editore: Coppola
Pubblicazione: giugno 2013

Argomento:

Il libro solca come la puntina di un giradischi, 33 storie tra presente, passato e futuro legate tra di loro da un fil rouge, per farne un racconto essenzialmente costruito sulla scrittura e sulle connessioni.
Infatti, il libro come un contenitore racchiude oltre alle storie del presente scritte in “presa diretta”, una serie di connessioni che nascevano lì per lì, quando il libro si stava scrivendo; pensato come un puzzle che si evolve per diventare romanzo.
Troviamo in esso stralci di canzoni, lettere, schizzi inseriti volutamente nel testo, un fax di Fiorella Mannoia, articoli di giornale, foto d’Autore, sms, autoscatti, messaggi di social network e altro ancora che casualmente venivano fuori e pretendevano di essere ascoltati.
In questa storia ci siamo tutti, in transizione, in sosta e contromano; il disordine ha un suo ordine e ogni storia inventata a metà diventa interezza compiuta e lineare.
La realtà delle storie, supera sempre la fantasia ma anche il dolore che le ha comunque nutrite e generate, e alla fine, quando riusciamo a farcela, riusciamo anche a raccontarla.
La Prefazione, curata da Nando Dalla Chiesa, testimonia un legame trentennale di profonda amicizia con l’Autore, ed è uno degli “elementi” delle connessioni narrate nel libro.

L’Autore:
Pino Romanelli Autore Musicale e Scrittore ha all’attivo “Elettrocardiodramma”, racconti per musiche e voci, un libro con CD da leggere ed ascoltare con la partecipazione fra gli altri di Rocco Papaleo, Ornella Vanoni, Rita Marcotulli, Alessandro Haber, Niccolo Fabi, Aisha Cerami ed altri, edito da Manni nel 2008. Il suo nome figura in un’Antologia poetica curata da Perrone editore; ha partecipato al premio internazionale “Mario Luzi”, curato dalla poetessa Maria Luisa Spaziani.
Le sue canzoni sono state interpretate dai maggiori artisti della scena musicale italiana quali Ornella Vanoni, Fiorella Mannoia e Noemi per citarne alcuni, ed internazionali come Youssou N’Dour, Paola Morelenbaum, Alejandra Guzmán e gli italiani Musica Nuda.

Copertina LIBRO

apr 072013
 

E’ stata una gradevolissima puntata di Mix Italia (Rai 1) quella che ha visto protagonista Rocco Papaleo.  La trasmisisone, andata in onda il 7 aprile, è stata davvero ben strutturata ed ha messo in evidenza  il percorso umano di Rocco oltre alle  tradizioni, ai sapori e alle persone della  terra.  Imperdibile la partita di calcio , davanti al portone della chiesa  con Antonello Carlomagno, Peppe e Antonio Sisiti, Mario Pittella, Donato Fittipaldi. Superstar della puntata “l’anginette”. Complimenti a quanti hanno reso possibile il tutto.

 

Copiare questo indirizzo per rivedere trasmissione. Nei prossimi giorni metteremo il più comodo link di youtube (appena la trasmissione sarà pubblicata)

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-11767bca-513f-4a84-89a7-822c142f9323.html

 

 rocco2