BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Mag 012018
 

Sono stati assegnati domenica 29 aprile i primi due titoli regionali della FIPAV Basilicata, si tratta dei campionati Under 14 femminile e maschile.

Al Palaolimpia di Policoro (MT) si è giocata la Final Four Under 14 femminile con in campo Gi Elle Volley Policoro, Scuola Pallavolo Lagonegro 1978, Team Volley Project e Asci Trade Market. Le prime due gare, disputate la mattina, hanno visto di fronte Gi Elle Volley Policoro e Scuola Pallavolo Lagonegro 1978 con il risultato di 3-0 (25-12, 25-19, 25-15) mentre la seconda gara tra Team Volley Project e Asci Trade Market è terminata con il punteggio di 0-3 (20-25, 17-25, 20-25).

La finale, disputata nel pomeriggio ha visto Asci Trade Market vincere 3-0 su Gi Elle Volley Policoro con i parziali di 10-25, 21-25, 16-25.

Si è disputata invece alla palestra dell’Istituto Battaglini di Venosa (PZ) la Final Four Under 14 maschile che ha visto contrapposte Don Michele Botta Villa d’Agri e Caffè dei Sassi Volley Academy Matera da una parte e Hotel Venusia Venosa e Lucania Volley dall’altra.

La gara tra DMB Villa d’Agri e Volley Matera è terminata 3-0 per la formazione potentina con i parziali di 25-7, 25-18, 25-17; la seconda gara tra Venosa e Lucania Volley ha visto trionfare i venusini sempre 3-0 con i parziali di 25-15, 25-14, 25-20.

La finale, disputata nel pomeriggio, ha visto contrapposti DMB Villa d’Agri e Venosa con la formazione della val d’Agri vittoriosa per 3-0 con i parziali di 25-18, 25-16, 27-25.

Il Comitato Regionale ringrazia le società Gi Elle Volley Policoro e Pallavolo Venosa per l’organizzazione delle Final Four.

Salvatore Colucci

Apr 232018
 

Pag Taviano Geosat Geovertical Lagonegro 2-3 (21 aprile 2018)

Pag Taviano : Barajas 1, Percoco, Avelli, Astarita 15, Torsello 5, Bigarelli 30 , Ruiz 21 , Mariella , Smiriglia8 , Klek , Piedapalumbo 2. All. Lichelli.

Geosat Geovertical Lagonegro: Kindgard 7 , Milushev , Boscaini15 , Giosa 11, Fortunato, Amouah 28, Maiorana 7 , Copelli 9, Leone , Sardanelli, Roberti, Copelli . All. Falabella

NOTE: Lagonegro 12 Muri , 4 ace , 12 errori in battuta , 41% in attacco ,in ricezione (29%) 54%;
Taviano 11Muri ,4 ace , 14 errori in battuta , 45% in attacco, in ricezione (24%) 47%.
25-21, 20-25, 25-16, 29-31, 13-15
Durata set : 31’, 30’, 27’,44’, 21’ 2h 55’
300 spettatori circa
Era la gara della stagione, era la gara da non sbagliare. Una gara da cardiopalma dove le emozioni si sono susseguite e quanto tutto sembrava rimandare a gara 4 la tecnologia ha fatto la sua parte ma il gruppo di Falabella ha fatto ancor di più. 26 pari e punto a Lagonegro , partita riaperta sul 2-2 . Si gioca ancora un 5 set, bisogna ritrovare la forza nelle gambe e la lucidità. Ognuno come sempre fa la sua parte e si scrive un epilogo che importante: un altro tie break e ancora tante emozioni al cardiopalma, come l’intera stagione che ha visto la squadra di Falabella, e l’intero ambiente biancorosso, combattere anima e cuore a questa meritatissima salvezza. L’ ultima palle cade a terra e passano nella mente tutte le vicissitudini di una stagione che viene incorniciata da una finale esagerato e perfetto sul ogni piano: tecnico, tattico, fisico ed emozionale. La pallavolo insegna anche questo: mai darsi per vinti, mai arrendersi perché solo il duro lavoro paga e per riprendere le parole del regista Sorrentino “nella vita il pareggio non esiste” e contro un indomabile avversario serviva vincere : la Geosat Geovertical la ha fatto e scrive ancora la storia.
Cronaca
Inizio equilibrato fino a quando la prima possibilità di portarsi in vantaggio è del Taviano sul 10-6. Un ace di Kindgard e un muro di Maiorana permettono ai lagonegresi di accorciare sul 12-10 ma la fase successiva è un crescendo dei leccesi che si portano sul 17-11. Capitan Giosa e compagni provano a d accorciare e le distanze si riducono al minimo sul 18-16 ma Torsello e il solito Astarita si fanno sentire e il primo set è nelle mai dei padroni di casa.
Secondo set inizia con il vantaggio lagonegrese siglato a turno da Amouah, Copelli e Boscaini che costringe mister Licchelli a chiedere il tempo. Bigarelli prova a dare uno scossa ai suoi ma in questo set si fanno sentire Amouah e Boscaini e il vantaggio lagonergese aumenta 10-16. Mantiene il vantaggio la formazione di falabella che con il suo capitano da centro buca la difesa leccese (13-19). Ruiz con una pipe prova ad accorciare i conti sul 16-21 ma ancora Amouah si fa sentire : è sempre +4 Lagonegro. Nel finale Falabella chiama il tempo ma a chiudere il set ci pensa Kindgard con un pallonetto che sigla anche il suo 5 punto della gara.
Terzo set inizia come una situazione diametralmente opposta a quella precedente con il Taviano che si porta sul 7-3 con Ruiz sugli scudi e Falabella costretto a chiedere il tempo. Nulla cambia al rientro e la fuga del Taviano continua così Falabella chiede il tempo nuovamente sul 10-4. Set completamente da dimenticare per i lagonegresi che soccombono allo strapotere di Ruiz . Falabella cambia Roberti al posto di Amouah e Leone al posto di Kindgard ma la situazione non cambia e il Taviano si aggiudica facilmente il set.
Quarto set ritorna l’equilibrio con i soliti Ruiz e Bigarelli da una parte e Amouah e Boscaini dall’altra fino a quando arriva il primo vantaggio locale 13-11 a firma di Astarita che viene poi ribaltato da Boscaini e capitano Giosa che sigla il 15-19. Non riescono ad amministrare però il vantaggio i lagonegresi che si lasciano recuperare dal Taviano sul 22 punto con Ruiz . Ma quando la gara sembra prendere una piega diversa ed ecco che servono i vantaggi per chiudere il set: poi un primo video check annulla la prima palla match del Taviano sul 26-25, altre tre occasioni per i salentini vengono annullate dai lagonegresi che quando hanno l’occasione di chiudere il set lo fanno ed è ancora un altro tie break a decidere la gara.
Quinti ed ultimo set della serie sempre altalenante : un punto per parte nessuna fuga come si era vista negli altre due. Quando si va al cambio campo è 8-9 i tecnici usano i time disponibili ma nel finale la lucidità e la freddezza lagonegrese prevale e alla prima occasione i lagonegresi chiudono il set, la gara ma soprattutto la serie dei play out che permettono alla formazione di mister Falabella di restare ancora nell’olimpo del volley.
Paola Vaiano

Dic 212017
 

Nel palazzetto dello sport di Lauria si è svolta il 21 dicembre 2017, una bella manifestazione organizzata dagli studenti dell’Isis Ruggero di Lauria e dalla società di pallavolo di Rotonda. Al centro dell’attenzione la disciplina del Setting volley che ha incuriosito ed entusiasmato i partecipanti.

Ago 252017
 

Il primo test della stagione della Rinascita è in programma oggi pomeriggio, 25 agosto 2017, tra i lagonegresi e i campani dell’Aversa. Fischio d’inizio a partire dalle ore 18 presso il centro sportivo di Sant’Antimo , che sarà il primo palcoscenico stagionale anche per i normanni . “Sarà un test molto importante dal punto di vista fisico- spiega il capitano dei biancorossi- andiamo li per vedere come stiamo lavorando e per vedere come sopportiamo questa prima fase. La preparazione sta andando molto
bene, i carichi di lavoro sono elevati e cercheremo di smaltirli nelle prossime settimane”. C’è entusiasmo e tanta voglia di far bene tra le fila biancorosse, mister Falabella motiva i suoi e li incoraggia a dare il massimo in ogni singolo allenamento. “E’ fondamentale creare il giusto spirito e le giuste sinergie sin da subito- spiega il tecnico- ora inizia una fase intensa, nessun alcuna sosta, faremo doppie sedute e 6 allenamenti congiunti da qui al 10 settembre e ogni test dovrà aiutarci a migliorare e a monitorare il lavoro che abbiamo programmato. Quest’anno iniziamo prima e avremo più gare già nella regolar season , pertanto bisognerà arrivare al top della forma fisica”.
“I ragazzi hanno tutti voglia di lavorare e mettersi in mostra- spiega Giosa che ormai è il riferimento della squadra- sono sicuro che faremo bene, c’è il giusto spirito nel fare gli allenamento. Oltre la fatica fisica che si fa sentire in questa fase, ci divertiamo divertono tanto e questo è molto importante nella pallavolo”. Dopo quello di oggi, l’esordio in casa per i lagonegresi sarà il prossimo venerdì 1 settembre quando al PalaSimone Giosa e compagni affronteranno i normanni di mister Bosco, per un classico e tanta atteso del volley del sud Italia che quest’anno però non si replicherà in campionato poiché le due formazioni sono inserite in due gironi diversi.

palla

Mag 272017
 

Il 26 maggio 2017, nell’accogliente palazzetto dello sport della Città della spigolatrice, si sono dati appuntamento, alla fine della stagione sportiva, alcune delle società più importanti delle scuole volley del territorio: Sapri, Maratea, Caselle in Pittari, Lagonegro e Francavilla sul Sinni.


Le interviste: Giancarlo Schettini, Caterina Romano; Michela Albanese e Manuela Pintozzi con le ragazze del volley di Maratea, Pasquale Calabria

Mar 282017
 

Il 28 marzo 2017 si è svolta a Lagonegro una nuova seduta di Consiglio Comunale. Molti i temi trattati, in particolare una serie di regolamenti ed alcune questioni su una paventata incompatibilità. Tra le questioni anche quella legata al ruolo di Lagonegro nel sistema socio-assistenziale Pollino-Lagonegrese.
Il capogruppo Domenico Mitidieri ad inizio seduta, con un intervento da leggere in filigrana, ha fatto emergere il rammarico per il clamore della vicenda del Parco Giada facendo adombrare anche la possibilità di una sua sospensione da consigliere. Di tenore diverso il finale del Consiglio: il capogruppo Mitidieri ed il sindaco Pasquale Mitidieri hanno elogiato la dirigenza della Basi Grafiche Geosat Lagonegro per l’entusiasmante stagione agonista nel campionato di serie A.

ordine del giorno

Set 272016
 

In un affollatissimo Hotel San Nicola si è svolta il 25 settembre 2016 la presentazione della squadra di pallavolo Rinascita Volley Lagonegro. Il sodalizio del presidente Carlomagno che militerà nel campionato di A2 ha fatto il pieno di entusiasmo e di affetto da parte della comunità. La serata è stata ben presentata da Max Canonico e Paola Vaiano.

Giu 042016
 

L’IC “L. de Lorenzo” di Viggiano a conclusione dell’attività del gruppo sportivo e dopo una annata ricca di tantissime soddisfazione per i ragazzi, grazie ad una attività su più discipline motorie che hanno visto cimentarsi i ragazzi con ottimi risultati nell’atletica e nel calcio a 5 dei campionati studenteschi con ragazzi che hanno maturato il diritto a partecipare alle finali nazionali, così come previsto dalle circolari ministeriali la dirigente dott.ssa Letizia Peluso in sinergia con il corpo docente e con gli insegnanti di ed. fisica ha voluto chiudere l’anno scolastico con una manifestazione di sport inclusivo per tutte le classi della scuola secondaria di I° . la manifestazione ha visto gareggiare i ragazzi in maniera integrata su discipline quali il triatlon , l pallavolo tre contro tre e il calcio a 5. Grazie alla collaborazione del CONI e del CIP e del settore scolastico e promozionale della FIGC di Basilicata tutti i ragazzi sono stati premiati al termine delle attività. Alle premiazioni erano presenti tra gli altri il sindaco di Viggiano Amedeo Cicala, il presidente del CONI regionale Leopoldo desiderio e la dirigente dell’Istituto. Siamo sicuri che questa esperienza non si fermerà qui e si sono poste le basi per una attività motoria e sportiva scolastica a Viggiano di eccellenza, chiunque subentrerà al dirigente e agli insegnanti ha chiaro che bisognerà nel futuro dare continuità al lavoro avviato. Tanti sono i ragazzi che si sono distino con prestazione eccellenti.

Apr 192016
 

Nella località lucana arriva il Viaggio di Istruzione promosso dalla Federazione Italiana Pallavolo.
Scanzano Jonico (Mt), 19 aprile 2016. Un caldo lunedì lucano ha accolto a Scanzano Jonico
(Mt), presso l’Hotel Porto Greco, le prime scuole del progetto Beach&Volley School in
programma dal 18 aprile al 7 maggio per un totale di tre settimane. Le scolaresche, arrivate in
Basilicata per un Viaggio di Istruzione, saranno impegnate principalmente nella pratica
sportiva, accompagnata da un autentico processo di arricchimento culturale e umano.
Beach&Volley School, progetto promosso dalla Federazione Italiana Pallavolo, fa tappa a
Scanzano Jonico a partire da quest’anno, dopo l’avvio a Bibione (Ve) nel 2009. Il programma
della settimana prevede giornate sui 10 campi da green volley allestiti all’interno della
struttura a bordo piscina, che verrà utilizzata per le attività di nuoto.
Oltre al green volley, tra le tante discipline sportive che impegneranno nella prima settimana i
circa 300 partecipanti degli istituti scolastici Vittorio Gassman (Roma), Liceo Classico T.L. Caro
(Sarno) e ITIS Sella (Biella), anche Tiro con l’arco, Frisbee, Zumba, Fitness, Calcetto, Basket, e
Tennis. E ancora: un corso sull’arbitraggio della pallavolo tenuto da arbitri federali, il
potenziamento linguistico, grazie anche agli “English Coach” presenti nello staff organizzativo,
attività culturali come la visita di Matera e nelle vicine località. La serata di presentazione, al
termine della quale avrà luogo una coreografica partita 100 vs. 100, avrà luogo martedì 19
mentre il torneo del Beach&Volley School, seguito dalla serata di premiazioni, è in programma
giovedì 21. Non mancheranno i momenti di divertimento insieme all’animazione, mercoledì
20 infatti è prevista la serata Talent Show all’interno della quale i ragazzi potranno esibirsi
nelle loro specialità.
Beach&Volley School si pone quindi come una rilevante opportunità di promozione a livello
nazionale per il territorio della Basilicata, grazie alla quale avvicinare e coinvolgere gli studenti
di tutta Italia, delle scuole secondarie di primo e secondo grado.
Fabrizio D’Alessandro

BeachVolleySchool_ScanzanoJonico_01

Lug 172015
 

• 01 Luglio al 05 Luglio 2015 La Protezione Civile “Misericordia Maschito” con il patrocinio del Comune organizza un campo scuola per bambini “Anch’io sono la Protezione Civile” – Oratorio.
• 19 Luglio 2015 L’associazione Gruppo Acquisto Solidale Lucano con il patrocinio del Comune presenta la “Festa del riuso e del riciclo” – Corso Marconi dalle ore 16.00 alle 22.00.
Dal 19 Luglio al 15 Agosto Mostra fotografica Corso Marconi 43.
• Dal 20 Luglio al 24 Luglio 2015 Il Centro di Aggregazione Giovanile Berimbau con il patrocinio del Comune organizza la I° edizione del torneo di “Pallavolo 4/4” – Villa Comunale.
• 25 Luglio 2015 Il Centro di Aggregazione Giovanile Berimbau con il patrocinio del Comune organizza la VIII° edizione del torneo “Joga Bonito” 3/3 – Villa Comunale a partire dalle ore 19.00.
• Dal 27 Luglio al 01 Agosto 2015 Il Centro di Aggregazione Giovanile Berimbau, con il patrocinio del Comune organizza un campo scuola per bambini “CircoLandia” – Oratorio.
• 01 e 02 Agosto 2015 Rievocazione storica in costume Arbëreshë “RETNES” a cura dell’Associazione Culturale Arbëreshë Compagnia d’Arme Lazzaro Mathes patrocinato dall’Amministrazione Comunale www.corteostorico.net;
• 1 agosto
Ore 21.00 PIAZZE E VIE DEL CENTRO ANTICO : giocolieri, mangiafuoco, danzatrici orientali e giullari; esibizione degli alunni della scuola media di Maschito vincitori della “ XXII rassegna culturale folcloristica per la valorizzazione delle minoranze etniche di origine albanese” Caraffa 2015; esibizione coreografica dei musici dell’associazione.
LARGO CAROSENO: punto ristoro con la degustazione di prodotti tipici.
• 2 agosto
Ore 20.00 VIA MARCONI: partenza della Compagnia dalla “Caserma Mathes “
Sfilata dei Majsor ( Majzor ) nel quartiere di appartenenza e bivacco in via Mazzini
Sfilata dei Cndrgnan ( Qendernjan ) nel quartiere di appartenenza e bivacco presso fontana Skanderberg
Incontro delle due fazioni per la simulazione delle battaglie presso:
Ex mulino – Municipio – Via Venosa
Dopo la battaglia finale seguirà, in via Venosa, il giuramento delle “Farre “ al comando del capitano Lazzaro Mathes.
La serata si concluderà con la degustazione di piatti arbëreshe in piazza San Francesco
• 03 Agosto 2015 Il Centro di Aggregazione Giovanile Berimbau, organizza la serata finale di “CircoLandia”, con la partecipazione di genitori e bambini – Villa Comunale.
• 04 Agosto 2015 I ragazzi dell’oratorio con il patrocinio del Comune presentano la commedia “Miseria e nobilta’…a seguire….’Saranno famosi’! – Villa Comunale Ore 21.30.
• 05 Agosto 2015 L’associazione Gruppo Acquisto Solidale Lucano con il patrocinio del Comune presenta la “Festa del riuso e del riciclo” – Corso Marconi dalle ore 16.00 alle 22.00.
• 06 Agosto 2015 L’Associazione Auser e gli emigranti con il patrocinio del Comune presentano la “Festa dell’Emigrante” musica e intrattenimento con il gruppo musicale “I nuovi briganti” – Villa Comunale Ore 21.00.
• 07 Agosto 2015 L’Amministrazione Comunale ospita la XIV edizione Festival nazionale del Cabaret di Basilicata e Calabria. STEFANO VIGILANTE in La storia del Ka’…baret (Vari Programmi RAI, Mediaset e Comedy Central) Tra i suoi pezzi forti i numeri “Il vigile”, “Romolo e Remo”, “Il ventriloquo”, “La valigia anarchica”, Felicetto (personaggio portato a Zelig Circus) – Villa Comunale Ore 21.30.
• 08-09-10 Agosto 2015 Festa del Santo Patrono Sant’Elia Profeta
• 08 Agosto 2015 L’amministrazione comunale e i ragazzi dell’oratorio presentano “CANTA EVOLUTION” – Piazza San Francesco 21.30
• 09 Agosto 2015 Il Centro di Aggregazione Giovanile Berimbau con il patrocinio del Comune presenta la terza edizione di “Vino è rivoluzione” con concerto degli “Scattabban” – ore 21.30 Piazza San Francesco.
• 10 Agosto 2015 L’amministrazione comunale e il comitato festa Sant’Elia presentano I QUEEN in concerto “Per sempre Freddie”. – Piazza San Francesco Ore 22.00
• 11 Agosto 2015 L’amministrazione comunale con la collaborazione degli amici di Michele, organizza una giornata nel ricordo di Michele Sciarillo;
Ore 19.00 Santa Messa in suffragio, al termine della celebrazione si esibirà Il “Duo Baldo” concerto musicale ad opera del Trio composto dal soprano Maria Luigia Borsi, dal pianista Aldo Gentileschi e dal violinista Brad Repp – Chiesa Madre;
Ore 21.30 Villa Comunale “Khifla Duo” Carlotta Vettori e Riccardo Galardini in concerto.
• 12 Agosto 2015 L’Associazione culturale Pro Loco “Frà R. Adduca” con il patrocinio del Comune presenta “Lu mbernique” degustazione di piatti tipici contadini, con la partecipazione del gruppo musicale “Emoco Band” con la voce di Roberto Spina – Piazza San Francesco ore 20.00.
• 13 Agosto 2015 L’Amministrazione Comunale organizza la giornata del “Riciclo creativo”, dove i bambini seguiti da animatori e da un esperta di riciclaggio, potranno creare simpatici accessori moda con la carta, da mostrare in passerella in serata e da portare a casa come ricordo di partecipazione – Villa Comunale ore 16.00 ritrovo dei bambini per l’inizio lavori; ore 21.30 sfilata dei bambini con gli accessori creati.
• 14 Agosto 2015 L’associazione Gruppo Acquisto Solidale Lucano con il patrocinio del Comune presenta la “Festa del riuso e del riciclo” – Corso Marconi dalle ore 16.00 alle 22.00.
• 15 Agosto 2015 L’Associazione Enal Pesca con il patrocinio del Comune organizza presso il torrente Pantano strada Pantano Quadrone la “Gara di Pesca”. Ore 09.00
• 05 Settembre 2015 L’Associazione Culturale Arbëreshë Compagnia d’Arme Lazzaro Mathes con il patrocinio del Comune organizza il convegno “I VALORI DELLA TRADIZIONE- CONOSCENZA, STORIA E PROCESSI CULTURALI DELLA GASTRONOMIA MASCHITANA ARBËRESHE” a seguire degustazione di prodotti tipici – Ore 19.30 Villa Comunale.

Estate in Piazza 2015