Flash Feed Scroll Reader
mar 222017
 

Nell’ambito del recupero della storia locale, l’Associazione Culturale Epicanto con la collaborazione di Basilicata Notizie, del Gal-Cittadella del sapere e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, ha organizzato per il giorno 8 aprile 2017, nel complesso monumentale di Sant’Antonio ad Episcopia, alle ore 17,30, un incontro con lo scrittore e giornalista Pino aprile sul tema” Quante bugie sull’unità d’Italia: riscriviamo la storia”. Il convegno vuole ancora una volta ribadire che la storia ufficiale, scritta dai vincitori, ha adattato la verità sulla conquista del Sud alle sue ragioni. Nel riproporre l’argomento vogliamo dire alle nuove generazioni, che la gente del Sud grida ancora le sue ragioni, ragioni che la storia continua da anni ad ignorare.
Anche il brigantaggio, catalogato frettolosamente come ribellione, fu invece la difesa di quei valori e di quel mondo che il vincitore voleva spazzare via con la forza delle armi e l’arroganza dell’ignoranza. Dopo i saluti del Sindaco del Comune di Episcopia, Biagio Costanzo, di Nicola Timpone, responsabile marketing della Lucana Film Commission, della presidente dell’Associazione Epicanto Elisa Conte, la relazione introduttiva, affidata a Oreste Roberto Lanza, di BasilicataNotizie, la parola al giornalista-scrittore pugliese Pino Aprile. Modera il dibattito il giornalista Mario Lamboglia.

pino aprile