BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Ott 152018
 

Il 13 ed il 14 ottobre 2018 si è svolta la Festa d’Autunno a Lagonegro. L’evento ha coinvolto numerosi operatori commerciali e tanti giovani appassionati di musica, danza e organetto. I due pomeriggi sono stati vissuti all’insegna dell’allegria degustando i prodotti tipici del territorio.


L’intervista è di Agnese Belardi

Ott 152018
 

Grazie alla delegazione Fai di Lagonegro, all’associazione Castagna ra critica, all’associazione dei carabinieri e al preside in quiescenza nonchè esperto d’arte Giuseppe Capaldo si sono svolte il 13 ed il 14 ottobre 2018, due interessanti giornate all’insegna dell’approfondimento culturale. Al centro dell’attenzione, in particolare, Carlo Levi.


Le interviste: Salvatore Falabella, Giuseppe Capaldo, Francesca Leolini, Aldo Carlomagno, Milena Falabella

Ott 152018
 

Il 14 ottobre 2018 si è svolta a Lauria la festa del “Ciao”. Centinaia di ragazze e ragazzi provienenti dalle varie parrochhie della Diocesi di Tursi-Lagonegro si sono dati appuntamento vel centro valnocno per vivere una giornata di allegria e di riflessione. Don Luigi Tuzio ed il vescovo Orofino hanno offerto spunti ai giovani così come don Vincenzo Iacovino ha parlato del Beato Lentini nella chiesa di San Nicola.


Il raduno nel campo scuola “Giuseppe Pastoressa”, le interviste, l’omelia pomeridiana del vescovo Orofino


Le interviste

Ott 132018
 

Il 12 ottobre 2018, a conclusione delle iniziative legate al ventennale della Beatificazione del sacerdote lucano Domenico Lentini il vescovo di Tursi-Lagonegro mons. Vincenzo Orofino ha celebrato un rito solenne, insoeme a molti sacerdoti, nella chiesa di San Nicola in Lauria dove sono conservate le spoglie mortali del santo diocesano.


L’omelia del vescovo Orofino

Ott 082018
 

Negli accoglienti locali del Midi Hotel, il 7 ottobre 2018 si è svolta la presentazione ufficiale della nuova stagione 2018-2019 della Rinascita Volley Lagonegro. In una sala gremitissima società e squadra hanno evidenziato i progetti di un sodalizio che è sempre più un fiore all’occhiello per il movimento sportivo lucano e lagonegrese.


La presentazione


le interviste: Nicola Carlomagno, Nicola Tortorella, Paolo Falabella, Pasquale Mitidieri, Angelo lamboglia, Donato Zaccagnino, Lucia Amato, Antonio Fiore

Set 282018
 

Il 27 settembre 2018 si è svolta una nuova seduta di Consiglio Comununale caratterizzata da un aspro confronto tra le Minoranze la Maggioranza e gli uffici. I gruppi di Opposizione hanno lasciato l’aula perchè, come evidenziato dalle loro dichiarazioni, non sarebbero stati messi in grado di poter consultare la documentazione del Consiglio. La seduta si è comunque svolta con il ritiro di alcuni punti.

Set 242018
 

Ritorna a giocare davanti il pubblico amico la Rinascita Lagonegro che martedì 25 settembre 2018 al Pala Simone affronterà l’Ottaviano per un altro allenamento congiunto. Sarà il terzo della pre season in vista dell’inizio del campionato che si fa sempre più vicino. Ancora un test per rodare gli schemi e per creare quella sintonia necessaria per iniziare al meglio la nuova stagione. Martedì arriverà la formazione campana delll’Ottaviano tra le cui fila militano volti e atleti ben noti al pubblico lagonegrese. Avversari di turno saranno lo schiacciatore Enrico Libraro e il centrale Giacobelli , ex Sigma Aversa, squadra che quest’anno non sarà ai nastri di partenza del campionato di A2 di Legavolley. La formazione campana infatti dopo aver conquistato la promozione nella seconda serie nazionale lo stesso anno della Rinascita, ha disputato solo due anni di A2 ai massimi livelli per poi ritirarsi dal campionato di Legavolley. Dalla sua l’Ottaviano che militerà in serie B nella prossima stagione, ha allestito una squadra dalle notevoli ambizioni di promozione non lasciandosi sfuggire l’occasione di avere tra le sue fila sua atleti di notevole rilievo come Enrico Libraro, suo fratello Antonio Libraro che sarà in regia , il centrale Mario Giacobelli e l’opposto Giuseppe Scialò, anche lui vecchia conoscenza del volley che conta. “Ci avviciniamo sempre più all’avvio del campionato e ogni confronto è importante per capire quanto ancora c’è da fare- spiega Falabella- ogni allenamento congiunto ci fa capire a che punto siamo con la preparazione”. Settimana importante per i biancorossi che dopo quella di martedì si prepareranno ad un’altra amichevole sabato pomeriggio in casa del Lamezia, altra formazione che militerà in A2 dal prossimo campionato.
Paola Vaiano

Set 222018
 

Il 21 settembre 2018 alle ore 19.00 nella concattedrale di Lagonegro si è svolto un Concerto di musica sacra polifonica dei Musici Sancti Petri in Vaticano. Straordinario è stato il momento di vera e propria preghiera. Soddisfatti il parroco don Gianluca Bellusci e il coordinatore dell’evento Rino Sempiterno.


Le interviste: Rino Sempiterno, don Gianluca Bellusci

Set 212018
 

Nella sala consiliare di Lagonegro si è svolto il 20 settembre 2018 un incontro promosso dalla Confartigianto teso a valorizzare una serie di azioni messe a punto dalla Regione Basilicata a sostegno dei commercianti e degli artigiani. L’incontro ha visto una presenza numerosa di operatori ed amministratori del territorio.


L’intervista al presidente di Confartigianato Lagonegro e vicepresidente regionale Rodolfo Oranges, segue la conferenza informativa

Set 192018
 

Torna a testare i suoi progressi la Rinascita volley che giovedì 20 settembre “scende” in casa del Vibo Valentia per il classico allenamento congiunto con la formazione calabrese che milita nel campionato di Superlega . Appuntamento al Pala Valentia a partire dalle ore 17 giovedì pomeriggio per il secondo allenamento congiunto dei biancorossi di mister Falabella che, dopo la gara con Sorrento, si confrontano con una formazione di qualità e spessore sicuramente superiore. “Gli allenamenti congiunti in questa fase servono a capire a che punto siamo e mettere a punto le varie strategie di gioco-spiega Falabella- contro Vibo è un classico pre-stagionale che ci aiuta a rodarci nel gioco. È importante capire come ci comportiamo nel confronto con gli altri , visto che nella prima fase di preparazione essenzialmente, abbiamo solo costruito la testa e le gambe, ora bisogna costruire gli schemi e creare quella fluidità che solo con il confronto con gli altri si può ottenere. Ancora siamo in una fase di “carico pesante” per le gambe ma pian piano che le settimane scorrono saremo in condizioni fisiche ottimali per affrontare l’inizio del campionato al meglio”, conclude Falabella che ha in programma altri 4 allenamenti congiunti dopo quello di Vibo. Due la prossima settimana , il 25 e il 29 rispettivamente con Ottaviano (che milita in B) al PalaSimone e poi fuori casa, a Lamezia , contro un’altra formazione neo promossa in A2 e inserita nello stesso girone dei lagonegresi. Le ultime due saranno il 3 e il 6 ottobre sempre tra le mura amiche contro il palmi e il Lamezia, in vista del fischio d’inizio ufficiale. Altre 3 settimane prima che inizi la terza stagione di A2 della Rinascita volley che esordirà contro i Lupi Santa Croce il 14 ottobre prossimo.
Paola Vaiano